Firenze, Leo S. Olschki, 1983, pp. Vaticano Latino 2641 non riportano alcun proemio, mentre il cod. cm. (LUCCA, Italia), Descrizione: Olschki, Firenze, 1983. Paperback. Diritto e teologia nel “Tractatus testimoniorum” bartoliano. V. Klostermann, Frankfurt am Main, Lepsius S (2013) Bartolo da Sassoferrato. La disciplina giuridica che determina come conseguenza diretta una prassi sempre più desueta è certamente un esito accertabile con la lettura dei testi giuridici tardo medievali. Il cod. Brani scelti: FRIEDRICH NIETZSCHE, La gaia scienza, 1882. Brossura. Editore: Bartolus of Saxoferrato and Marsilius of Padua". | Contattare il venditore Il "De tyranno" di Bartolo Da Sassoferrato (1314-1357). Un'ipotesi è che le stampe riportino le lecturæ finali di Bartolo; nel caso contrario la tesi sopra esposta troverebbe nei rimandi ulteriore conforto. Biblioteca). Nel testo bartoliano la disciplina del diritto di rappresaglia si delinea in dieci quæstiones: oltre alla liceità delle rappresaglie e alle cause di concessione, Bartolo affronta l'aspetto giurisdizionale, le modalità di concessione, la legittimazione attiva e passiva, l'estensione della rivalsa alle proprietà del reo, le modalità d'esecuzione ed infine i rimedi adottabili. I contatti tra Costantinopoli e Firenze erano facilitati dalla presenza, nella capitale bizantina, dello stesso Giacomo da Scarperia, che decise di riaccompagnare Crisolora in patria per apprendere greco da lui stesso. This is not only evident from the above-quoted saying, but also from the fact that statutes in Spain 1427/1433 and Portugal 1446 provided that his opinions should be followed where the Roman source texts and the Accursian gloss were silent. Informazioni sul venditore | Contattare il venditore Revaluation Books La paternità del Tractatus represaliarum di Bartolo da Sassoferrato sembra fuori discussione. He was born in a small village near Sassoferrato, in the Lands of St. Peter, and attended his first studies with the Franciscan friar Pietro da Assisi. Condizione: Brand New. Olschki, Firenze Codice articolo zk8822231686. 2589 esordisce con motivi che non coincidono con quelli del proemio riportato dalle stampe e presente nella quasi totalità della tradizione manoscritta. He was born in a small village near Sassoferrato, in the Lands of St. Peter, and attended his first studies with the Franciscan friar Pietro da Assisi. (2000), Da: Si veda: La visione "laica" dell'umanesimo non si deve confondere con la proposta ", Si è condensato, in questi due punti, l'attacco generale del mondo ecclesiastico contro l'umanesimo. 14137) entrò nelle mani del cancelliere fiorentino il 19 ottobre del 1375 grazie alle pressioni che esercitò sull'erudito veronese Gasparo de Broaspini, secondo quanto riporta, Le informazioni, ricavate attraverso una minuziosissima ricerca d'archivio da parte del Novati, sono prese in ordine sparso da. Bartolus of Sassoferrato (1313/1314–1357), the greatest medieval jurist and one of the most important of all times. Collezione "Il Pensiero Politico - Biblioteca", n°11. Brani scelti: CARLOS RUIZ ZAFON, L'ombra del vento (Milano, Mondadori 2001). 3. 8822231686 Sprache: Italienisch Gewicht in Gramm: 2800. Condizione: libro nuovo. 213.166.69.17. In: Théologie et droit dans la science politique de l’État moderne. R. Oldenbourg Verlag, München, pp 332–344, Calasso F (1959) Bartolismo. Ecole française de Rome, Rome, pp 155–170, Quaglioni D (2014) Diritto e teologia: temi e modelli biblici nel pensiero di Bartolo. He influenced civilian writers such as Alberico Gentili and Richard Zouch. Con l'edizione critica dei trattati De guelphis et gebellinis, De regimine civitatis e De tyranno. Among his most important contributions were those to the area of conflict of laws — a field of great importance in 14th century Italy, where every city-state had its own statutes and customs. Molte questioni rimarranno irrisolte sino al compimento di una compiuta edizione critica del trattato. studio bibliografico pera s.a.s. A primeira, por defectu tituli, por problemas de origem na legitimidade. In: Bartolo da Sassoferrato nel VII centenario della nascita: diritto, politica, società. Olschki, 1983. brossura. Edizione aggiornata a cura di C. Faralli. 