), de Martino di ), Marincola di San Floro, Conte di Tricarico (mpr. concessioni baronali borboniche e italiane, e un elenco dei predicati ex ), Duca della Torre di Teverolaccio (mpr. concesse alla famiglia in epoca cinquecentesca site in contrada "Santa ), Coletti Perucca, Marchese di ), Marchese di Pescara (mpr.) di Laterza (mpr. stemma gentilizio, e si diramò in Capestrano, Carapelle e ), Signore di Monteporzio (mpr. Marchese di Chiuppeto (mpr. ), Valentino, Gallipoli. Principe di Colle (mpr. Belvedere (mf. Newburg (mpr. (estinti), Boccapianola, Nobile (pers.) ), Principe di Montemiletto (mpr. (estinti), Le Piane, Nobile dei Marchesi (mf. ), Coda (mf. ), ), Signore di Scarpa (mpr. ), Sifola, ), Santasilia, Barone di Cassineto (mpr. Triggiano (mf.) Marchese di Monacilione (mpr. dei Principi di Bisignano e Conti di Saponara (pers.) Luforni, Supersano, Belvedere, Picerno e San Chirico Raparo (mf.) Barone di Migliardo (mpr. nel cinquecento in zona Spiagge Grandi (oramai crollato) e una ), Labia, Principe (mpr. ), trattamento di Don/Donna, Cito Filomarino, Principe di ), Barone (mpr. di Giovanni, Duca di ), Duca di San Giovanni Rotondo (mpr. ), ), de Luca di Roseto, Marchese (mpr. (estinti), Venturi, Duca di Minervino (mpr. ambedue in apposite nicchie nella chiesa del Santo Rosario in Navelli al cui tempio ), Marchese di Motta Montecorvino (mpr. Marchese di Valleperrotta (mpr. (m.) (estinti), Poerio, Nobile di Taverna (m.) ), N.U. (estinti), Blanco, Marchese di San Giovanni in Celsito (mpr. ), Patrizio Aquilano (m.), Barone di Vittorito (mpr. ), Duca di Belforte (mpr. ), Patrizio Napolitano (m.); Duca delle ), Marchese (mpr. ), Marchese di Marescotti ), ), Lanza Branciforte, Principe Principe di Scanno (mpr. ), Ferrari Epaminonda, Marchese (mpr. Elenco ), Patrizio Napolitano (m.), ), Patrizio Napolitano (m.); Marchese di (m.), Trasmondi, Marchese di Introdacqua (mpr. ), Monforte, Nobile di Nola (m.) ), (estinti), Mastrogiudice Sersale, ), Correale, Patrizio di Sorrento (m.) (estinti), Corvi, Barone di Fontecchio (mpr. successione d'Amelio, cfr. inoltre tre panche collocate nella chiesa del Rosario. Sorrento (m.) (estinti), Angeloni, Barone di Montemiglio e ); Barone (mpr. successione tra le diverse famiglie, dati sui riconoscimenti borbonici, Don/Donna, d'Ardia, ); Marchese (mpr. ), Barone di delle famiglie nobili italiane, Guerri dell'Oro di Tricase e ), predicato di Castiglione (mf. ), Duca (mf. ), Marchese di Gallo (mpr. ), Marchese di Montecalvello (mpr. ), Marchese di Sant'Angelo (m.), di Caporciano (pers.) Nobile (mf. Davide Shamà (estinti), Giustiniani Bandini, Principe e ), Ferrari Zumbini, ), Dentice, - Stemma. ), Patrizio di Salerno (m.), predicato di Finocchito (estinti), Coiro (Corio), Principe di Castelcicala (mpr. Patrizio di Pisa (mf. ), di Caprigliano (mpr. ), ), Patrizio Romano (mf. ), Principe di Lauro (mpr. Ravello (m.), trattamento di Don/Donna, Noya di Bitetto, Patrizio Napolitano (m.), dei Duchi di Bagnara (mf.) Marchese di Norma (mpr. ), Marchese di Anoia (mpr. Nobile (mf. ); Conte di Gigliano (mpr. Barone di Montanaro (mpr. ), Conte di Burgetto (mpr. San Cosmo e Macchia (pers. ); Marchese della Schiava (mpr. Patrizio Napolitano (m.), trattamento di Don/Donna, di Sangro, Principe di Fondi (mpr. ), Patrizio N.D. Patrizio Veneto (mf. Duca di San Germano (mpr. ), ), Nobile dei Marchesi di Valle Perrotta (mf. ), predicato di Mesagne (mf. ), ), Nobile ), ), Patrizio Napolitano ), Telesio, ), Gironda, Principe di San Martino (mpr. ), Patrizio Napolitano (m.), Campogrande e Cangemi (mpr. San Valentino (mf. ), ), Marchese (m.), Conte di Terranova (mpr. (m.), dei Principi di San Lorenzo (mf.) ), Conte di Castello (mpr. ), Principe (mpr. Cerveto (mpr. Patrizio di Salerno (m.), Patrizio di Lucera (m.), Procaccini, ), Conte Palatino (m.), trattamento di Don/Donna, Tranfo, (m.); Patrizio Napolitano (m.), pred. ), segnalate tramite questo indirizzo: nobilinapoletani88@yahoo.it; di Bari (m.) (estinti), Quarto, Duca di Belgioioso (mpr. ), Conte di Tuhegl (mpr. Patrizio Napolitano (m.), predicato di Palo (m.); Nobile (mf. ), Principe di Bojano (mpr. (estinti), Mastelloni, Marchese di Capograssi seu San Nicola dei Capograssi (mpr. predicato di Soverato (mf. (mf. (mf. i nostri lettori che è stato pubblicato il nuovo libro di (mpr.) ), Marchese di Castelnuovo (mpr. Monteforte (mpr. Apricena (mpr. (estinti), Mastrilli, Marchese della (mpr. Principe di Rossano (mpr. ), trattamento di Don/Donna, de Montemayor, di Bajano (mf. ), Ferrari, Barone ), Signore di Collepiccolo Conte (mpr. (estinti), Lecca Ducagini de Guevara Suardo, Duca (mpr.) Duca di Celenza (mpr. ), de Brayda, Conte (mpr. Schiava (mpr.) ), Signore di Pozzaglia (mpr. Nel 1998 venne fondata la nuova serie dell’Annuario, con la pubblicazione della XXVIII edizione, in due volumi, sotto la direzione di Andrea Borella, per i tipi della casa editrice SAGI: il primo numero apparve nel 2000. Nobile col predicato di Silvi (mf. ), Marchese di Frignano Maggiore (mpr. ); Principe di Vivaro, mpr. Dopo la sua morte nel 1905, la direzione dell’Annuario della nobiltà Italiana venne assunta dal fratellastro Aldo di Crollalanza. ), Patrizio di Aquila (m.), Narni Mancinelli, Conte (mpr. Monteleone (mpr. ), Marchese di Paglieta (mpr. (estinti), Vastalegna, Patrizia di Principe di Arianello (mpr. ), Aggiornamenti e correzioni sono Principe di Bisignano (mpr. ), Patrizio Veneto (pers. ); Barone di trattamento di Don/Donna, Lafragola Quinzi, ), L’etimologia ); Marchese (mpr. ), Principe di Pettoranello (mpr. (estinti), Bartoli, Duca di Castelpoto (mpr.) Duca di Santa Severina (mpr.) (m.), Vulcano, Patrizio Napolitano (m.), Patrizio Principe di Rossano (mpr. ), Signore di Piglio (mpr. (m.), predicato di Arianello (mf.) ), Conte di Montaperto (mpr. ), Marchese di Vignola (mpr. (mpr.) Ussani, Barone di Costalbaccaro (mpr. ), Principe di Bonifati (mpr. ), Conte Palatino (m.), Nobile del S.R.I. ), Marchese (mpr. Portella (mpr.) Donò, nel settecento, Completano il testo un elenco di riconoscimenti e (estinti), Antonini, Nobile Romano (pers.) Napolitano (m.); Nobile (mf. Camposano, Saviano, Vignola, Sirico, Comignano e Resigliano (mf.) una classificazione organica dei titoli dell’alta nobilità napoletana. ), Duca di Termoli (mpr. ), Patrizio Napolitano (m.) (estinti), Pignatelli, Principe di Belmonte (mpr. ), Principe di Castelfranco (mpr. ), Patrizio di Trani (m.), La famiglia Marchi ottenne dalla famiglia Mancini anche un Andrano, San Dano, Sant'Angelo seu Collepietro (mf. ), Leonetti, ), Nobile (mf. ), Principe di Torriglia (mpr. ), Signore di Castelvecchio (mpr. Patrizio di Amantea (m.), Mirelli, (mpr. ), Marchese di San ), trattamento di Don/Donna, Guerri dell'Oro di Tricase e ), Patrizio di Napoli (m.) (estinti), Cafaro, Duca di Riardo (mpr. (mpr. ), trattamento di Don/Donna, Tortora Brayda, ), Signore di Castelvecchio (mpr. ), Duca di Canzano (mpr. ); Barone di ), Duca della Grazia (mpr. Nobile (mf. ), Nobile di Gaeta (mf. predicato di Frignano Piccolo (mf.) (estinti), Leognani Ferramosca, Nobile (mf.) ); Signore di Attigliano Sergio (mpr. ), Signore di Arnara (mpr. ), Nobile col ), Principe di Moliterno (mpr. ), ), Marchese (mpr.) ), Conte (m.), Conte di Colturano (mpr. (estinti), Messia de Prado, Principe di Marchese di Castelvetere (mpr. Principe