Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Farmaci - distribuzione diretta in Ospedale Vengono dispensati i farmaci al primo ciclo in dimissione ospedaliera e in distribuzione diretta a seguito di visita specialistica o ambulatoriale. La farmacia contatterà i pazienti solo in caso di dubbi. A seguito delle indicazioni regionali e di accordi dell’Ausl Romagna con Associazioni di categoria dei farmacisti e con Croce Rossa, e al fine di contrastare le concentrazioni di persone e quindi di contenere il più possibile la trasmissione del Coronavirus, in questo periodo e fino a nuova comunicazione, sono state attivate ulteriori modalità di consegna di farmaci e dispositivi medici al domicilio del paziente o presso la farmacia di fiducia aperta al pubblico. Dove si possono ritirare i farmaci. La Farmacia dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria provvede alla distribuzione diretta dei farmaci secondo le norme nazionali e regionali relativamente a: Farmaci alla dimissione da ricovero o dopo prestazione specialistica ambulatoriale. ASL TO5 - Azienda Sanitaria Locale - Chieri - Carmagnola - Moncalieri - Nichelino, Sede legale Piazza Silvio Pellico 1, Chieri (TO), Sistemi Informativi e Tecnologie Integrate, Visite, esami e prestazioni specialistiche, Porto d'armi e altre prestazioni medico-legali, http://www.regione.piemonte.it/sanita/cms/farmaceutica/farmaci-pht-distribuzione-per-conto/872-note-aifa-e-piani-terapeutici.html, www.aslto5.piemonte.it/servizi-per-i-cittadini. http://servizi.ospfe.it/it/i-servizi-le-prestazioni-il-ricovero/il-ricovero/ritirare-i-farmaci-alla-dimissione, http://servizi.ospfe.it/@@site-logo/logohome.png, Esami pre operatori (Centro Unico Preoperatorio), Richiedere il certificato di ricovero o di dimissione, Attività ambulatoriale e servizi al cittadino, Interruzione volontaria di gravidanza (IGV), Gestione del paziente con Sensibilità Chimica Multipla (MCS) o Intolleranza alle Sostanze Chimiche (ISC). Vengono dispensati i farmaci al primo ciclo in dimissione ospedaliera e in distribuzione diretta a seguito di visita specialistica o ambulatoriale. L'elenco dei farmaci inclusi nella Legge 648/96 è disponibile al seguente indirizzo internet: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/normativa-di-riferimento-sperimentazione-clinica. che, pur essendo classificati in fascia A-PHT, sono distribuiti esclusivamente dalle Aziende Sanitarie Locali. L'allestimento delle varie forniture avviene comunque presso la Farmacia Ospedaliera e ogni fornitura è validata e controllata dal Farmacista. Al fine di contrastare le concentrazioni di persone e quindi di contenere il più possibile la trasmissione del Coronavirus, in questo periodo e fino a nuova comunicazione, sono state attivate nuove modalità di consegna di farmaci e dispositivi medici al domicilio del paziente o presso la farmacia di fiducia aperta al pubblico. Presentarsi muniti di: tesserino sanitario dell’assistito; ricetta rossa del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta o Specialista Ospedaliero; Piano Terapeutico (quando previsto). La prescrizione da Registro AIFA. Bagno di Romagna: Distribuzione diretta farmaci - San Piero in Bagno Ospedale Angioloni, Cesena: Distribuzione diretta farmaci - piastra servizi, Linee 4, 6, 21.Verificate fermate, orari e tariffe sul sito di Start Romagna, Adiacenze Ospedale Bufalini a pagamento e gratuiti, Cesenatico: Distribuzione diretta farmaci, Forlì: Distribuzione diretta farmaci - Ospedale Morgagni-Pierantoni, Forlì: Distribuzione diretta farmaci - via Colombo, Forlimpopoli: Distribuzione diretta farmaci, Gambettola: Distribuzione diretta farmaci, Mercato Saraceno: Distribuzione diretta farmaci, Novafeltria: Distribuzione Diretta Farmaci, Recandosi presso il luogo di erogazione negli orari indicati. Intervista alla Dr.ssa Paola Scanavacca, Direttore UO Farmacia Ospedaliera Azienda Ospedaliero Universitaria S. Anna, Ferrara. I farmaci in oggetto sono a pagamento. La ricetta deve essere in data non anteriore a 30gg. Tale