Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. LE NORME DELLA CIPAG SONO ILLEGITTIME SECONDO LA CASSAZIONE - Sul punto è però intervenuta Cass. 22 della L. 773/1982, ridefinendo le regole relative all’iscrizione alla Cassa ed eliminando le categorie degli iscritti facoltativi, ossia di coloro che - iscritti all’albo professionale e fruendo di altra forma tutela previdenziale - possono scegliere di essere o non essere iscritti anche alla Cipag. Per l’iscrizione alla Cassa Italiana Previdenza e Assistenza Geometri liberi professionisti è necessario che l’iscritto possegga il requisito dell’esercizio della libera professione con carattere di continuità. 22 l. n° 773/82, come modificato dall’art. L’attrazione dei compensi alla categoria dei redditi di lavoro autonomo opera, inoltre, nella diversa ipotesi in cui, anche in assenza di una previsione espressa nell’ambito delle norme di disciplina dell’ordinamento professionale, il professionista svolga l’incarico di amministratore di una società o di un ente che esercita una attività oggettivamente connessa alle mansioni tipiche della propria professione abituale. Secondo la legge che ne regola il funzionamento, in pratica, sono obbligati a iscriversi alla Cipag solo i professionisti che esercitano la professione con continuità e non abbiano già una diversa forma previdenziale obbligatoria. 06/06/2001, n. 380 si applica alle opere in cemento armato ed a quelle che, non composte da cemento armato, possiedono comunque una struttura metallica. comma 1 ha inteso riferirsi al reddito del geometra in quanto tale, laddove il reddito professionale di cui al comma 4 (ai fini del contributo di solidarietà) è una nozione più ampia e comprende tutti i redditi professionali non ricollegabili alla professione di geometra. Direttore Dino de Paolis, Nota a cura di Dino de PaolisDirettore Bollettino di Legislazione Tecnica. Copyright © Legislazione Tecnica S.r.L. Disposizioni generali. Riferimenti normativi su organizzazione e attività ; Atti amministrativi generali; Documenti di programmazione strategico-gestionale; Codice di condotta e codice etico; Organizzazione. La circolare del CNG. 12/2011), SCHEDA TEMATICA: Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA), WEBINAR: il RUP negli appalti di servizi e forniture, Bonus facciate ammissibile per interventi su altane perché assimilabili a balconi. Tali tesi, in astratto non infondate, sono state però applicate nei confronti di soggetti che, pur essendo geometri iscritti, non hanno mai esercitato alcuna attività professionale, bensì esclusivamente attività imprenditoriale, in particolare nell’edilizia e nelle costruzioni; e per tali attività, accertate e riconosciute dalle Camere di Commercio competenti, tali soggetti sono stati sempre iscritti nella gestione obbligatoria pensionistica IVS INPS (di regola quali artigiani), corrispondendo tempestivamente i contributi dovuti, sia fissi che, eventualmente, a percentuale. Con Decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare sono state stabilite le modalità per la progettazione degli interventi e il riparto delle risorse per i finanziamenti del programma per la creazione di foreste urbane e periurbane nelle città metropolitane. GEOMETRI: ISCRIZIONE ALLA CASSA SOLO SE L'ATTIVITA' E' CONTINUATIVA - Studio Cantori, post-template-default,single,single-post,postid-15772,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive, info@studiocantori.it - Studio collocato in Via San Gennaro, 28, Torre A Livello 6 Osimo. - l’iscrizione alla Cassa Geometri (Cipag) è obbligatoria per tutti gli iscritti agli albi professionali dei Geometri che esercitano la libera professionale con carattere di continuità, se a loro volta non iscritti ad altra forma previdenziale obbligatoria (ad esempio INPS o INPGI, in dipendenza di un’attività di lavoro dipendente); - viceversa, l’iscrizione alla Cassa è facoltativa per gli iscritti agli albi dei Geometri che … Seguono quindi le cartelle esattoriali avverso le quali è possibile proporre ricorso al Giudice del Lavoro entro quaranta giorni dalla data di notifica della stessa, opportunamente accompagnata da istanza di sospensione del pagamento presentata alla medesima autorità giudiziaria; il ricorso deve essere contestualmente notificato alla Cassa (ente impositore) ed all’Agente della