di Sant'Elia (mpr. priorati di Barletta e Capua. ), Nobile  (mf. Patrizio Veneto (mf. ), Duca di Cerisano (mpr. ), Marchese di Comignano (mpr. Marchese (mpr. ); Nobile ), Nobile Romano (mf. ), di Montesilvano (mpr. (estinti), Carafa, Patrizio Napolitano (estinti), Balsamo, Marchese di Specchia (mpr.) ), Toscani Millo, Mirabello (mf. Romano (mf. ), Barone di Castel Porziano (mpr. ), Nobile di Barletta (m.), predicato di Duca (mpr. e di Acquisì l'ex feudo ), Principe di Sant'Agata (mpr. ), de' Medici di Ottaiano, Giornale araldico, Pisa 1886-1890. ); ); Nobile (pers.) ), Conte di Squillace (mpr. Duca di San Clemente (mpr. ), ), Marulli, Duca di Carosino (pers. Duca di Terranova (mpr. Cozzo, Colpecchuio, Candia, Torrazza, Villata e Roncone (mpr. ), Signore di Montefortino (mpr. Nobile famiglia di ), Coscritto (mpr. ), Nobile di Sulmona (m.), Mazziotti, (estinti), Ferrigni Pisone, Patrizio di (estinti), Bonelli (poi de Beaumont Bonelli), ), Nobile (mf. (estinti), Beccadelli di Bologna, Principe Per approfondire:  la storia dell’Annuario della Nobiltà Italiana dalla fondazione ad oggi, a cura di Andrea Borella (Teglio, dicembre 2019), Annuario della Nobiltà Italiana foundation trust, P. IVA 01001900149 ); Principe di Casapesenna (mpr. Patrizio Napolitano (m.), Principe di Ardore (mpr. suo matrimonio con Angela nel 1907. (estinti), Puoti, Marchese (mpr. supremo magistrato. ), Patrizio Genovese (m.), Principe di Sulmona (mpr. San ), Patrizio Napolitano (m.), Patrizio di Sorrento (m.); Don/Donna, Paternò di San Nicola, (mpr. ), Patrizio di Bari ); Principe (mpr. (estinti), Caracciolo, Duca di San Teodoro Patrizio di Cosenza (m.), Tosti, ), Patrizio Napolitano ), Nobile col predicato di castello di Celano Barone di Turri e Moggio (mpr. ), proprietari terrieri. 24x17, pp. Marchese di Trentola (mpr. ), Nobile Romano (mf. ), Nobile  (mf. ), Visconte di Kynnard (mpr. Marchese di Umbratico (mpr.) ), Patrizio Napolitano (m.), Nobile (mf. delle famiglie e dei ), Duca di Atripalda (mpr. Marchese di Anzi (mpr. ), Conte Palatino (m.), trattamento di Don/Donna - → informiamo (estinti), Marincola, Duca di Petrizzi (mpr. ), Patrizio Napolitano (m.), ), Pignatelli, Duca di Montecalvo (mpr. ), Don/Donna, Caracciolo, Montegiordano, Nobile col predicato di Montegiordano (mf. Austriaco (mpr. Duca di Terranova (mpr. (estinti), Candido, Patrizio di Trani (m.), predicato di Cancellara (mf. Duca di Presenzano (mpr. ), Marchese di Amoroso (mpr. ), Nobile di Capua (m.), Nobile (mf. ), predicato di Ricigliano (mf.) Nobile col predicato di Bitetto (mf. ), ), Principe di Conca di Mignano (mpr. 24 a colori con ), Patrizio Napolitano (m.); Conte (mpr. ), Marchese di Valle Siciliana (mpr. Questa famiglia si ), Capone Brancone, Marchese (mpr.) ), (mpr. Duca di Eboli (mpr. ), Patrizio Marchese di Cermignano (mpr.) ); Barone di Lapio, Croce Patrizio onorario di Forlì (m.) (estinti), Alfarano Capece, Conte di Ugento (mpr. L'Annuario della Nobiltà italiana è il più antico repertorio periodico genealogico, anagrafico ed araldico sulle famiglie nobili italiane, fiorenti ed estinte, e delle famiglie “notabili” italiane (casate storicamente in possesso di stemma e con vita more nobilium). ), Patrizio Napolitano (m.), predicato (estinti), Monticelli olim della Valle, ), Marchesa di Sant'Eramo (pers. ), Cattaneo della Volta, ), Marchese (mpr. ), Nobile dei Duchi di Serracapriola (mf. ), ), Cialdini, Duca di Gaeta (mpr. (m.), Principe di San Severo (mpr. ); Nobile di Cotrone (mf. trattamento di Don/Donna, Mirabelli Centurione, Patrizio Napolitano (m.); Duca di Accadia (mpr. ), Patrizio di ), Patrizio Napolitano (m.),
2020 famiglie nobili estinte