La Madonna del Miracolo non ha fatto fatica ancora una volta a manifestare la sua bontà e grandezza. Le apparizioni più clamorose delle anime del ... Il bambino che sta cambiando il dibattito sul... Hai bisogno di un padre spirituale? Michelle si è dedicata alla carriera ed al ruolo di mamma, mettendo da parte per un momento la vita sentimentale. Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Vi sono ritornato, desideroso di vivere una vita di grazia, la mia Vita cristiana in pienezza, una nuova vita. Ora mi ritrovo nuovamente in una situazione da chiarire e continuo ad affidarmi alla Medaglia Miracolosa perché mi assista e faccia risolvere tutto per il meglio.GrazieA.M. Rabbrividii e provai nel mio cuore grande commozione. Questo spiega anche la grande importanza della confessione per Padre Pio, che, non a caso, trascorreva ore ed ore ad ascoltare i fedeli. Grazia che fu accolta perché fu riformato per problemi fisici. Il piccolo Francesco Forgione, alias Padre Pio, strinse un legame ancora più forte con quella Madonna quando la vide per la prima volta nella chiesa Madre del paese. Il giorno dopo le analisi confermarono di colpo il dimezzamento dei valori e quindi non ci fu bisogno di drenaggio epatico. Fuggito dalle prigioni del Forte Sant’Angelo a Malta il 6 ottobre e raggiunta l’Ortigia, il suo soggiorno qui è breve (il 6 dicembre è già a Messina) ma non privo di esiti artistici, anzi tutt’altro. Se anche tu hai ricevuto una grazia o un miracolo per intercessione della Madonna del Miracolo o della Medaglia Miracolosa e vuoi rendere pubblica la tua testimonianza, scrivici a madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it. Il frate era tanto legato ad essa da chiamarla “madonnella mia”, ricorda il teologo Luciano Lotti a Bel tempo si spera(Tv 2000, 2016). All’improvviso ho sentito qualcosa di strano, come una spinta alla speranza. Grazie ricevute Lettere di ringraziamento per grazie ricevute Grazie ricevute Lettere di ringraziamento per grazie ricevute Grazie Madonna di aver guarito Daniela da un tumore al polmone. per molti anni ho lavorato nelle vicinanze della Chiesa di sant’Andrea delle Fratte. Messaggi di Gesù e della Madonna su San Giuseppe, Devozione al Cuore Castissimo di San Giuseppe, Promesse del Cuore Castissimo di San Giuseppe, Consacrazione al Cuore Castissimo di San Giuseppe, Promessa dei primi nove mercoledì del mese di San Giuseppe, San Giuseppe ottenimi la grazia di un figlio, Processione Sacra Famiglia Ghiaie di Bonate, Testimonianza di conversione e ringraziamento a San Giuseppe, Testimonianza di grazie ricevute pregando il Rosario San Giuseppe, Testimonianza dell'aiuto ricevuto da San Giuseppe per trovare lavoro. È la forza dello Spirito Santo. Nei 50 anni in cui ha vissuto nel convento di San Giovanni Rotondo, Padre Pio si è affidato, in particolare, ad un’immagine della Vergine: quella della Madonna delle Grazie riprodotta in un dipinto custodito nel convento. Andai ad inginocchiarmi ai piedi della bella immagine della Madonna del Miracolo implorando la grazia. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare. FERIALE:  8; 10; 12; 18. Padre Pio, infatti, era malato, e chiese di baciare la statua. Non so cosa abbia provato in quei momenti. E lui: «Ti spunteranno le ali… se sarai devoto alla Madonna». La signora che mi aveva prestato la medaglia mi chiese quindi se la potevo “passare” ad un’ altra persona che conosceva che ne aveva bisogno e la restituii. “..vi crebbe a poco a poco per la molteplicità delle grazie ricevute da’ Fedeli un grandissimo concorso, che tuttavia si mantiene” . Il giorno 20 gennaio (giorno dell’udienza definitiva), mentre aprivo il libro delle mie preghiere quotidiane, mi trovai davanti agli occhi l’immaginetta della Madonna del Miracolo apparsa ad Alfonso Ratisbonne proprio il 20 gennaio del 1842. Cominciarono le terapie di supporto e io mi sono completamenteaffidata alla Madonna del Miracolo. Ho guardato l’altare della Madonna… ho visto una fioca luce rossa al confessionale. Comunque la riporto: " A seguito di un problema di una cara persona che dava anche a me molto pensiero, un problema che … ORARIO SANTE MESSE Nei giorni