La quinta declinazione in latino è caratterizzata dalla desinenza ei al genitivo singolare e comprende quasi esclusivamente nomi femminili. Origini della declinazione. "la rivoluzione", "il sovvertimento politico"; [4][5] Dizionario Latino ... sostantivo maschile II declinazione vedi la declinazione di questo lemma 1 Romano, nome proprio maschile 2 santo Romano, ... ab re frumentaria Romanos excludo = impedire ai Romani il … © 2003-2023 - Tutti i diritti riservati - Olivetti Media Communication, stare in piedi pressi la tavola del re (come servitore), tenendo nascosto il suo atteggiamento verso il re, il re aveva guadagnato un bel po' di cammino, o Mecenate, che discendi da antenati regali, il clamore dei combattenti era giunto al re, instaurare qualcuno come re presso i Senoni, ad defensionem patriae regem suum arcesso, e i re spinti dai risentimenti verso la morte, la fanciullezza passata sotto lo stesso precettore, Cavarinus, quem Caesar apud eos regem constituerat, Cavarino, che Cesare aveva loro dato come sovrano, ab hoc tempore anno sescentesimo rex erat, era re seicento anni prima della nostra era, fatto comparire dinanzi al tribunale del re, atterra di nuovo con un colpo di umbone il re che cercava di alzarsi, si vendono i beni del re Porsenna (formula rituale nella vendita all’asta delle prede di guerra), costrinse alla resa Antioco, re potentissimo, far crollare i re rivali per mezzo di regalie, col capo velato intonava per il re le preghiere, agnoscunt longe regem lustrantque choreis, riconoscono da lontano il re e gli vengono incontro danzando, ad criminationem invidorum adapertae sunt regis aures, le orecchie del re si aprirono alle insinuazioni degli invidiosi, corrompe tre Macedoni perché uccidano il re, Karthagine quotannis annui bini reges creabantur, ogni anno a Cartagine si eleggevano due re che duravano in carica un anno, ab illo imaginario et scaenico rege superatus est, fu vinto da quell'immaginario sovrano da operetta, Bessus occidendi protinus regis impetum ceperat, Besso aveva concepito l'orribile disegno di uccidere il re seduta stante, alia ludibria regum in mari lascivientium, altri strumenti di piacere per i re che sui mari si danno ai bagordi, aliis ad regem trahentibus civitatem aliis ad Romanos, gli uni che tiravano dalla parte del re, gli altri dalla parte dei Romani, a ciò il re risponde in termini assai moderati, clamans in hostem, ne rex Croesus occideretur, gridando al nemico di non uccidere il re Creso. Dizionario Latino: il miglior dizionario latino consultabile gratuitamente on line!. voi tollererete che resti impunito quel re che ha fatto uccidere un messo? La quinta declinazione latina contiene pochissimi nomi con il tema in -ē. La prima declinazione latina deriva dalla declinazione in -ā del protoindoeuropeo - da cui le affinità con la prima declinazione greca che ha la stessa origine - e anticamente aveva una flessione diversa. Altre volte ci può essere un'oscillazione fra quinta e terza declinazione, come nel sostantivo plebs, plebis o plebes, plebei. a gnoscunt longe regem lustrantque choreis. ma voi, o dèi del cielo, abbiate pietà del re, vi prego, cetera eorum oratio conviciis regis consumpta est, tutto il resto del loro discorso fu occupato da invettive contro il re, ab regis fautoribus enisum ne tale decretum fieret, da parte dei sostenitori del re si fece di tutto affinché non si emanasse quel decreto. [3] Tra questi ci sono luxuries e luxuria, "la lussuria"; pigrities e pigritia, "la pigrizia"; mollities e mollitia, "la mollezza"; barbaries e barbaria, "la barbarie"; materies e materia, "la materia"; planities e planitia, "la pianura". Non sono presenti nomi neutri. "schierare l'esercito in ordine di battaglia"; Il sostantivo dies, diei può avere genere sia maschile che femminile; in particolare, è femminile quando indica: Alcuni sostantivi femminili come facies, -ei, "la faccia"; effigies, -ei, "l'effigie"; species, -ei, "l'aspetto"; spes, -ei, "la speranza"; acies, -ei, "la schiera" al plurale hanno solo i casi diretti (nominativo, accusativo, vocativo). [2] Tutti gli altri nomi della quinta declinazione sono singularia tantum. "le gesta", "le imprese"; Particolarità del numero e delle terminazioni, "Si discute tuttora se si tratti di un fossile indoeuropeo o di una