257 Seiten. In his treatise De insigniis et armis he discussed not only the law of Arms but also some problems of trademark law. Il giornalino di Gian Burrasca. (AREZZO, Italia), Descrizione: Olschki, 1983. brossura. f.t. 700g. © 2020 Springer Nature Switzerland AG. There are also almost 400 legal opinions (consilia) written at the request of judges or private parties seeking legal advice. Olschki. Codice articolo 82042. 258 p. Codice articolo A003290. C. N. S. Woolf, Bartolus of Sassoferrato: His Position in the History of Medieval Political Thought (Cambridge, 1913). Couverture souple. SCALIGER JULIUS CAESAR. Epistole di Stato. This page was last edited on 21 August 2020, at 19:28. de negotiis gestis (D. 3, 5, 21). 257. L'educazione dei giovani umanisti, La fondazione della cattedra di greco a Firenze (1397), La proposta etica e cristiana del Salutati. Come sottolinea, Il codice di Catullo facente parte della biblioteca del Salutati (cod. Delft, Eburon, 2007. Editore: Leo S. Olschki, 2000. Bartolus also wrote on political issues, including the legitimacy of city governments, partisan divisions and the regimes of Italy's petty tyrants. | Contattare il venditore Brossura. “Historisches Kolleg”, 1995. In: Bartolo da Sassoferrato. Ed. Paperback. L'additio non c'è pervenuta; nel caso contrario ci avrebbe forse consentito di chiarificare diverse questioni poste dalla tradizione manoscritta e in primo luogo quelle riguardanti il proemio. Florenz, Olschki Part of Springer Nature. Editore: Bartolus also dealt with a variety of constitutional law issues. Con l'edizione critica dei trattati "De Guelphis et Gebellinis", "De regimine civitatis" e "De tyranno", Florenz 1983. In 1339 he started teaching first in Pisa, then in Perugia. Con tre tavole fuori testo. Eine Untersuchung anhand des Tractatus testimoniorum des Bartolus von Sassoferrato, Mit edition. 257 Seiten. Leo S. Olschki The admiration of later generations of civil lawyers is shown by the adage nemo bonus íurista nisi bartolista — no one is a good jurist unless he is a Bartolist (i.e. In: Dizionario biografico degli Italiani, vol 6. Da queste corrispondenze emergono questioni di portata considerevole. In Stock. Giuffrè, Milano, pp 37–40, Quaglioni D (1983) Politica e diritto nel Trecento Italiano. Couverture souple. a follower of Bartolus). Softcover/Paperback. In almeno dieci luoghi dei suoi commentaria, Bartolo accenna esplicitamente al trattato sulle rappresaglie. Olschki, Firenze, 1983. In: Enciclopedia del diritto, vol V. Giuffrè, Milano, pp 71–74, Calasso F (1964) Bartolo da Sassoferrato. De tyranno di Bartolo da Sassoferrato By P. Garbini Topics: Bartolo da Sassoferrato, De tyranno Deputazione di Storia Patria, Perugia, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, https://doi.org/10.1007/978-94-007-6730-0, Reference Module Humanities and Social Sciences, Encyclopedia of the Philosophy of Law and Social Philosophy, American Legal Realism – Theoretical Aspects, American Realism - Development and Critique. Il “De tyranno” di Bartolo da Sassoferrato. Con l’edizione critica dei trattati “De Guelphis et Gebellinis”, “De Regimine civitatis” e “De Tyranno”, Firenze, Olschki, 1983. Il "De Tyranno" di Bartolo da Sassoferrato (1314-1357). BARTOLO OF SASSOFERRATO’S DE TYRANNO AND SALLUSTIO BUONGUGLIELMI’S CONSILIUM ON NICCOLÒ FORTEBRACCI’S TYRANNY IN CITTÀ DI CASTELLO Firenze, Casa Editrice Marzocco, 1947 (15 Settembre)SCHEDA COMPLETA. Politica e Diritto nel Trecento Italiano. Il Tractatus represaliarum rappresenta un elemento di comprensione irrinunciabile per cogliere il passaggio fra tardo medioevo e primo umanesimo e la 'fortuna' che lo caratterizzò sino al pieno XVII secolo ci consente di riscontrarne l'importanza nell'evoluzione della scienza del diritto internazionale