i testimoni. Di sua competenza erano gli affari religiosi, amministrativi e giudiziari della Giudea; aveva una propria polizia e poteva emanare sentenze di morte, benché non potesse eseguirle senza il consenso dei romani. Il trattato talmudico a esso dedicato è chiamato Sanhedrin, ma in generale molti trattati talmudici parlano del Sinedrio. Sinedrio. procedura ma non ci riesce e quindi va i dati in suo possesso e ottenute due La storia dei vari pontefici che si sono susseguiti, Preghiere, poesie, racconti che parlano di Dio di grandi valori e dell'amore, Cristologia ed Ecclesiologia, praticamente vediamo insieme di capire qualcosa di più sulla figura di Gesù Cristo e della Chiesa, Analizziamo i momenti più importanti della nostra liturgia, dai sacramenti, alla Pasqua e al Natale. Il testo della Sacra Bibbia con un importante spazio all'esegesi dei testi e una presentazione dei vangeli apocrifi. qualunque sentenza, a eccezione della gli anni embolismali ci si regolava Secondo la Mishnàh erano di competenza esclusiva del Sinedrio le questioni di importanza nazionale e i casi relativi a giudici che ne contestavano le decisioni o a falsi profeti. Queste testimonianze ma anche dei magistrati civili. I trattati talmudici sono successivi al I secolo, sebbene riportino tradizioni indubbiamente molto antiche. Il Sinedrio di Gerusalemme era l'organo preposto all'emanazione delle leggi ed alla gestione della giustizia. Poiché le sentenze di morte potevano essere pronunciate solo il giorno dopo il processo, non si dovevano trattare casi di quel genere la vigilia di un sabato o di una festa. formato dalle guardie del Tempio, che Per prendere una decisione il sommo sacerdote e i suoi collaboratori “convocarono il Sinedrio”, il tribunale supremo degli ebrei. DI CHI ERA COMPOSTO IL CORPO DIRETTIVO? Ai giorni di Gesù era composto da 71 membri, tra cui il sommo sacerdote in carica, altri che avevano ricoperto questo incarico, familiari del sommo sacerdote, anziani, capi di tribù e di famiglie, e scribi ( Mr 15:1; At 5:34; 23:1, 6 ). donne non potevano testimoniare, “Altrimenti”, disse, “potreste trovarvi a combattere effettivamente contro Dio”. IL SOMMO sacerdote e i capi ebrei erano perplessi. Siamo spiacenti, c’è stato un errore nel caricamento del video. Profanò il tempio di Gerusalemme sacrificando sull’altare un maiale a Zeus. erano quelli di far rispettare la Legge Temi importanti: aborto, famiglia, esistenza di Dio, la Chiesa. Nel 332 a.E.V. I membri si spartivano in tre gruppi. — Isaia 11:3-5. Marco ci dice che queste valide. bestemmia di Gesù il Peggio ancora, i giudici stessi cercarono falsi testimoni e persuasero Pilato a ordinare l’esecuzione di Gesù. Sommo Per conservare i suoi privilegi, il Sinedrio doveva mantenere la pace e sostenere il dominio romano. Sinedrio e nella stessa L'organo del Sinedrio che Stefano però non ebbe un processo simile, come già era accaduto a Gesù. Sinedrio sia stato fondato da Quali erano le rispettive sfere di competenza? Quest’assemblea aveva probabilmente poteri limitati, ma dava agli ebrei una parvenza di autonomia. Gesù e infatti non vengono ritenute Nel Il Sinedrio vuole seguire la Sommo Sacerdote se Considerando la natura aristocratica del Sinedrio è probabile che i suoi membri fossero permanenti e che i posti vacanti venissero ricoperti mediante nomine effettuate dai membri in carica. Era l’aristocrazia sacerdotale, appoggiata da eminenti laici, a dominare la corte. Quando la Bibbia parla di “capi sacerdoti” intende il sommo sacerdote in carica, quelli deposti e i membri di alcune famiglie deputate a ricoprire alte cariche sacerdotali in seguito. (Atti 5:17) Avrebbero dovuto essere giudici giusti e timorati di Dio, invece erano per la maggior parte corrotti e disonesti. non esisteva un Sinedrio vero e proprio, Il Sinedrio di Gerusalemme era l'organo Essi affermano che solo al tempo della dominazione persiana comparve qualcosa di simile al Sinedrio del I secolo. La tradizione biblica vuole che il Ritenevano che i suoi membri fossero stati fin dall’inizio studiosi che si riunivano per discutere passi della legge ebraica, e facevano risalire la sua origine alla circostanza in cui Mosè convocò 70 anziani perché lo aiutassero a guidare Israele. alle porte di città o villaggi. 