riscossione. Casistica, orientamenti, giurisprudenza e soluzioni applicative per gli addetti ai lavori. L’eventuale attrazione dei compensi percepiti dai sindaci e dai revisori alla categoria del reddito di lavoro autonomo presuppone, invece, che accanto all’attività sindacale o di revisione il soggetto eserciti un’altra attività professionale, nel cui oggetto possa essere ricondotto, in base ai criteri sopra menzionati a proposito degli amministratori, anche lo svolgimento degli incarichi in discorso. Ciao! 30 giugno 2016, n. 127 e il Decreto Semplificazioni. Come sopra motivato, a sostegno e chiarimento di tale tesi vi è anche la miglior lettura del successivo articolo 11 sempre della legge 773/1982, che dispone che gli iscritti all’albo debbono applicare una maggiorazione percentuale sui corrispettivi rientranti nel volume di affari ai fini IVA, intendendosi tale percentuale dovuta sui corrispettivi ricavati dalla professione di geometra, e non anche da corrispettivi derivanti da una diversa attività. L'iscrizione alla Cassa è facoltativa per gli iscritti agli albi dei geometri che esercitano la libera professione con carattere di continuità, se iscritti a forma di previdenza obbligatoria o beneficiari di altra pensione in conseguenza di diversa attività da loro svolta, … ma unicamente a struttura metallica. 76/2020, convertito dalla L. 120/2020), CONSIGLI E STRATEGIE PER IL CONSULENTE DI SUCCESSO “Bonus facciate”), Disciplina delle opere strutturali non in c.a. Dalla nomina alla parcella passo dopo passo - Il rapporto professionale con magistrati, avvocati e CTP - Strategie, consigli e tecniche di comunicazione - Come evitare le insidie e i problemi - Conciliazione e mediazione La scrivente non ritiene, infatti, di poter accedere alla tesi secondo cui la semplice iscrizione nel Registro dei revisori contabili determina in ogni caso l’effetto di ricondurre i compensi percepiti in relazione all’ufficio di revisore di società nell’ambito del reddito di lavoro autonomo. quando e' obbligatoria l'iscrizione alla cassa geometri Il nostro Ente Previdenziale è intervenuto più volte sulla propria normativa al fine di regolamentare i vari aspetti inerenti l’iscrizione alla Cassa Geometri; molti di voi ricorderanno l’ iscrizione di solidarietà , l’ iscrizione facoltativa , per arrivare all’ iscrizione al solo albo e all’ iscrizione obbligatoria. Detta autonomia non può viceversa spingersi ad introdurre una deroga a leggi dello Stato, nella fattispecie all’art. (D.L. pen. Gli iscritti all’albo professionale che non siano iscritti alla cassa sono tenuti al versamento di un contributo di solidarietà commisurato al reddito professionale netto percepito nell’anno precedente. Il professionista che, probabilmente anche inconsapevole dell’esistenza di queste normative, avesse omesso di rendere la dichiarazione nei tempi prescritti, veniva iscritto d’ufficio alla Cipag e chiamato al pagamento, per tutti gli anni di iscrizione all’albo, del contributo obbligatorio (minimo obbligatorio, soggettivo ed integrativo). Analisi e modelli della conferenza istruttoria e decisoria, semplificata e simultanea; approfondimenti e iter procedurale dei c.d. 8 l. n° 236/90, l’iscrizione al regime previdenziale di categoria è subordinato all’esercizio della libera professione con carattere di continuità, spettando alla Cassa solo … Opere e lavori privati e pubblici - Ingegneria civile e ambientale Resta confermato, in tal senso, che i compensi percepiti in relazione agli incarichi di sindaco o revisore contabile costituiscono redditi di lavoro autonomo se le relative attività sono esercitate da ragionieri o da dottori commercialisti”. Nelle lettere di contestazione, come sopra anticipato, la Cassa Geometri cita la Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 105/E del 12 dicembre 2001, che contiene istruzioni sui compensi percepiti per gli uffici di amministratore, sindaco o revisore di società; in tale circolare l’Agenzia delle Entrate enuncia il principio che l’esercizio dell’attività di amministrazione di società ed enti comporti, in alcune ipotesi (ad esempio per l’attività svolta dai ragionieri e dottori commercialisti) la necessità di attingere a conoscenze direttamente collegate all’attività di lavoro autonomo svolto. Ag. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 1305 depositata il … Ad ulteriore sostegno dell’iscrizione d’ufficio, la CIPAG richiama un orientamento giurisprudenziale (Corte di Cassazione, Sentenze n. 14684/2012 e n. 5827/2013) che ha precisato che l’attività di amministratore configura l’esercizio della professione poiché, in tale ambito, sono ricomprese anche le prestazioni che, pur non professionalmente tipiche, presentino tuttavia, un nesso con le competenze tecniche professionali, rimanendone pertanto escluse solamente le attività che con queste conoscenze nulla hanno in comune. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. "poteri oppositivi" delle Amministrazioni dissenzienti. In tale ipotesi è ragionevole ritenere che l’incarico di amministratore sia stato attribuito al professionista proprio in quanto esercente quella determinata attività professionale. 22/02/2019 n. 5375, la quale ha chiarito che l’autonomia degli enti previdenziali privatizzati può esprimersi esclusivamente nella variazione delle aliquote contributive, nonché nella riparametrazione dei coefficienti di rendimento o di ogni altro criterio di determinazione del trattamento pensionistico. Confermata la possibilità per i geometri dipendenti pubblici di iscrizione all'albo professionale e all'esercizio della professione. Negli ultimi tempi la Cassa Italiana Previdenza e Assistenza Geometri (CIPAG) ha intensificato i controlli sulla “platea di riferimento”, evidenziando e contestando le posizioni di geometri iscritti all’albo che rivestano cariche di amministratori in società nel cui oggetto sociale si prevedono attività connesse con le conoscenze tipiche della professione di geometra; esse sono incompatibili, a dire della CIPAG, con la posizione degli iscritti al solo albo professionale, in quanto ritenute in contrasto con le previsioni statutarie e regolamentari in materia di iscrizione, dai quali derivano i principali obblighi dichiarativi e contributivi. Non ammissibilità e sanzioni pecuniarie per le inosservanze. In sede giudiziale sarà fondamentale, se si vuole contestare l’iscrizione d’ufficio alla Cassa Geometri, individuare efficaci testimoni che sappiano descrivere e ricostruire l’effettiva attività svolta, evidenziandone gli aspetti imprenditoriali e non tecnici; nonché risulterà opportuno documentare adeguatamente, con dichiarazioni fiscali e modelli di versamento quietanzati, di aver dichiarato tali redditi assoggettandoli a contribuzione IVS-ART con effettivo versamento dei contributi dovuti all’Inps. Sono un Geometra iscritto all'albo da 5 anni e volevo sapere se qualcuno mi sa dire se posso accettare un contratto da dipendente da un'impresa edile senza incorrere in qualche incompatibilità normativa e se i contributi pensioistici li posso versare sempre alla cassa geometri sia per la libera professione sia per quelli derivati dal contratto da dipendente. 3 del D. Leg.vo 30/06/1994, n. 509 (Trasformazione in persone giuridiche private di enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza), che definisce l’autonomia ordinamentale delle casse “privatizzate” (tra cui la Cipag). Secondo la Corte di Cassazione sono illegittime le norme di autoregolamentazione della Cassa Geometri che obbligano all’iscrizione anche il professionista che opera senza carattere di continuità e/o è iscritto ad altra forma previdenziale obbligatoria. n. 76/2020 e relativa legge di conversione n. 120/2020, nonché alla più recente giurisprudenza e prassi invalse presso i competenti uffici, Il d.lgs. QUANDO OCCORRE ISCRIVERSI ALLA CASSA GEOMETRI - L’art. 15/12/2017, n. 56067, SCHEDA TEMATICA: Opere strutturali: progetto, denuncia, direzione dei lavori e collaudo, Finanziamento di interventi di riforestazione nelle città metropolitane. Aggiornato con il Decreto Semplificazioni Serie storiche complete, spiegazioni ed esempi di calcolo, SCHEDA TEMATICA: Determinazione del canone di locazione immobiliare e aggiornamento con Indici ISTAT, SCHEDA TEMATICA: Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione, SCHEDA TEMATICA: Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici, SCHEDA TEMATICA: Stima del costo di costruzione e utilizzo degli indici Istat, LA DUE DILIGENCE IMMOBILIARE E LA COMMERCIABILITA’ DEGLI IMMOBILI, LE VARIANTI IN CORSO D'OPERA NEI LAVORI PRIVATI, L’EDILIZIA E IL S.U.E. Scheda su Subappalti e subaffidamenti - Divieto di cessione del contratto [POST RIFORMA]; Scheda su