modalità riguarda anche medicinali abitualmente ritirati presso la distribuzione diretta nei punti erogativi ospedalieri, se per tali farmaci non è necessaria rivalutazione da parte dello specialista. I cittadini dovranno recarsi per ritirare il farmaco presso la Farmacia ospedaliera dell'Azienda Sanitaria in cui ha sede il Centro prescrittore o presso il Servizio Farmaceutico della propria ASL di residenza con un Piano Terapeutico in corso di validità redatto da uno Specialista o dal Medico Curante. Santarcangelo di romagna: Distribuzione Diretta Farmaci, Savignano sul Rubicone: Distribuzione diretta farmaci, Sito realizzato da Redazione Web - webmaster@auslromagna.it, Accesso alle strutture: misure di protezione. Utilizziamo i cookie per l'utilizzo del sito e l'adattamento di contenuti editoriali e pubblicità. da lun a ven: 9.00-17.00 | sab: 9.00-13.00, da lun a ven: 8.30-17.00; sab: 8.30-13.30, in vigore dal 01/03/2020: Il servizio si rivolge a tutti i cittadini in possesso di modulo prescrittivo e/o lettera di dimissione predisposte dal reparto ospedaliero e firmate dal medico prescrittore (entro 72 ore dalla dimissione). Orari di apertura Farmacia Ospedaliera - Distribuzione Farmaci diretta via Abbeveratoia s.n.c., 43100 Parma ☎ Numero di telefono Indirizzo Altre offerte nelle vicinanze Guarda ora! 085 425 2383 - fax 085 425 2918 Orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00 Sabato e prefestivi dalle ore 9.00 alle ore 13.00 Farmacia Ospedaliera Presidio Ospedaliero di Popoli Via Saffi, 118 Tutti i pazienti che utilizzano la distribuzione diretta possono rivolgersi alle farmacie territoriali. Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 14, Valuta questo sito, rispondi al questionario, IT68D0617510610000010126690 – per privatiIT38V0100003245143300306217 – per pubblici, Coronavirus (Fase 2) - Informazioni utili sui servizi e sull'accesso alle strutture Asl2, Farmaci - distribuzione diretta in Ospedale, Norme disciplinari e Codice di comportamento, Strutture e reparti Ospedale San Giuseppe, Strutture e reparti Ospedale Santa Corona, Strutture e reparti Ospedale Santa Maria di Misercordia, Relazione annuale sull'attività di controllo, Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro, Comunità alloggio ad utenza psichiatrica (CAUP), Centro Disturbi dell'Alimentazione e Adolescenza (CDAA), Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza, Partecipazione dei cittadini e volontariato, ricetta rossa del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta o Specialista Ospedaliero, Savona: Ospedale San Paolo, piano Portineria, Pietra Ligure. ». 0543 733211, orario: lun, mar, gio: 8.30-16.00. La Farmacia dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria provvede alla distribuzione diretta dei farmaci secondo le norme nazionali e regionali relativamente a: farmaci alla dimissione da ricovero o dopo prestazione specialistica ambulatoriale; farmaci soggetti a Piano Terapeutico; farmaci Registro AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Farmacia Ospedale Sant’Antonio. lun - ven: 09.00-13.30 | 14.00-15.30. I pazienti in possesso di un Piano Terapeutico redatto da altre Regioni italiane dovranno contattare il Centro Regionale delle Malattie Rare (CMID) cha ha sede presso l'ospedale S. Giovanni Bosco, al numero telefonico 011/2402127, il quale inserirà il Piano Terapeutico nel registro Regionale delle Malattie Rare. Recensisci per primo! È una particolare prescrizione di alcuni farmaci da parte dei Centri specialistici autorizzati dalla regione (Centri di riferimento) ed è intestata al singolo paziente. In questo caso, quindi, i cittadini dovranno recarsi per ritirare il farmaco presso la Farmacia ospedaliera dell'Azienda Sanitaria in cui ha sede il Centro prescrittore o presso il Servizio Farmaceutico della propria ASL di residenza. In alternativa alla farmacia ospedaliera, solo per alcune tipologie di farmaci che saranno indicate dal farmacista ospedaliero al momento della prima dispensazione, il cittadino può acquisire successivamente