Classifica dei 10 borghi più belli del Lazio 2020 da visitare, ecco dove andare vicino Roma, nella Tuscia, in Ciociaria, in provincia di Rieti e Latina. Se chiudi questo banner, se scorri questa pagina o se clicchi qualsiasi elemento accetti all’uso dei cookie. Questo tour alla scoperta dei 10 borghi più belli d’Italia inizia dalla Liguria, più precisamente da Apricale, in provincia di Imperia. Viaggio tra il mito di Romulus, Ciao mamma, vado a vivere in un borgo dell'Abruzzo, Tutta la magia della Transiberiana d'Italia, Oggi è la Giornata Nazionale del Camminare, Care aziende, esiste il workation (ed è il futuro). Terzo posto – ideale medaglia di bronzo – per la regina tra i borghi campani, Conca dei Marini, abbarbicata tra i costoni rocciosi tra Amalfi e le altre perle della Costiera. Quali sono i 20 borghi più belli d'Italia, la classifica: Bobbio (Piacenza, Emilia-Romagna) A Greccio, incastonato tra le rocce a 700 metri d'altezza, San Francesco fece il primo presepe vivente al mondo, nel 1223. La vita della cittadina si svolge in Piazza Ducale, su cui si affaccia il Palazzo Ducale, un tempo dimora proprio del Gonzaga. La sua caratteristica? La Classifica 2020 dei più Bei Borghi d’Italia, Monte Grimano Terme, Pesaro e Urbino, Marche. Dodicesima posizione per Suvereto, in Maremma, portacolori della Toscana. Â. Una rete di sentieri che permette di visitare il bosco ricco di querce, lecci e piccole sorgenti fino ad arrivare alla “Cappelletta”, il primo rifugio di san Francesco all’arrivo nella località, che si trova a 1200 metri d’altezza. Ecco la classifica dei 10 borghi più belli del Lazio da visitare nel 2020: Boville Ernica, in provincia di Frosinone; Civita di Bagnoregio, la "città che muore"; Castel di Tora affacciato sul lago del Turano; Un centro storico che si snoda da stradine, vicoli e piazzette: Boville Ernica, in Ciociaria, è un borgo dalle radici antiche che si erge su un colle e domina le Valli del Liri, del Cosa e del Sacco. E la medaglia d'oro? Se continui ad utilizzare questo sito, assumeremo che tu sei d'accordo. La piazza principale del borgo antico, a cui si arriva dalla parte nuova della cittadina attraverso una porta ad arco, ospita la duecentesca Torre dei Templari che custodisce un orologio a sei ore funzionante, risalente al XIX secolo. I 10 borghi più belli d’Italia: quali sono e cosa vedere, i borghi Bandiera arancione Touring Club, storia e caratteristiche, vacanze in Italia estate. I 10 borghi del Lazio da noi selezionati sono stati inseriti tra i "borghi più belli d'Italia" o premiati dalla Bandiera Arancione del Touring Club. Qui ha trovato “casa” anche lo chef Antonino Cannavacciuolo, nella suggestiva Villa Crespi che ricorda le forme e architetture di un palazzo d’Oriente. Il tutto senza dimenticare le zone circostanti, dove si coltivano le olive e si raccolgono asparagi e funghi, fondamentali ingredienti della generosa cucina locale. Qui si ritrovano atipici esempi di stile gotico lombardo nel Palazzo del Podestà, mentre il Teatro Caporali risale addirittura alla fine del Seicento. Borgo medievale racchiuso da mura trecentesche, Norcia è la patria di San Benedetto e capitale della Valnerina. Inserito nel circuito dei borghi più belli d’Italia, è circondato una cinta muraria medievale con 18 torri ancora intatte. Gavoi, un borgo nel cuore della Barbagia in Sardegna; Roccascalegna, provincia di Chieti in Abruzzo; Bolsena, provincia di Viterbo nel Lazio; Alberobello, in provincia di Bari, Puglia. Ma qui è anche possibile visitare la Chiesa e il Convento di San Francesco, risalenti al ‘300, e il vicino Ponte, sempre dedicato al Santo. La residenza pontificia e i suoi splendidi giardini sono visitabili durante il weekend della stagione calda. Sesto posto per Fiumefreddo Bruzio, rappresentante calabrese in gara, quinto per un'altra località del Sud, la rappresentante dei borghi di Sicilia: Castiglione, nel Catanese, celebre per l'antica torre del Cannizzu. È il borgo del Mater Ecclesiae, uno dei più importanti monasteri femminili ancora in attività in Italia: Orta San Giulio è baciata dalle acque del lago d’Orta, protetta dalla vetta del Mottarone. Borghi medievali, paesi arroccati o in riva al mare. Sei d'accordo con questa classifica? Da visitare il Museo Archeologico nazionale e area archeologica di Sperlonga, che include i resti della