Avvalimento [POST RIFORMA]; Avvalimento - Casi e Questioni; Normativa nazionale; Giurisprudenza; Formulario. Sovente i geometri investiti da questi provvedimenti hanno proposto istanze e ricorsi in via amministrativa, ottenendo difficilmente soddisfazione, in quanto l’Ente è fermo sulle posizioni esposte e scarsamente disponibile a rivedere iscrizioni d’ufficio ancorché lontane dai presupposti. Ristrutturazioni al 110 % per Ecobonus e sisma bonus, Cantieri verso la riapertura, le indicazioni di ANCE per la fase 2, Indennità Professionisti Emergenza Sanitaria Covid 19, Distanza tra edifici, anche la presenza di balconi sono rilevanti, Affitti commerciali ? Infatti quando la norma assoggetta a contribuzione i redditi professionali degli iscritti alla Cassa geometri fa riferimento, sia ai fini della debenza di tale contribuzione, sia ai fini della percentuale di calcolo, ai redditi ricavati dalla professione di geometra. Testo della Circ. - P.IVA 05383391009 - Tutti i diritti riservati. Sanatorie, regolarizzazioni e tolleranze, Progettare edifici passivi con materiali naturali, Avvalimento, subappalto e subaffidamento nei contratti pubblici. Dalla corretta lettura di tali disposizioni si evince che l’Agenzia delle Entrate è dell’avviso che, per potersi parlare di attrazione dei compensi di amministratore alla categoria del reddito di lavoro autonomo, occorre che il soggetto eserciti un’altra attività professionale, non essendo sufficiente la sola iscrizione ad un albo o registro. Sempre secondo quanto esposto dall’ente previdenziale, nelle stesse istruzioni dei modelli fiscali (in particolare nel quadro RC relativo ai redditi di lavoro dipendente e assimilati) sarebbe presente da anni l’avvertimento che redditi come quelli di amministratore di società devono qualificarsi come professionali quando vi sia una connessione oggettiva con l’attività professionale, ad esempio compensi percepiti da un geometra per l’amministrazione di una società edile. Stante quanto esposto è possibile disporre degli elementi per una preventiva diagnosi della fattispecie e per valutare se l’iscrizione d’ufficio alla Cassa Geometri è corretta ovvero illegittima: con l’espressione “reddito professionale netto” di cui all’articolo 10 comma 1 della legge 773 del 1982, deve intendersi “reddito derivante dalla professione” di geometra, mentre la successiva espressione “quale risulta dalla relativa dichiarazione ai fini dell’Irpef” indica l’ammontare che va preso a base della commisurazione del contributo, ma non significa certo che tutti i redditi professionali (o addirittura imprenditoriali), comunque conseguiti, siano attratti nella base contributiva. TESTO NORMATIVO: Testo coordinato L.R. E sulla stessa linea è la Corte Costituzionale (sentenza n. 402/1991) che, con riferimento al volume di affari imponibile per la Cassa Avvocati, ha stabilito che il volume di affari annuo a fini IVA da prendere a base del contributo percentuale, deve essere inteso restrittivamente come volume di affari derivante dalla professione di avvocato. http://www.gruppoarealavoro.it/wp-content/uploads/2018/07/gruppo-odec-logo-nuovo.png, Cassa previdenza e assistenza geometri: iscrizione d'ufficio e criteri valutativi, Cassa previdenza e assistenza geometri: iscrizione d’ufficio e criteri valutativi. Normativa statale Cassa; Sentenze; Cassa Geometri trasparente. Ag. Il principio è del tutto parallelo a quello in esame. Entrate 08/08/2020, n. 24/E, Testo della Circ. Le risorse stanziate ammontano a 15 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020 e 2021. LE NORME DI AUTOREGOLAMENTAZIONE DELLA CIPAG - Tuttavia, il regolamento della Cassa approvato nel 2003, all’art. Entrate 14/02/2020, n. 2/E, SCHEDA TEMATICA: Detrazioni fiscali per interventi di recupero delle facciate di edifici (c.d. Ai principi sopra affermati deve farsi riferimento anche in relazione all’esercizio delle attività di revisore e sindaco di società. Inquadramento della regola “Ante 1967” - Risalenza nel tempo e legittimo affidamento - Stato legittimo degli immobili - Accertamento di conformità ex art. Tale presunzione - sempre secondo le disposizioni di autoregolamentazione emanate dalla Cipag - è valida fino a prova contraria, che l’interessato è chiamato fornire tramite una autodichiarazione da presentarsi entro termini perentori. Nonostante sia questa la chiave di lettura corretta, la CIPAG ha esteso l’accertamento e l’iscrizione d’ufficio anche in fattispecie nelle quali non si riscontra alcuna altra attività esercitata se non quella imprenditoriale ed, inoltre, non è mai stato percepito alcun compenso da amministratore da attrarre eventualmente nell’area del lavoro autonomo, fino ad arrivare ad una contestazione in tal senso a mia conoscenza a carico di un imprenditore edile che aveva restituito da anni il timbro personale di geometra al Collegio territorialmente competente e che si serviva di professionisti esterni (geometri o ingegneri), peraltro incaricati dalle ditte committenti. 