il farmaco anche nelle farmacie del territorio. La distribuzione dei farmaci riguarda solamente i farmaci presenti nel “Prontuario terapeutico ospedaliero”: A chi è rivolto. edcona@ospfe.it – Orari: da lunedì a venerdì 9,00-16,30; sabato 9,00-13,30; chiuso la domenica e tutti i giorni festivi. I medicinali che fanno parte del PHT e che sono distribuiti esclusivamente dalle farmacie aperte al pubblico sono riportati nel seguente link: http://www.regione.piemonte.it/sanita/cms/farmaceutica/farmaci-pht-distribuzione-per-conto.html. Farmacia Ospedaliera: distribuzione diretta farmaci, Servizio di Prevenzione, Igiene e Sicurezza negli ambienti di lavoro, Servizio Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche, Servizio di igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine animale, Centri per i Disturbi Cognitivi e le Demenze (CDCD), Riabilitazione territoriale e appropriatezza protesica, Per ulteriori informazioni vai alla pagina dedicata, farmacia.distribuzionediretta.padova@aulss6.veneto.it, farmacia.erogazionediretta.mons@aulss6.veneto.it. La Farmacia Ospedaliera, tra le sue attività, si occupa della distribuzione diretta di farmaci all'utenza a seguito di  dimissione e/o visita specialistica, pazienti in trattamento con farmaci specialistici di esclusiva dispensazione ospedaliera (farmaci H), pazienti affetti da  affetti da fibrosi cistica o da malattie rare, in un'ottica di continuità delle cure ospedale-territorio. Nessuna recensione. Sono disponibili sul sito della Regione Piemonte agli indirizzi: le modalità di distribuzione dei farmaci inclusi nel PHT; l'elenco dei centri abilitati alla redazione del Piano Terapeutico per la prescrizione dei farmaci a carico del SSN. La distribuzione diretta farmaci per patologie croniche e non a seguito di dimissione ospedaliera, viene effettuata anche presso il Distretto in via Oberdan 11, Piano Terra. farmaci alla dimissione da ricovero o dopo prestazione specialistica ambulatoriale; farmaci Registro AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). 0532 236111PEC: protocollo@pec.ospfe.it, Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.30Tel. Al fine di contrastare le concentrazioni di persone e quindi di contenere il più possibile la trasmissione del Coronavirus, in questo periodo e fino a nuova comunicazione, sono state attivate nuove modalità di consegna di farmaci e dispositivi medici al domicilio del paziente o presso la farmacia di fiducia aperta al pubblico. ... La Farmacia Ospedaliera fornisce farmaci e dispositivi medici agli ospiti delle strutture residenziali situate sul territorio dell'ASLTO5. Immetti almeno altri 100 Almeno 15 giorni prima del ritiro, sul sito dell'ASL TO5 - Servizi per i Cittadini (www.aslto5.piemonte.it/servizi-per-i-cittadini), cliccare su Farmaceutica Ospedaliera, poi su Distribuzione Farmaci, compilare il modulo di prenotazione e inviarlo, con il Piano Terapeutico (PT), all'indirizzo e-mail presente sul sito, chiedendo una conferma automatica di lettura. Orari di apertura Ospedale Centrale di Bolzano - Farmacia • Distribuzione Diretta dei Farmaci Via Lorenz Böhler 5, 39100 Bolzano ☎ Numero di telefono Indirizzo Altre offerte nelle vicinanze Guarda ora! Il Registro AIFA è un nuovo strumento di prescrizione e monitoraggio introdotto da AIFA, spesso gestito su piattaforma informatica, per la prescrizione di farmaci innovativi ad alto costo, molti dei quali biotecnologici, che richiedono un’alta specializzazione nella gestione della patologia a cui sono destinati per un loro corretto ed efficace utilizzo. da lun a ven: 8.30-16.30 | sab: 8.30-12.30, da lun a ven: 9.00-17.00; sab: 9.00-13.00. Informativa Distribuzione Diretta Farmaci. I cittadini dovranno recarsi per ritirare il farmaco presso il Servizio Farmaceutico della propria ASL di residenza, con un Piano Terapeutico Regionale per Malattie Rare in corso di validità redatto da uno Specialista. Parcheggio consigliato P1: si accede dall’Ingresso 1, il locale si trova al 1° Piano vicino alla scala mobile. caratteri