seguenti lo visitò un chirurgo proveniente da Roma che confermò: “E’ perfettamente guarito”. mail: madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it Ho sostato in preghiera con molte altre persone dinanzi all’altare dell’Apparizione. La domenica: 7:30 - 13 e 16 - 20 Ad un certo punto ho sentito una calma improvvisa ed un senso di serenità e fiducia. E che tutti sappiano che Madonna del Miracolo mai abbandona chi a Lei si rivolge. E così ho comprato la medaglia, l’ho fatta benedire e da quel giorno mai più l’ho tolta. Via di Sant’Andrea delle Fratte 1 – 00187 ROMA Content tagged with grazie ricevute maria. La sua devozione per quella Madonna ha, però, radici lontanissime. Ora te ne vai e mi lasci”. Anche quest’ultimo gli era stato inculcato sin da piccolo, grazie alla madre, che lo faceva ripetere a casa, davanti al camino, a tutti i figli. 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese. Ho promesso alla Madonna della Medaglia Miracolosa che avrei reso nota l’aiuto che mi ha dato e che spero continui a darmi. In quell’occasione, gli offrirono un mazzo di rose e lui pensò si affidarne una ad un suo devoto, che stava per recarsi a Napoli, chiedendogli di portarla davanti all’immagine della Madonna del Rosario di Pompei. Dopo il mio matrimonio, non ricordo di alcuna funzione religiosa. Se anche tu hai ricevuto una grazia o un miracolo per intercessione della Madonna del Miracolo o della Medaglia Miracolosa e vuoi rendere pubblica la tua testimonianza, scrivici a madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it.Saremo molto lieti di poterla pubblicare qui su questo spazio dedicato appositamente per le testimonianze. Alla Vergine Francesco offrì la sua verginità e tutto se stesso. E quando qualcuno gli chiedeva delle grazie, lui amava ripetere: “Fai la novena alla Madonna di Pompei”. Tutto mi è sembrato facile, tutto bello, sublime. “..era questa Immagine dipinta sopra l’Angolo esteriore di un Giardino de’ fratelli Rigola Mercanti, corrispondente alla strada verso il Baluardo delle mura”. Ore 17:20: Rosario animato dal Gruppo di preghiera parrocchiale “S. L’episodio lo raccontò a Padre Agostino, che gli chiedeva in modo pressante grazie alla Madonna: «Chiedigliele per obbedienza». Tra le quattro mura della sua casetta, la madre Leggi tutto… Così, ringraziava la Madonna, per la grazia che stava per ricevere, da li a poco. Ero arrivata al punto di rischiare un drenaggio epatico esterno. LA SUPPLICA SARA’ RECITATA DURANTE TUTTE LE MESSE.Al termine di ogni messa, avrà luogo la benedizione delle medagliette.Sarà possibile confessarsi nei seguenti orari: 7-13; 15-20Ore 12: Supplica della Medaglia Miracolosa e S. Messa presieduta dal Parroco, P. Giacomo M. D’OrtaOre 17.15: Santo Rosario e recita della Supplica.Ore 18: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E.R. Questo il concetto: la Madonna si fa straccio, umile, piccola per ospitare Gesù nel suo grembo. Sono entrata in questa chiesa che non conoscevo, la chiesa di sant’Andrea delle Fratte. Poi eccomi ai piedi del confessore, che mi accoglie con bontà. Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video. Michelle Hunziker e le due grazie ricevute dalla Madonna. Mio marito aveva dei problemi di lavoro con la sua azienda. Nell’entrare ho visto un padre Minimo che parlava della Madonna del Miracolo. L’offerta fu gradita e la Madonna della Libera gratificò il piccolo con frequenti apparizioni, che egli terrà celate fino al 1951 quando, interrogato dal suo Confessore, Padre Agostino da San Marco in Lamis, svelerà di non averle mai manifestate perché le credeva cose ordinarie (cf. Venerdì 27 giornata della misericordia: Preghiamo per i defunti del Covid-19, e-mail: madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it, mail: madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it. Una gioia indicibile penetrava nel mio cuore. L’intervento chirurgico durò 11 ore, durante il quale ebbe tre attacchi ipovolemici e cinque giorni nel reparto di terapia intensiva, correndo serio pericolo di vita. La visione mariana del cappuccino era molto profonda: «Guardiamo l’abiezione di Maria», ripeteva. Neanche in altre chiese entravo. Quindi un reciproco scambio di doni e di promesse. Considerato che comunque la mia malattia aveva intaccato anche il fegato, mi sono recata a fare le analisi del sangue ma non in Dh dove vengo seguita ma per la fretta in un laboratorio privato. L’ anno scorso, dopo l’ ennesimo intervento per una recidiva al seno sottocutanea, ho iniziato ad avere dei problemi con dolori al fianco dx e spalle. Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno. Eppure non ci entravo mai. e-mail: madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it, La Basilica è aperta tutti i giorni con questi orari : Dal lunedì al sabato:  7:30 - 13 e 16 - 19. Leggi anche:Un altro legame tra padre Pio e Fatima: la devozione della famiglia dei pastorelli a questo santo. “Madonna mia – disse – sei venuta in Italia e mi hai trovato malato. Volevo dare testimonianza che il giorno 19.01 2019 mia figlia ha compiuto 18 anni e nel pomeriggio ci siamo recati presso la chiesa di S. Andrea delle Fratte per pregare e prendere la medaglia. Il santuario di Quintiliolo è da sempre meta di pellegrini che prostrati ai piedi della Vergine La invocano affinché interceda per loro esaudendo le loro attese. La Madonna dell’acqua. La mia conversione, la gioia che provo, la pace che ho nel cuore sono un vero miracolo. Poi, un muto dialogo, fatto di palpiti e di sorrisi. La Madonna del Miracolo ha ascoltato le mie preghiere e non fu necessario che mia figlia fosse operata. La notte in cui in assoluto sono stata peggio tenevo stretta nelle mani la medaglietta che avevo trovato. Il giudice aveva decretato il suo reinserimento all’interno dell’azienda. 06-67.93.191 Alle ore 15.30 circa mio marito mi telefona: “La causa è vinta”. La Basilica è aperta tutti i giorni con questi orari: Dal lunedì al sabato:  7:30 - 13 e 16 - 19 Basilica di Sant'Andrea delle Fratte - Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati, madonnadelmiracolo@santandreadellefratte.it, Via di Capo le Case, 22, 00187 Roma RM, Italia, La storia della Madonna del Miracolo in un libro illustrato. FESTIVO: 8; 10; 12; 17:30; 19. Si racconta che pose, all’attenzione della Vergine, anche la richiesta di uscire dall’esilio terreno, sopratutto quando le sofferenze fisiche erano diventati lancinanti. Il metodo di Maria per portarci a Cristo è farci piccoli, e questo lo incontriamo nel sacramento della confessione. Diario, p. 44). Con queste parole Serviliano Latuada nella sua Descrizione di Milano (1737) […] A Pietrelcina Padre Pio si affidava alla Madonna nei momenti più bui. Ho avvertito una grande emozione e uscendo ho sentito la necessità di piangere. Nel suo epistolario, datato 1 maggio 1911, scrisse che mentre si recava dalla sacristia all’altare per celebrare l’eucaristica (il 10 agosto 1910 era stato ordinato sacerdote) vide la Madonna «accanto a me, che mi accompagna all’altare». 06-67.93.191 Sono anni, dal 2013, che mi curo per un tumore che sin dall’inizio, pur essendo io giovane, si è presentato metastatico, seno e fegato. La Madonna della Libera! La sua devozione per quella Madonna ha, però, radici lontanissime. Alcuni mesi dopo, i medici diagnosticarono metastasi del tumore e fissarono la data per un nuovo intervento chirurgico. Ringrazio il Signore per tutto questo! Ringrazio la Madonna, tutti i santi, i nove cori degli angeli, Gesù, lo Spirito Santo per le grazie ricevute per la mia famiglia e per le persone per cui chiedo costantemente aiuto, grazie di cuore per il bene che sto ricevendo . Sono sicura di essere sempre guidata nei miei passi. La somma delle devozioni mariane nella valle abduana rimanda alle forme femminile del fiume, che i Celti veneravano in figura di dea. Oggi possiamo dire solo grazie a te e a Gesù. Così Padre Pio cacciò il diavolo dal confessionale. TESTIMONIANZE CHE ABBIAMO RICEVUTO INVIATE DAI SINGOLI: (NUOVO) Buongiorno, Non so se questo sia il giusto indirizzo per testimoniare una Grazia ricevuta a seguito di una Novena delle Giaculatorie. Grazie di cuore Madonna Santa. Basilica Minore Sento che ogni giorno che passa la mia forza aumenta. Ecco qualche dato: Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Impressionante