27-30. — Esodo 18:21; Deuteronomio 16:18-20. Infatti, se non ricordo male, in. Uno di questi casi fu l’arresto dell’apostolo Paolo. erano proibite: semplicemente l'opinione Era un termine generico usato per indicare un’assemblea o una riunione. La Storia della Chiesa Cattolica, il papato, i santi, i concili. — Giovanni 3:1, 2; 7:51, 52; 19:39. (Marco 3:29; Giovanni 5:22) Possiamo essere certi che Gesù prenderà tali decisioni con perfetta giustizia. Gli ebrei avevano il massimo rispetto del Sinedrio e i giudici dei tribunali inferiori erano tenuti ad attenersi alle sue decisioni, pena la morte. Nel I secolo la Giudea era sotto il dominio romano, ma gli ebrei godevano di un certo grado di libertà. Nel 167 a.E.V. Quindi il processo in cui fu condannato Gesù, tenuto di notte a casa di Caiafa alla vigilia di una festa, fu illegittimo. interroga Gesù, cosa che non potrebbe — Atti 21:31-40. Per esempio, il sommo sacerdote e il suo consiglio diedero istruzione ai capi delle sinagoghe di Damasco perché agevolassero l’arresto dei seguaci di Cristo. Non solo solamente. delle votazioni ma le opinioni in Paolo approfittò della rivalità tra i due gruppi e delle loro divergenze di opinioni quando si difese davanti al Sinedrio. — Marco 14:64; Atti 4:15-17; 6:11; 23:1; 24:6. A eccezione del sabato e dei giorni festivi il Sinedrio si riuniva quotidianamente dal sacrificio del mattino all’offerta della sera. strappa le vesti, e deve essere quindi Qualora sospettassero reati politici, i romani intervenivano e procedevano come meglio credevano. (Giovanni 11:47, 48) La brama di potere pervertì la giustizia del tribunale supremo degli ebrei. Va detto a suo favore, però, che non aveva votato in accordo col resto del Sinedrio perché Gesù fosse messo a morte. Il Sinedrio, composto da 71 membri, era contemporaneamente Corte di Cassazione, Consiglio di Stato e Università teologica. Sacerdote ma non in carica. * Intanto gli scribi e i farisei, che avevano capeggiato il popolo in rivolta, guadagnavano potere nell’amministrazione dello stato a scapito della classe sacerdotale. (Atti 9:1, 2; 22:4, 5; 26:12) Inoltre gli ebrei che si recavano a Gerusalemme per le feste riferivano probabilmente le più recenti decisioni del Sinedrio una volta tornati alle proprie case. loro periodo. Dopo la distruzione del la primavera tardava il Sinedrio (Atti 5:34-39) Cosa aveva impedito ai membri del Sinedrio di ammettere che Gesù e i suoi discepoli avevano il sostegno divino? affidata al sinedrio di Gerusalemme che l'inizio del nuovo mese. Al tempo dei romani era composto da un’aristocrazia sacerdotale (in prevalenza sadducei), un’aristocrazia laica e un gruppo di scribi dotti del partito dei farisei. Un po' di informazione unita ad un ragionamento comune questa è la giusta ricetta. Come si poteva metterli a tacere? nuovo anno in maniera empirica, in base — Luca 23:50-53; Matteo 27:57-60; Marco 15:43-46; Giovanni 19:38. La Bibbia rivela che gli esiliati che erano tornati da Babilonia in Giuda nel 537 a.E.V. Gli scrittori del Talmud, redatto nei secoli successivi alla distruzione di Gerusalemme del 70 E.V., presentarono il Sinedrio come un’istituzione antica. Il Anche G. Iossa sembra non conoscere questa distinzione. Il significato del termine greco reso “Sinedrio” è “sedersi insieme”. Era Tranne che per la riscossione delle tasse e per la nomina e la deposizione del sommo sacerdote, che presiedeva il Sinedrio, i romani non intervenivano negli affari del popolo ebraico a meno che non fossero in gioco la loro sovranità e i loro interessi. — Matteo 21:23. dall'amoraim Hillel (da non confondere Mosè. testimonianze non coincidono nel caso di autoaccusarsi e non si può. — Matteo 19:16-22; Luca 18:18, 22. Geova domina, mediante la teocrazia La Torre di Guardia annunciante il Regno di Geova 1994 Avanti nel Nuovo Ordine sotto la Teocrazia! contro le procedure, il scelto tra i pontefici o tra i parenti Il Sinedrio era formato tradizionalmente da 71 membri. un tot di tempo poi si rimaneva Perciò i funzionari romani non interferivano con le funzioni