per scrivere una recensione che sia utile agli altri visitatori. Tale modalità riguarda anche medicinali abitualmente ritirati presso la distribuzione diretta nei punti erogativi ospedalieri, se per tali farmaci non è necessaria rivalutazione da parte dello specialista. Il paziente, o un suo familiare, può recarsi presso il Servizio Erogazione Diretta Farmaci, in ospedale, al Settore 2 Corpo B Piano 1 (2B1). In caso contrario non possono essere posti a carico del SSN. Al fine di migliorare l'organizzazione del servizio rispettando i vincoli legislativi che impongono il coinvolgimento operativo del farmacista nella consegna del farmaco al paziente, si è provveduto all'attivazione di 4 punti di distribuzione dislocati sul territorio dell'ASL TO5 dove il paziente si reca con il Piano Terapeutico in corso di validità per ritirare il farmaco in  orari e giorni stabiliti. La Farmacia dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria provvede alla distribuzione diretta dei farmaci secondo le norme nazionali e regionali relativamente a: farmaci alla dimissione da ricovero o dopo prestazione specialistica ambulatoriale; farmaci soggetti a Piano Terapeutico; farmaci Registro AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Questa distribuzione può avvenire anche attraverso specifici accordi con le farmacie territoriali, pubbliche e … Il servizio di consegna domiciliare - effettuato tramite i volontari di Croce Rossa o altre Associazioni di volontariato – è invece prioritariamente rivolto a: anziani di età superiore ai 65 anni, disabili, immunodepressi, oncologici, persone Covid positive e in generale persone sole o con rete familiare assente o debole. Si tratta della distribuzione diretta dei farmaci alla dimissione da ricovero e dopo prestazione specialistica ambulatoriale ai cittadini residenti nella provincia di Ferrara o ai cittadini di altre Province che accedono alle strutture dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria. Il vostro contributo è importante per aiutarci a migliorare! Per maggiori informazioni si può accedere al sito della Rete Interregionale delle Malattie Rare: http://www.malattierarepiemonte.it/index.php. I cittadini dovranno recarsi per ritirare il farmaco presso la Farmacia ospedaliera dell'Azienda Sanitaria in cui ha sede il Centro prescrittore o presso il Servizio Farmaceutico della propria ASL di residenza, con un Piano Terapeutico in corso di validità redatto da uno Specialista. La ricetta deve essere in data non anteriore a 30gg. Informativa distribuzione diretta farmaci Modalità di distribuzione dei farmaci. Viene dispensata una fornitura che copre al massimo 2 mesi di terapia. La RegionePiemonte, a partire dal 15 febbraio 2010, ha avviato la Distribuzione per Conto (DPC) da parte delle farmacie aperte al pubblico, dei farmaci inclusi dall'AIFA nel Prontuario ospedale-territorio (PHT). La prescrizione viene rilasciata dai Centri Specialistici dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Ferrara autorizzati da AIFA. Non è prevista alcuna e-mail di risposta alla prenotazione. Farmaci soggetti a Piano Terapeutico o Registro AIFA rilasciato dai Centri Specialistici dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria. Distribuzione presso i distretti (farmaci H / farmaci esteri / patologie rare) Prontuario Terapeutico Aziendale. La Farmacia Ospedaliera, tra le sue attività, si occupa della distribuzione diretta di farmaci all'utenza a seguito di dimissione e/o visita specialistica, pazienti in trattamento con farmaci specialistici di esclusiva dispensazione ospedaliera (farmaci H), pazienti affetti da affetti da fibrosi cistica o da malattie rare, in un'ottica di continuità delle cure ospedale-territorio. Elenco Medicinali Prontuario della distribuzione diretta/continuità assistenziale (PHT) Azienda USL FERRARA Azienda Ospedaliera Università di Ferrara Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna Dipartimento Farmaceutico Specialità Nota Minsan ALISKIREN EMIFUMARATO RASILEZ*28CPR RIV 150MG 038243200 