innovazione latina abortita" (, Queste ultime sono le forme preferite dai prosatori classici, mentre i prosatori postclassici e i poeti prediligono le forme di quinta (, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Quinta_declinazione_latina&oldid=110720404, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Dizionario Latino: il miglior dizionario latino consultabile gratuitamente on line!. ... sostantivo femminile V declinazione vedi la declinazione di questo lemma 1 cosa 2 ... coepti inde ludi velut ea res nihil ad re religionem pertinuisset = i ludi erano poi stati iniziati come se quel fatto non avesse avuto niente a … "la retroguardia"; "la strategia"; Latino 95.5 Prize Winners. © Copyright 2019 — All rights reserved StudenteModello.it, Autorizzo il trattamento dati personali secondo l’informativa contenuta nella pagina privacy. a regis fautoribus summa ope enisum (est), ne …, da parte dei fautori del re si agì con la massima energia perché non …, adventantem Tiridaten extollunt veterum regum honoribus, celebrano l’arrivo di Tiridate con gli onori tributati agli antichi re, (presente storico) per questi motivi prepararono un agguato al re stesso, la città di Gabi si consegna nelle mani del re di Roma, o rex Iupiter, ut pereat positum rubigine telum, oh re Giove, che il mio giavellotto arrugginisca in una cassa, civilium officiorum rudimentis regem Archelaum defendit, per le sue conoscenze dei doveri civili, egli difese Archelao, e mediis hostibus regem vivacissimo cursu retulit, portò via il re dal folto dei nemici con una corsa velocissima, le api non ammettono mai più di una regina, aequa tellus pauperi recluditur regumque pueris, la terra si dischiude imparziale così al povero, come ai figli dei potenti, ad regem potestas omnium pertinet, ad singulos proprietates, al re appartiene la potestà su tutto, ai singoli il possesso, celeriore fluminis Nili navigatione rex est usus, ad ea rex, aliter atque animo gerebat, placide respondit, a quelle parole il re, ben diversamente da ciò che aveva in animo, rispose benignamente, vocem liberam mitto adversus regis legatum, dire parole arroganti contro l'inviato del re, Antiochus quoque Syriae rex nihilo continentioris exempli, anche Antioco, re di Siria, non (offre) un modello di comportamento per nulla più moderato, Brutus, quia reges eiecit, consul primus factus est, Bruto per primo fu eletto console, poiché aveva scacciato i re, cetera multitudo e muris adventum imperatoris Romani regisque prospeculabatur, gli abitanti in massa spiavano dalle mura l'arrivo del comandante romano e del re, barbari … speraverant incautum et temerarium regem excipi posse, i barbari avevano sperato di poter sorprendere il re incauto e temerario, Brutus qui tantum gloriae Superbo exacto rege meruit, Bruto che acquistò tanta gloria per aver cacciato il re Superbo, adfirmatio Pori multiplicem animo regis iniecerat curam, l'affermazione di Poro aveva destato una molteplice apprensione nell'animo del re, classis regis Antiochi antea invicta fusa contusa fugataque est, la flotta del re Antioco, sino ad allora mai sconfitta, fu sbaragliata, battuta e messa in fuga, pacem illi prius petendam ab populo Romano esse quam ut rex … appelletur (discorso indir. Perciò occorre porre attenzione nella flessione dei sostantivi trisillabici. Sostantivi esemplari di quinta declinazione possono essere res, rei, f., "la cosa" e dies, diei, m., "il giorno", che sono gli unici due sostantivi della quinta declinazione di cui sono attestate tutte le forme dei vari casi. [1] I nomi di quinta declinazione sono tutti femminili tranne il maschile dies ("giorno", ma solo in alcuni significati) e il suo composto meridies ("mezzogiorno"). "l'avanguardia". Nella terminazione "eī" del genitivo e dativo singolare la "e" è breve quando preceduta da consonante (es. "il futuro"; January 18, 2017 Photo Gallery | ... U.S. Republican Senator Dan Sullivan of Alaska won re-election on Wednesday, leaving control of the Senate to be determined in January by two runoff elections in Georgia. Dizionario Latino: il miglior dizionario latino consultabile gratuitamente on line!. 5 decl. Gli unici due nomi ad avere una declinazione completa, cioè provvista di una forma per ciascuno dei casi, sono res (cosa) e dies (giorno): Il nome res compare di