villa appartenuta all’imperatore romano Tiberio. Un altro lago, Albano, e un altro panorama mozzafiato, questa volta a pochi km dalla città di Roma. Viaggi del Turista Srl - P.Iva IT02820141204 - Via Leopardi 48, Imola, Il borgo, circondato dal profumo di ginestre e timo, si trova su una piccola altura ed è dominato da un castello, rimasto intatto. classifica dei 10 borghi più belli del Lazio 2020. Sedicesima Orta San Giulio, romantica cittadina sulle sponde del lago d'Orta, quindicesima per la portacolori dell'Abruzzo, Rocca San Giovanni. Come Abbiamo Scelto i Borghi più Belli d’Italia di Questa Classifica? Una zona verde, circondata dalle colline e dove è possibile visitare il Laghetto della Costa, antico sito palafitticolo che fa parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO. In una piccola penisola sul lago, collegato da un istmo sottile alla terraferma, c’è il piccolo borgo fantasma di Antuni, distrutto per errore durante la seconda guerra mondiale, oggi riscoperto e visitabile. Tredicesima invece la località regina tra i borghi medievali della Lombardia, Zavattarello. Borghi più belli d’Italia 2017: la classifica dei primi 10. E c'è chi ha assegnato un'etichetta ai borghi più belli d'Italia, la bandiera arancione. Diciassettesima posizione per Tellaro, cittadina ligure famosa per le sue ville meravigliose. Anche se tutti i borghi italiani, più conosciuti o meno, meritano di essere visitati almeno una volta nella vita, vi illustreremo la classifica di quelli che per noi sono i borghi più belli d’Italia. A poca distanza da Pienza si trovano altri, bellissimi borghi Bandiera Arancione come Montalcino e Montepulciano. Borghi d’Italia: classifica dei 10 da visitare Andiamo a vedere e a conoscere da vicino quali sono i borghi più belli d’Italia secondo noi. Vipiteno, borgo in provincia di Bolzano, conserva intatto tutto il fascino delle città tirolesi, tra palazzi signorili e piazze dall’impronta medievale. Insieme a Pietrapertosa, Castelmezzano è uno dei due borghi iconici delle Dolomiti Lucane. All'undicesimo posto nella classifica dei borghi più belli d'Italia l'Umbria con la meravigliosa Panicale, cittadina della Val di Chiana celebre per i suoi eleganti palazzi e per la fontana del XV secolo. COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA. Nel cuore della Val d’Orcia, nella suggestiva Toscana, Pienza è Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1996. Nona posizione per Vastogirardi, cittadina sannitica nel cuore del Molise, ottava per Montecassiano, nelle Marche. Scarica la app ufficiale della kermesse e tieniti pronta per la prossima edizione: si replica nel 2018. Centri antichi che custodiscono piccoli tesori artistici. Immerso nel Golfo dei Poeti c’è il piccolo borgo marinaro di Tellaro, quasi un’anticipazione delle vicine – e più conosciute – Cinque Terre. Al borgo storico si accede dalle porte, mentre i colori di questa località sono tutti tra il bianco e l’ocra. Medaglia d'argento per il Veneto con Arquà Petrarca, la cittadina che ospita la casa dove ha vissuto il grande letterato toscano. Di seguito proponiamo la nostra classifica dei borghi più belli d'Italia, scegliendone uno per regione. Conosci altri borghi meritevoli di entrare in gara? Le chiese, tutte bellissime e decorate, che affacciano su stradine tortuose e che sono inframezzate da palazzi signorili. Il borgo di Sperlonga offre uno splendido panorama sulla costa e una passeggiata tra terra, mare e cielo. Un’altra particolarità di questo centro è la presenza di murales sui muri, che gli è valso l'appellativo di “paese degli artisti”. Al centro della confluenza di due fondamentali valli (Tagliamento e Canal del Ferro), Venzone è uno dei Borghi più belli d’Italia riconosciuto come monumento nazionale. Borghi più belli d’Italia 2020 Bobbio (Emilia Romagna) Bobbio, che ha ottenuto la medaglia d’oro tra i Borghi più belli d’Italia 2020. Questo particolarissimo centro può rappresentare il punto di partenza per visitare il ricco territorio circostante come la Costa dei Trabocchi, il tratto di litorale abruzzese che si estende da Ortona a San Salvo. Non solo Roma: il Lazio può vantare tanti borghi incantevoli, tutti da scoprire e visitare in occasione di un weekend in Italia o di una gita fuori porta. Il nome stesso ne racconta la storia: ad Arquà Petrarca il poeta, uno dei più