RASILEZ*28CPR RIV 300MG 038243123 ARIPIPRAZOLO ABILIFY*28CPR 10MG … : Ospedale Santa Corona, Padiglione Elio, piano terra, Albenga: Ospedale Santa Maria di Misericordia, piano seminterrato. Punto di distribuzione diretta farmaci Il Servizio Assistenza Farmaceutica Territoriale garantisce la continuità terapeutica ospedale - territorio mediante consegna dei farmaci al momento della dimissione e/o visita specialistica nelle due sedi principali e di farmaci compresi nel prontuario ospedale territorio (PHT) nelle sedi principali e periferiche. Farmacia Ospedaliera Presidio Ospedaliero di Pescara Via Renato Paolini, 47 Tel. in vigore dal 01/03/2020 lun - ven: 08.30-13.30 | 14.00-15.30, Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS), Aree dipartimentali amministrative e tecniche, Centri per i disturbi cognitivi e per le demenze, Continuità assistenziale (Guardia medica), In caso di sintomi sospetti di contagio da Covid-19, Misure di protezione per l'accesso alle strutture, Test sierologico per il personale scolastico, Donare denaro o beni alla AUSL della Romagna, Utilizzare il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico, Scegliere il medico di famiglia o il pediatra, Ottenere il certificato medico per la PATENTE, Altri documenti da pubblicare - Bacheca istanze di trasferimento farmacie, Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria. Dal 16 settembre 2020, il servizio distribuzione diretta dei farmaci, sito in via Cristoforo Colombo 11, a Forlì osserverà il seguente orario nella giornata di mercoledì: ore 9,00- 13,30 L'accesso è preferibilmente su appuntamento, per evitare assembramenti nella sala d’attesa. Distribuzione Diretta. Si tratta della distribuzione diretta di farmaci destinati a patologie che richiedono una diagnosi e la prescrizione della terapia da parte di Centri Specialistici di riferimento autorizzati dalla Regione, ai cittadini che sono in possesso di un piano terapeutico o di una prescrizione da Registro AIFA, in corso di validità, redatto dai centri di riferimento o di prescrizione medica redatta secondo la normativa in vigore. appartenenti alla classe A (a carico del Servizio Sanitario Nazionale, SSN); comunque a carico del SSN, ma di esclusiva distribuzione ospedaliera (come i farmaci di fascia H). Alla dimissione da ricovero o dopo visita specialistica ambulatoriale, l’utente deve presentarsi con la tessera sanitaria, la lettera di dimissione o il referto ambulatoriale e/o modulo prescrittivo. Il piano terapeutico, che cos’è e chi lo rilascia. Aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 17.00; sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Farmaci inclusi nel PHT. Il paziente a cui siano prescritti i farmaci soggetti a Piano Terapeutico o a Registro AIFA deve presentarsi con copia del piano o della prescrizione da Registro in corso di validità. Scrivi una breve recensione per condividere la tua esperienta con gli altri visitatori del luogo. se il piano terapeutico o la prescrizione da Registro sono validi, presentare l’apposita ricevuta e la copia del piano o prescrizione da Registro rilasciata durante l’erogazione precedente; se il piano terapeutico è scaduto, è necessario rinnovarlo presso il Centro di riferimento e presentarsi con il nuovo piano. I farmaci soggetti a questo strumento sono di esclusiva distribuzione diretta da parte delle strutture pubbliche. Cosa serve per avere accesso al servizio. Distribuzione diretta Parma Padiglione 10 dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, vicino al Centro Servizi, a fianco dell’ingresso di via Abbeveratoia. Via Aldo Moro, 8 - 44124 Cona (FE)Centralino Tel. Telefonando presso il luogo di erogazione nel numero indicato. Il Servizio Assistenza Farmaceutica Territoriale garantisce la continuità terapeutica ospedale - territorio mediante consegna dei farmaci al momento della dimissione e/o visita specialistica nelle due sedi principali e di farmaci compresi nel prontuario ospedale territorio (PHT) nelle sedi principali e periferiche. Presentarsi muniti di: Il