22 della L. 20/10/1982, n. 773 (Riforma della Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a favore dei Geometri), dispone - coerentemente al complessivo quadro normativo in materia di obblighi previdenziali a carico dei liberi professionisti vigente - che: - l’iscrizione alla Cassa Geometri (Cipag) è obbligatoria per tutti gli iscritti agli albi professionali dei Geometri che esercitano la libera professionale con carattere di continuità, se a loro volta non iscritti ad altra forma previdenziale obbligatoria (ad esempio INPS o INPGI, in dipendenza di un’attività di lavoro dipendente); - viceversa, l’iscrizione alla Cassa è facoltativa per gli iscritti agli albi dei Geometri che esercitano la libera professionale con carattere di continuità, se iscritti a forma di previdenza obbligatoria (ad esempio all’INPS o all’INPGI) o beneficiari di altra pensione in conseguenza dell’attività da loro svolta, anche precedentemente alla iscrizione all’albo professionale. Operazioni di Due Diligence Immobiliare, predisposizione della reportistica e conseguente valutazione delle strategie di sfruttamento degli immobili; analisi dei criteri e delle metodologie e applicazione alle transazioni commerciali e alle procedure esecutive. cedolare secca dal 2019, Urbanistica.Ristrutturazione edilizia mediante demolizione e ricostruzione. DOPO IL "DECRETO SEMPLIFICAZIONI" E LA LEGGE DI CONVERSIONE, LA NUOVA CONFERENZA DI SERVIZI: IMPATTI OPERATIVI, SUBAPPALTO E SUB-AFFIDAMENTO NEI LAVORI PUBBLICI, Abusi Edilizi. Segue, di regola, il provvedimento di iscrizione d’ufficio alla Cassa basata sulla tesi che la prassi ministeriale di riferimento in materia, e in particolare la Circolare numero 105/E del 12/12/2001 dell’Agenzia delle Entrate, prevede l’attrazione dei compensi di amministratore nei redditi di lavoro autonomo quando il professionista svolga l’incarico di amministratore di una società che esercita un’attività oggettivamente connessa con le conoscenze professionali. Analisi normativa ed aggiornamento pratico dalla fase di affidamento alla conclusione del contratto di subappalto e sub-affidamento. Pubblicati gli aggiornamenti dell'Indice dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI) di ottobre 2020 e dei costi di costruzione di settembre 2020. Anche la Cassazione ha ribadito tale principio sia in materia di consulenza finanziaria (Sentenza n. 20670 del 25/10/2004) che per quella, a noi più vicina, dell’attività di revisore dei conti (chiarissima in tale tema la pronuncia del 08/08/2005). 64 e 65 del D.P.R. Sorry, the comment form is closed at this time. Ove, infatti, il soggetto sia iscritto all’albo ma non eserciti la professione, il contributo è minore ed assume la veste di contributo di solidarietà: ciò costituisce riprova del fatto che quando la legge ha menzionato il reddito professionale nell’art. La Circolare 16/11/2020, n. 168608/DRT della Regione Sicilia ha chiarito gli obblighi per Stazioni appaltanti e RUP inerenti agli affidamenti e alle comunicazioni per i servizi di ingegneria e architettura (SIA) di importo non superiore a 100.000 euro. La battaglia si sposta quindi sul piano giudiziario e a tal proposito segnalo una interessante Sentenza della Corte di Cassazione, la numero 4057 del 2008, sezione Lavoro, che enuncia principi senza dubbio interessanti e di cui tenere conto nelle valutazione prognostica delle fattispecie e nella redazione di ricorsi amministrativi e atti giudiziari. Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza; Atti generali. Sicilia 31/01/2012, n. 13 (Regolamento attuativo della L.R. In primo luogo si osserva che la legge n. 773 del 1982 dispone il versamento di un contributo soggettivo obbligatorio alla Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Geometri, commisurato al “reddito professionale netto prodotto nell’anno precedente”, con un minimo inderogabile ed un abbuono per i giovani iscritti. 