frequente in alcune parole composte: Compila il form per rimanere aggiornato con le ultime lezioni. "lo Stato romano" Nel genitivo e nel dativo singolare si utilizzano le uscite della prima declinazione, in -ae. Dizionario Latino Dizionario Latino-Italiano Cerca a tutto testo Cerca nelle ... vedi la declinazione di questo lemma 1 re, sovrano, monarca 2 despota, tiranno, signore 3 guida, capo, precettore 4 … fidēs, fidĕī), lunga quando preceduta da vocale (es. * fem. diēs, diēī). Dizionario Latino: il miglior dizionario latino consultabile gratuitamente on line!. La sua origine non è chiara. vos eum regem inultum esse patiemini qui legatum necavit? "l'approvvigionamento (di grano)"; Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'8 feb 2020 alle 17:33. ), egli doveva chiedere la pace al popolo romano prima di poter essere chiamato re, civitas … exulem et regem ipsum et liberos eius et gentem Tarquiniorum esse iussit, la città mandò in esilio il re stesso e i suoi figli e (tutta) la famiglia dei Tarquini, aiunt reges barbaros Persarum ac Syrorum pluris (= plures) uxores habere, dicono che i re barbari dei Persiani e dei Siriani hanno (solitamente) parecchie mogli, habebat … rex castra in continenti, a qua urbem angustum fretum dirimit, il re teneva l'accampamento sulla terraferma, che un sottile stretto separa dalla città, pacem … iis populus Romanus non ab se tantum sed rege etiam Masinissa praestitit, il popolo romano garantì loro il rispetto della pace non solo da parte sua ma anche da parte del re Massinissa, ab eisdem illis regis fautoribus summa ope enisum est, ne tale decretum fieret, quegli stessi fautori del re fecero ogni sforzo perché non fosse emanata tale decreto, Appius Caecus societatem cum rege Pyrrho ut parum salubrem iniri dissuasit, Appio Cieco sconsigliò di fare alleanza con il re Pirro, perché poco vantaggiosa, aut exigendi reges non fuerunt aut plebi re non verbo danda libertas, oppure non bisognava bandire i re, oppure bisognava dare al popolo una libertà di fatto, non a parole, namque Romanis cum nationibus, populis, regibus cunctis una et ea vetus causa bellandi est, uno solo, dunque, e per giunta antico è il motivo per cui i Romani fanno guerra a tutti, nazioni, popoli, re. Essa aveva inoltre la vocale tematica lunga (-ā) anziché breve ( … da lontano, riconoscono il loro re e lo circondano con i loro cori danzanti. "la marina", "l'arte navale"; Altri nomi della quinta declinazione, che terminano in -ies al nominativo singolare, possono anche presentare forme in -ia appartenenti alla prima declinazione. "lo Stato" (in epoca classica, anche "la repubblica"); "la prosperità"; La quinta declinazione latina contiene pochissimi nomi con il tema in -ē. Il nome res, come detto in precedenza, esprime un senso generico di "cosa"; il suo significato, quando è accompagnato da particolari aggettivi o participi, è più specifico: "il sacrificio"; sing. Anche il nome acies ha vari significati: "schiera", "schieramento", "esercito schierato", "campo di battaglia"... Acies può trovarsi singolarmente, o seguito (o preceduto) dalle seguenti locuzioni: "combattere in campo aperto"; Dizionario Latino: il miglior dizionario latino consultabile gratuitamente on line!. o forse non sai che i re hanno grande potere? Declinazione di: res-publica = res-publica - Sostantivo 5 decl. "l'agricoltura"; Declinato al plurale con aggettivi o participi dà vita ad alcuni pluralia tantum: "gli insuccessi", "le situazioni sfavorevoli"; La quinta declinazione in latino è caratterizzata dalla desinenza ei al genitivo singolare e comprende quasi esclusivamente nomi femminili. "i beni famigliari"; La sua origine non è chiara. "i successi", "le situazioni favorevoli". Periodo di tempo, quando viene usato nel senso generico. [1] I nomi di quinta declinazione sono tutti femminili tranne il maschile dies ("giorno", ma solo in alcuni significati) e il suo composto meridies ("mezzogiorno"). Inoltre notevoli sono le locuzioni rerum natura, "la natura", "il mondo", e rerum scriptor, "lo storico". "lasciare il campo di battaglia"; - lo stato, fem., (eng) = republic, state, < femminile Gli unici due nomi ad avere una declinazione completa, cioè provvista di una forma per ciascuno dei casi, sono res (cosa) e dies (giorno):
2020 re declinazione latino