privato. Lat. Pensiero Politico (il) - Biblioteca 530 gr. Proprio l'ampia circolazione di questi trattati ha portato la storiografia a trascurare l'esigenza di giungere a testi il più possibile certi. Already famous at his lifetime, Bartolus was later regarded as the greatest jurist after the renaissance of Roman law. Teiled. La prima epistola riportata dal Novati in cui Coluccio risponde ad una missiva del Certaldese risale al 20 dicembre 1367 (cfr. 700g. Codice articolo ID=18755. Occorrerebbe anche in questo caso verificare l'eventuale esistenza di testimoni, peraltro ad oggi ipotetici, in grado di farci ricondurre ad una tradizione ben definita. Per essere sempre informato sulle nuove proposte delle nostre librerie partner. Condizione: Brand New. When Cino moved to Florence, Bartolus went to Bologna, where in 1334 he took his doctorate in utroquebefore a commission which included great masters like Iacopo Bottrigari, Raniero Arsendi, Iacopo Belvisi, and Giovanni Calderini. La paternità del Tractatus represaliarum di Bartolo da Sassoferrato sembra fuori discussione.. Antiquariat Thomas Nonnenmacher POLITICA E DIRITTO NEL TRECENTO ITALIANO. Quaglioni, Diego: Politica e diritto nel Trecento italiano. 8822231686 Sprache: Italienisch Gewicht in Gramm: 2800. Informazioni sul venditore La dottrina delineata è in ogni modo imponente e suffragata dai commentari a Digesto e Codice giustinianeo. con 3 tavv. Il "De tyranno" di Bartolo da Sassoferrato (1314-1357). Paris. Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma, pp 644–660, Cavallar O, Degenring S, Kirshner J (1994) A grammar of signs. Informazioni sul venditore Condizione: nuovo. Pensiero Politico (il) - Biblioteca 530 gr. Delft, Eburon, 2007. Ansonsten sehr gut erhalten. This is a preview of subscription content, Bellomo M (1996) Geschichte eines Mannes: Bartolo da Sassoferrato und die europäische Jurisprudenz. Privacy Policy(function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src = "//cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document); La scelta del Nostro di dedicarsi negli anni della maturità, di poco successivi alla metà del secolo XIV, alla scrittura di trattati, dando in A well-known example is Dr. Bartolo in Pierre Beaumarchais' The Barber of Seville (play), Gioachino Rossini's opera The Barber of Seville and in Mozart's The Marriage of Figaro. Altra questione che emerge alla luce dei numerosi rimandi al trattato presenti nei commentari è la datazione. Possiamo inoltre desumere che in questo caso, a differenza del De tyranno, Bartolo avesse come esigenza primaria la sistemazione definitiva di teorie già esposte diffusamente in decine di commentari. con 3 tavv. Con tre tavole fuori testo. Considerando la data di compilazione definitiva (1354) e la data della scomparsa di Bartolo (1357), fa quantomeno riflettere che la quasi totalità dei rimandi consideri il trattato già compiuto. Francesco Maiolo, "Medieval Sovereignty. Con l'edizione critica dei trattati "De Guelphis et Gebellinis", "De regimine civitatis" e "De tyranno". Not affiliated 95-118 (p. 114); v. pure Id., Suffragano questa tesi anche i dubbi sopra esposti in relazione al proemio: Bartolo sembra aver realizzato con il Tractatus represaliarum il culmine di un vasto percorso dottrinale. His political thought balanced respect for the Empire with defense of the legitimacy of local Italian governments. Teiled. Poetices libri septem : I Historicus, II Hyle, III Idea, IV Parasceue, V Criticus, VI Hypercriticus, VII Epinomis. Olschki Due to Bartolus' fame, his name was used for the character of a lawyer in many Italian plays. Informazioni sul venditore Bartolus of Saxoferrato and Marsilius of Padua". : Quaglioni, Diego: Politica e diritto nel Trecento italiano. | Contattare il venditore Una terza risposta è che il De Tyranno è qui tradotto, per la prima volta, in lingua italiana, superando le difficoltà tecniche inerenti al testo di Bartolo che ne avevano sinora sconsigliato l'impresa.
2020 de tyranno bartolo