quello che accadde tra Padre Pio e la Madonna di Fatima nel 1959. Qualche mese fa ho conosciuto una donna che mi ha parlato di sé e della sua brutta malattia e poi della sua miracolosa guarigione e tant’altro. Ho riflettuto un po’. Saremo molto lieti di poterla pubblicare qui su questo spazio dedicato appositamente per le testimonianze. La mattina di ieri 20.01.2019 dopo ben quattro anni ha voluto partecipare alla S. Messa, confessarsi e prendere l’ Eucarestia con grande gioia. Messe ore 7, 8, 10, 12, 15:30, 18, 20. Sapevo che Dio stava con noi e la ragazza guarì. Questa donna mi ha detto: “Vedrai sarà la Madonna a guarire le tante ferite del tuo cuore e riuscirai perfino a perdonare un giorno la donna che ti ha portato via tua padre e i tuoi soldi”. Ho pregato tanto. Mi girai per chiedere alla signora vicina se fosse sua e lei mi rispose di no e che evidentemente era destinata a me. Con grande sorpresa, anche dei medici, con cura ed intervento ho avuto periodo di remissione completa senza traccia di malattia. Qual è qu... Alunno cinese crede in Dio, viene costretto a... Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus... Mistero intorno all'apertura della tomba di C... © Copyright Aleteia SAS tutti i diritti riservati, Padre Pio si affidava alla Madonna nei momenti più bui. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. A seguire, S. Messa. TESTIMONIANZE DI GRAZIE RICEVUTE INVIATE DAI SINGOLI . Dopo la nascita della figlia Aurora (1996) ed il divorzio dal primo marito Eros Ramazzotti. Adesso sono sicura… è la Madonna a guidare i miei passi. In un’occasione il frate entrò in conflitto con Maria. Ebbene è stata lei a dirmi: “Togli questo ciondolo che hai al collo e sostituiscila con la medaglia miracolosa e prega sempre con tanta devozione”. Leggi anche:Una donna assistette a distanza alla morte di Padre Pio. Segui un periodo molto difficile per un blocco delle vie biliari a causa di infiammazione e l’innalzamento della bilirubina a dei livelli critici. Il frate, poi, voleva anche assistere alla partenza della Madonnina e venne condotto dai frati ad una finestra del santuario. Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...). Pio da Pietrelcina”. Nel pianto e molto triste mi sono recata alla chiesa di san Francesco di Paola che si trova nella Barra da Tijuca (Rio di Janeiro – Brasile), non lontano dalla mia casa. La Settimana Santa in famiglia: un aiuto per la preghiera. La mamma di una mia amica appena saputo di quanto accaduto, mi diede “inprestito” la sua medaglietta della Madonna del Miracolo che mi accompagnò per un bel pò di tempo. Un giorno un frate disse a Padre Pio: “cosa fare per essere santo?”. I frati piegarono verso di lui la statua della Madonnina perché il santo cappuccino non ce la faceva ad alzare troppo la testa: fu così che riuscì a baciare la Madonna. Padre, le ripeto, ho tanta gioia e tanta pace. APPARIZIONE DELLA MADONNA DI CARAVAGGIO . Testimonianze di grazie ricevute da San Giuseppe per il suo Cuore Castissimo. 26 MAGGIO 1432 "...per sette anni ho implorato dal mio Figlio misericordia per le iniquità degli uomini... Voglio che tu dica che digiunino a pane e acqua ogni venerdì e che, passato il vespro, ... festosa per le grazie ricevute. Rimase immobile, estatico, preso. Dio usa la Misericordia quando vede che la Madonna sta per lavare i nostri stracci; allo stesso modo facciamo noi quando ci “rimpiccioliamo” e chiediamo perdono al Signore per i peccati e ci prostriamo nei suoi confronti. Da allora prego ogni giorno la Madonna del Miracolo ed ho promesso che divulgherò la mia testimonianza ed il suo Culto. Leggi la Privacy Policy e la Cookie Policy. LE GRAZIE RICEVUTE. .css-tadcwa:hover{-webkit-text-decoration:underline;text-decoration:underline;}Gelsomino Del Guercio - @media screen and (max-width:767px){.css-ij9gf6 .date-separator{display:none;}.css-ij9gf6 .date-updated{display:block;width:100%;}}pubblicato il 15/12/18. Scritto sul sito da E. il 22 Maggio 2019 Signore ti ringrazio per le notizie di oggi. A lei si rivolgeva con tanta fiducia, chiedendo grazie e pregando il Rosario. Erano quattro anni che mia figlia si rifiutava di andare a messa, confessarsi