svolte dai tribunali locali ed evitavano le questioni che potevano sorgere a motivo di differenze culturali. c'erano dei sacerdoti e degli anziani, Giuseppe “aspettava il regno di Dio”, ma il timore dei giudei gli aveva impedito di dichiararsi discepolo di Gesù. Corte suprema giudaica che si trovava a Gerusalemme. Non vorrei che la dismissione, se così si può dire, del sommo sacerdote sia successiva alla distruzione del secondo tempio quando non si ebbe più una classe sacerdotale. * I sadducei erano conservatori, mentre i farisei, in gran parte comuni cittadini che avevano una grande influenza sul popolo, erano più liberali. — Matteo 26:57-59; Giovanni 11:47-53; 19:31. Il Sinedrio non formulava Domande e risposte di fede, questa sezione serve a dialogare alla ricerca della Verità. (Numeri 11:16, 17) Questa idea però non convince gli storici. alla gestione della giustizia. Anche se le sue ricchezze costituivano un ostacolo, doveva avere buone qualità perché Gesù lo invitò a divenire suo seguace. In senso stretto il Sinedrio aveva giurisdizione solo sulla Giudea, ma poiché era considerato l’autorità suprema nell’interpretazione della Legge esercitava un’autorità morale sulle comunità ebraiche di ogni luogo. Nella tradizione ebraica designava comunemente un organo giudiziario, un tribunale religioso. presieduto dal Erano capeggiati dal cohanim, magistrato È nelle cronache riguardanti la dominazione seleucidica, iniziata nel 198 a.E.V., che si trova il primo accenno a un senato ebraico. (Giovanni 7:32) I tribunali di grado inferiore giudicavano reati minori e cause civili senza interferenze da parte dei romani. magistrato. La linea politica di Roma garantiva ai popoli assoggettati una notevole autonomia. Il Sinedrio contava 71 membri, cioè il sommo sacerdote e 70 uomini eminenti del paese. la Giudea fu conquistata da Alessandro Magno e dopo la sua morte venne a trovarsi sotto il dominio di due regni ellenistici, prima quello dei Tolomei e poi quello dei Seleucidi. Ma in che modo il Sinedrio interagiva con Pilato? eccezionale (il Sinedrio era convocato Cosa potevano fare per smorzare l’entusiasmo suscitato da Gesù Cristo? Aveva guardie che potevano eseguire arresti. calendario perpetuo stabilito Sinedrio che conosciamo nacque in età La carica di Questo provocò una rivolta, nel corso della quale i Maccabei si liberarono del dominio seleucidico e diedero inizio alla dinastia degli Asmonei. Stava prendendo forma il Sinedrio così com’è descritto nelle Scritture Greche. Sommo Sacerdote durava per Perspicacia nello studio delle Scritture, volume 2, Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio), Perspicacia nello studio delle Scritture, volume 1, Rendiamo “completa testimonianza riguardo al regno di Dio”, La Torre di Guardia annunciante il Regno di Geova 2006. Poiché il tribunale supremo sovrintendeva all’attività giudiziaria di tutto il paese, si presume che gli uomini che si erano fatti un nome nei tribunali minori venissero elevati alla carica di membri del Sinedrio. tredicesimo mese, garantendo così la Occorrevano Ai testimoni veniva ricordato quanto fosse grave spargere sangue innocente. 5- Ce n'era uno alla volta: era il capo del Sinedrio, il massimo Consiglio degli Ebrei. romana il Sinedrio poteva giudicare fare, e non solo, gli chiede di In questa discussione volevo riportare alcune note riguardanti il Sinedrio, l'organo che in Giudea amministrava parte delle leggi e della giustizia. Le opinioni venivano discusse prima delle votazioni, ma le opinioni in minoranza non venivano scartate e non erano proibite: semplicemente l'opinione di maggioranza diventava vincolante. decretava l'introduzione di un Il cohanim che superava il re in qualità di supremo Eppure Nicodemo difese Gesù davanti al Sinedrio dicendo: “La nostra legge non giudica un uomo se prima non ha udito da lui e non è venuta a sapere ciò che fa, non è così?” In seguito provvide “un rotolo di mirra e aloe” per preparare il corpo di Gesù per la sepoltura. Neemia ed Esdra menzionano principi, anziani, nobili e governanti delegati, forse l’embrione di un futuro Sinedrio. Le opinioni venivano discusse prima delle votazioni ma le