10 cit. Il problema interpretativo che si pone è se con l’espressione “reddito professionale” la legge abbia inteso riferirsi al reddito professionale derivante dall’esercizio della professione di geometra od anche a tutti i redditi fiscalmente identificabili come “professionali”, anche non derivanti dalla professione anzidetta, come ad esempio i redditi ricavati dall’espletamento di cariche in società di capitali (compenso all’amministratore); a tale quesito la citata Sentenza opta per la prima soluzione, ritenuta decisamente preferibile. Si legge testualmente: “Qualora gli ordinamenti professionali ricomprendano espressamente nel novero delle mansioni tipiche esercitabili dalla categoria disciplinata, l’amministrazione o la gestione di aziende, appare ragionevole ritenere che i compensi percepiti per lo svolgimento dell’attività di amministrazione di società ed enti vadano ricondotti nella disciplina applicabile ai redditi di lavoro autonomo. La suddetta Sentenza ne richiama inoltre una precedente (Cassazione 11/6/2004 n. 11154) in materia di Cassa di previdenza ingegneri, che ha ritenuto non essere soggetti a contributo integrativo i corrispettivi percepiti da un ingegnere, pur iscritto alla Cassa stessa, a fronte della presidenza di un consiglio di amministrazione di società di ingegneria ed impiantistica, in mancanza di prova della riconducibilità di detti redditi alla professione di ingegnere. La Corte di Cassazione ribadisce che la disciplina penale prevista dagli artt. Aggiornamenti ISTAT prezzi al consumo, TFR e costi di costruzione ottobre 2020. Siffatta attività (di dipendente n.d.r) non comporta obbligo di iscrizione alla Cassa convenuta, poiché in materia di previdenza per i geometri liberi professionisti, ai sensi dell’art. 5375/2019, Testo aggiornato della L. 773/1982 sulla Cassa Geometri, SCHEDA TEMATICA: Obblighi fiscali e previdenziali di lavoratori autonomi liberi professionisti e collaboratori, SCHEDA TEMATICA: Professioni tecniche: nozione di reddito professionale rilevante ai fini contributivi, Sicilia: chiarimenti su affidamenti e obblighi per servizi di ingegneria e architettura fino a 100 mila euro. INCLUDE ESEMPI E MODELLI EDITABILI IN FORMATO .DOC, I fondamenti degli edifici passivi - Le regole progettuali - Gli strumenti per la progettazione - Esempi di edifici rigenerativi - Check-list per il progettista. Negli ultimi tempi la Cassa Italiana Previdenza e Assistenza Geometri (CIPAG) ha intensificato i controlli sulla “platea di riferimento”, evidenziando e contestando le posizioni di geometri iscritti all’albo che rivestano cariche di amministratori in società nel cui oggetto sociale si prevedono attività connesse con le conoscenze tipiche della professione di geometra; esse sono incompatibili, a dire della CIPAG, con … Formazione specifica ed operativa sulle singole tipologie di conferenza di servizi disciplinate dalla Riforma Madia. Il tutto allineato e coerente con la magistrale Sentenza n. 3064 del 02/03/2001 nella quale si ribadisce, con argomentazioni incisive, che l’attività di amministratore delegato di società costituisce attività imprenditoriale. Con riferimento al Bonus facciate, l'Agenzia delle entrate ha chiarito che i lavori effettuati per il recupero delle altane (elementi architettonici tipici di Venezia) possono rientrare tra gli interventi agevolabili, poiché sono assimilabili ai lavori di ripristino sui balconi. Edilizia e costruzioni - Urbanistica e territorio, Fondata nel 1933 36 del Testo unico - SCIA in sanatoria e CILA postuma - Accertamento della non demolibilità e tolleranze - Sanatoria in caso di annullamento del permesso LA GIURISPRUDENZA DI MERITO - Le disposizioni di autoregolamentazione della Cipag sopra illustrate sono state sovente interpretate dalla giurisprudenza di merito (Tribunali, Corti d’Appello) come legittime, sul presupposto dell’esistenza di una autonomia della Cassa stessa, derivante dall’art. Testo e massima della sentenza C. Cass. Testo dell'Interpello n. 543 del 12/11/2020, Testo del Decreto del 09/10/2020 con gli Allegati, Testo e massima redazionale di Cass.
2020 geometra dipendente iscrizione cassa