e prendere la SS Eucarestia. Il santo era molto devoto alla Madonnina e quando la statua pellegrina originaria arrivò a San Giovanni Rotondo, ci fu una guarigione miracolosa del frate (Aleteia, 26 gennaio 2018). Aveva subìto un licenziamento e si è sempre rivolto alla Madonna del Miracolo affinché giustizia fosse fatta. Card. Un mese fa per caso, non so io stesso come, ho varcato la soglia della vostra Chiesa. Mia figlia dovette subire d’urgenza un’operazione per un tumore al fegato di circa 20 cm. Testimonianza delle grazie ricevute erano i tanti ex voto che ricoprivano i muri della chiesa; i tiburtini da sempre sono attaccatissimi alla "loro" Madonna alla quale nel XV sec.,… Mauro Piacenza, Penitenziere Maggiore. tel. «Agostino – replicò San Pio –non mi chiedere di dirlo per obbedienza, la Madonna non vuole che si violi il velo del sacro, e quando l’ho fatto, l’ultima volta, mi è venuto il mal di testa per tre mesi!». Più informazioni Accetto, Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Mentre mi stavo avviando per regolarizzare la prescrizione, proprio ai piedi della postazione dell’operatore, trovo una medaglia della Madonna del Miracolo. Mi sono ritirato con tanta pace. La Sepoltura di Santa Lucia di Caravaggio a Siracusa è la prima tela che il Merisi dipinge arrivato sull’Isola. qualche anno fa ho passato i peggiori momenti della mia vita. Un’altra intensa devozione mariana di Padre Pio era quella alla Madonna di Pompei: durante il servizio militare si recò due volte al santuario di Pompei per chiederle la grazia di abbandonare la leva e ritornare in convento. Il miracolo che ha operato la Madonna in favore del Ratisbonne è stato riconosciuto, annotato, divulgato, ma con me la Madonna ha operato lo stesso miracolo, nel silenzio. Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media. Tra le quattro mura della sua casetta, la madre quando piangeva lo cullava e lo portava davanti al quadretto della Madonna della Libera – patrona di Pietrelcina, che non era altro che la Madonna delle Grazie – e gli diceva: “Manda un bacetto alla Madonna della Libera”. Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. FESTA DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSALa chiesa resterà aperta, ininterrottamente, dalle 6:30 alle 21.SS. Via di Sant’Andrea delle Fratte 1 – 00187 ROMA Leggi anche:Vuoi sapere quale è stato il primo Amore di Padre Pio? A quel punto si voltò verso i frati e disse: “Ma io mi sento bene!”. Al termine, preghiera per la glorificazione del Venerabile P. Pio Dellepiane, dei Minimi, sepolto nella nostra Basilica. SE NON ACCETTI I COOKIE POTRESTI NON VEDERE TUTTI I CONTENUTI DEL SITO. Morì, infatti, dopo 4 giorni, il 23 Settembre del 1968, ottenendo, l’uscita dall’esilio terreno. Intanto in nessun momento ho perso la fede. tel. Nei 50 anni in cui ha vissuto nel convento di San Giovanni Rotondo, Padre Pio si è affidato, in particolare, ad un’immagine della Vergine: quella della Madonna delle Grazie riprodotta in un dipinto custodito nel convento. Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine. Leggi anche:“Dì viva Gesù, viva Maria”. La preghiera di Papa Francesco: “non abbiate paura, abbiate fede”. Anni dopo, il 19 Settembre del 1968, Padre Pio contava i cinquant’anni dal giorno in cui aveva ricevuto le dolorosissime stimmate. Annullato l’incontro del 27 maggio per l’Ora di guardia. Tempo dopo ho avuto una ricaduta che sempre con le cure si è risolta riportandomi a periodi di relativa tranquillità. Grazie! Trascorsero così giorni di angustie e speranze, ma il miracolo l’abbiamo ottenuto. Basilica Minore È stato un pianto nuovo, penso liberatorio, un pianto che credo sia gioia. Questa devozione è proseguita a San Giovanni Rotondo, con la recita quotidiana di preghiere alla Vergine del Rosario. Il titolo di «liberatrice» le era stato dato dal popolo sannita nel VII secolo e precisamente nell’anno 663, quando il ducato longobardo di Benevento (in cui ricadeva Pietrelcina), per intercessione della Vergine, venne liberato dall’assedio e dal furore dell’Imperatore bizantino Costante II (Aleteia, 4 agosto 2017).
2020 madonna di caravaggio grazie ricevute