servizio di consegna domiciliare - effettuato tramite i volontari di Croce Rossa o altre Associazioni di volontariato – è invece prioritariamente rivolto a: anziani di età superiore ai 65 anni, disabili, immunodepressi, oncologici, persone Covid positive e in generale persone sole o con rete familiare assente o debole. La distribuzione diretta è intesa come la dispensazione, per il tramite delle strutture sanitarie, di medicinali ad assistiti per la somministrazione al proprio domicilio. La distribuzione farmaci per patologie croniche viene effettuata presso i seguenti punti CUP: Santa Sofia, Galeata, Civitella di Romagna, Modigliana, Tredozio, Premilcuore, previa prenotazione. da lun a ven: 8.30-17.00 | sab: 9.00-13.30 da lun a ven: 9.30-17.00 | sab: 9.30-13.30 Farmaci per dimissioni da reparto (degenza, IRST e pronto soccorso). In questi casi, infatti, se il cittadino è in possesso del piano terapeutico validato dalla farmacia ospedaliera, il medico di famiglia può prescrivere tali farmaci sul ricettario del Servizio Sanitario Nazionale. Farmacia Ospedaliera Maria Vittoria – Distribuzione diretta farmaci – per residenti nelle Circoscrizioni 4 e 5 Via Medail, 16 - Torino Piano: Terra - per la distribuzione diretta dei farmaci per pazienti esterni Circoscrizione 4 e 5 e pazienti in dimissione La distribuzione di farmaci per la continuità assistenziale delle patologie soggette a piani terapeutici e delle patologie croniche viene effettuata, sia dopo dimissione ospedaliera sia dopo visita specialistica ambulatoriale, presso le seguenti strutture: a Forlimpopoli presso la Casa della Salute Tel. Alle persone che si trovano in una situazione di forte disagio sociale il Servizio sanitario regionale eroga direttamente e gratuitamente farmaci di fascia C, di norma a totale carico dei cittadini. Farmaci - distribuzione diretta in Ospedale Vengono dispensati i farmaci al primo ciclo in dimissione ospedaliera e in distribuzione diretta a seguito di visita specialistica o ambulatoriale. 0532 239990E-mail: urp@ospfe.it. Distribuzione diretta dei farmaci per la terapia domiciliare La farmacia svolge attività di distribuzione del primo ciclo di terapia alla dimissione dal ricovero ospedaliero o alla visita specialistica ambulatoriale direttamente ai pazienti per facilitarne la dimissione (in applicazione alla legge 405/2001). Per il rilascio del tesserino di esenzione il cittadino, o suo familiare a carico, dovrà presentarsi presso gli sportelli dell'Anagrafe Sanitaria: sede centrale di Forlì (Via Oberdan, 11), Santa Sofia, Meldola, Forlimpopoli, Modigliana. Tutti i pazienti che utilizzano la distribuzione diretta possono rivolgersi alle farmacie territoriali. I cittadini che hanno necessità di questi farmaci devono recarsi con una copia del Piano terapeutico (quando previsto) o della richiesta dello specialista (quando previsto) dal proprio medico curante, che effettuerà la prescrizione sul ricettario SSN, con la quale successivamente potranno ritirare il farmaco prescritto nella farmacia aperta al pubblico. Puoi trovare informazioni su questo e su come personalizzarne l'utilizzo qui, Farmacia Ospedaliera - Distribuzione Farmaci diretta, www.ausl.pr.it/dove_... Occorre certificazione attestante lo stato di indigenza, rilasciato dal Comune di residenza, in corso di validità. Se tali farmaci sono soggetti alle note AIFA, potranno essere dispensati solo se la prescrizione è conforme alle limitazioni previste in tale nota. La RegionePiemonte, a partire dal 15 febbraio 2010, ha avviato la Distribuzione per Conto (DPC) da parte delle farmacie aperte al pubblico, dei farmaci inclusi dall'AIFA nel Prontuario ospedale-territorio (PHT). Punto di distribuzione diretta farmaci. È possibile l'erogazione in regime di Servizio Sanitario Regionale di tutti i farmaci necessari per il trattamento della patologia rara (Decreto Ministeriale n.279 del 2001), in fascia A, H (ex Osp 2) e C. Non possono essere dispensati in regime SSN parafarmaci e integratori.
2020 distribuzione diretta farmacia ospedaliera