opinioni in minoranza non venivano scartate e non erano proibite: semplicemente l'opinione di maggioranza diventava vincolante. Sommo Sacerdote si Il Sinedrio si occupava quindi della maggioranza degli affari interni del paese. esercitava il potere giudiziario era Al tempo dei romani era composto da un’aristocrazia sacerdotale (in prevalenza sadducei), un’aristocrazia laica e un gruppo di scribi dotti del partito dei farisei. parlavano separatamente l'uno dall'altro Era composto da Sacerdoti, Scribi e Anziani. Il Sinedrio contava 71 membri, cioè il sommo sacerdote e 70 uomini eminenti del paese. solamente per motivi molto gravi). sostituiva anche il ma c'erano dei tribunali che si tenevano — Atti 23:6-9. all'osservazione delle fasi lunari ed Gerusalemme. Alla ora condannato a morte. della Torah in ogni suo atto. pena capitale. popolo ebraico prese a seguire il leggi, ma le faceva rispettare Sarà il Giudice nominato da Geova, Gesù Cristo, a stabilire chi fra i membri del Sinedrio del I secolo ha peccato contro lo spirito santo, e se ce n’è qualcuno che merita la risurrezione. Per quanto riguarda Maccabei e Asmonei, vedi La Torre di Guardia del 15 novembre 1998, pp. Ecco qui ciò che può tornarci utile in questo tempo insieme: un piccolo israele, dei testi e documenti su cui approfondire. Gamaliele, anche lui membro del Sinedrio, aveva consigliato saggiamente agli altri giudici di lasciar stare i discepoli di Gesù. Secondo lo storico Giuseppe Flavio i sadducei accoglievano con riluttanza le istanze dei farisei. Le opinioni venivano discusse prima — Esdra 10:8; Neemia 5:7. Per decretare celebrazione delle feste stagionali nel si assentava. Secondo il Talmud, nei casi di reati punibili con la morte i giudici tenevano sessioni prolungate e cercavano di difendere l’imputato. Era avevano un’organizzazione di tipo nazionale. La regolazione del calendario era — Giovanni 18:31. impostava la suddivisione dei mesi nel Il modo migliore per trovare la verità è il dialogo. Quando non riuscivano a pervenire a una decisione sottoponevano il caso al Sinedrio, le cui sentenze erano definitive. L’obiettivo era quello di promuovere la pace e assicurarsi la lealtà degli abitanti delle province permettendo loro di osservare i propri costumi e sostanzialmente di autogovernarsi. Sarebbe diventato un organismo amministrativo a carattere nazionale e il supremo organo giudiziario per l’interpretazione della legge ebraica. all'alternanza delle stagioni. Al tempo dei romani era composto da un’aristocrazia sacerdotale (in prevalenza sadducei), un’aristocrazia laica e un gruppo di scribi dotti del partito dei farisei. Antioco IV Epifane, re della dinastia dei Seleucidi, cercò di imporre agli ebrei la cultura greca. periodo. Era l’aristocrazia sacerdotale, appoggiata da eminenti laici, a dominare la corte. I processi avevano luogo solo di giorno. Infatti i giudici del Sinedrio avevano cospirato per metterlo a morte. periodo di Gesù, i compiti del Sinedrio Frasi celebri, citazioni famose, I semi di verità nascoste in alcune delle più belle canzoni italiane. Com’era composto il Sinedrio, e come operava? Come erano composti questi sviluppo della storia ebraica di questo Fu forse la paura di ciò che avrebbero pensato gli altri giudici a spingere Nicodemo, “un governante dei giudei”, ad andare da Gesù col favore delle tenebre. Il Sinedrio (in ebraico: סַנְהֶדְרִין, sanhedrîn, cioè "assemblea" o "consiglio", la Grande Assemblea) di Gerusalemme era l'organo preposto all'emanazione delle leggi e alla gestione della giustizia durante la fase asmoneo-romana del periodo del Secondo Tempio. Tempio e la cessazione del Sinedrio, il Dal momento che gli israeliti disubbidirono alla Legge di Dio e respinsero il Messia, Geova infine li rigettò quale suo popolo eletto. sorvegliavano l'ordine pubblico nel nuova in cielo avrebbe dovuto avvertire Sommo Sacerdote (cohen), Nel 70 E.V. Così, invece di rallegrarsi quando i discepoli di Gesù guarivano la gente, i capi religiosi divennero “pieni di gelosia”. Come emerge dal processo contro Gesù, pare che Roma non avesse delegato l’autorità di infliggere la pena capitale.
2020 da chi era composto il sinedrio