grandi nomi della letteratura italiana, vi trascorse gli ultimi anni di vita, lasciando un segno indelebile nel piccolo borghetto padovano. Il suo nome deriva dal latino “Apricus” che significa “esposto al sole”: si trova infatti su un colle rivolto a mezzogiorno tra Bordighera e Ventimiglia, a poca distanza da alcune delle più belle spiagge della Liguria, circondato da uliveti e boschi. Alberobello, in provincia di Bari, non poteva non essere incluso nella classifica dei 10 borghi più belli d’Italia: è conosciuto nel mondo per essere il “paese dei trulli” e per questo inserito dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Per approfondimenti potete seguire i singoli link regionali dove troverete, per ognuna, la relativa classifica e le guide dedicate. Come si fa a stabilire (e soprattutto chi stabilisce) quali sono i borghi più belli d'Italia? Usiamo i cookies per essere certi di poter darti la migliori esperienza sul nostro sito web. Informativa Privacy | Contatto | Chi Siamo | Note Legali. Qui il tempo sembra essersi fermato: affascinante e decadente, dal paesaggio quasi irreale, è uno dei luoghi da non perdere nel territorio della Tuscia. Ecco invece la classifica dei 10 borghi più belli del Lazio 2020. Villa Marigola, o la splendida Casa Magni. Al quarto posto la meravigliosa Otranto, in Puglia, la città più orientale d'Italia. Diciannovesimo posto per Montegridolfo, in Emilia, diciottesimo per l'isola de La Maddalena, in rappresentanza della Sardegna, uno dei più incantevoli borghi sul mare. Un piccolissimo angolo della Costiera Amalfitana, la zona di mare più amata dai motociclisti: ecco Conca dei Marini, che confina con la celeberrima Amalfi. D’estate diventa uno dei centri balneari più celebri e frequentati della zona, Bandiera Blu 2020, e fa parte del Parco Nazionale del Circeo. Le vette rocciose che si trovano nel nord della Basilicata, non lontano dai due capoluoghi provinciali Potenza e Matera, circondano il bel borghetto colorato dove è possibile provare l’esperienza adrenalinica del Volo dell’angelo, spostandosi sospesi a un cavo tra le due località. In questo luogo venne eretto tempo dopo il Monastero, definito da Petrarca “la soglia del Paradiso”. Si trova tra Gabicce Mare e Pesaro, l’emanazione marchigiana della Riviera romagnola. È sulle sue sponde che, infatti, è possibile ammirare l’antica residenza... Una delle zone naturalistiche più belle della Puglia e dell’Italia intera, il Parco nazionale del Gargano è un’area decisamente fuori dell’ordinario. Al decimo posto uno dei più celebri borghi vicino Roma, Castel Gandolfo, celebre residenza estiva dei Pontefici. Il monastero benedettino di Santa Scolastica, il più antico che si conservi al mondo e sede della stampa in Italia nel 1465, è sicuramente l’attrazione principale di Subiaco. Così simili eppure così diverse, accomunate dalla storia e dall'abbondanza dei monumenti, opposte per tradizioni, culture, usi e costumi. Definita “la città che muore”, dal suo destino che sembra ormai segnato- sorge infatti su un colle tufaceo che si sta lentamente sgretolando- Civita di Bagnoregio è unica nel suo genere. E ancora libri, cinema musica, viaggi e gossip! Affacciato su un lago d’origine vulcanica balneabile, il più grande in Europa, Bolsena è un borgo pittoresco e affascinante in provincia di Viterbo. La Classifica 2020 dei più Bei Borghi d’Italia. Ma non è l’unico: San Benedetto, patrono d’Europa, trascorse a Subiaco 3 anni da eremita sulla montagna presso il Sacro Speco. È dominato dalla Rocca Monaldeschi, sede del Museo Territoriale del lago di Bolsena; uno dei monumenti principali insieme alla Collegiata di Santa Cristina, che ingloba vari edifici di diversa origine. Scelto tra i borghi più belli d’Italia e premiato con la Bandiera Arancione del Touring Club, offre molto da vedere: un anfiteatro romano scavato nel tufo; una necropoli etrusca, risalente tra il I secolo a.c. e il II secolo d.c., sempre scavata nel tufo; un Duomo di origine romanica e un mitreo, ossia un tempio pagano dedicato al dio Mitra, trasformato nella chiesa rupestre della Madonna del Parto. Natura, storia, religione e cultura si fondono creando una destinazione molto particolare. Note legali - Privacy e Cookie Policy, ilTurista.info è una testata giornalistica quotidiana registrata presso il Tribunale di Bologna n. 8000002. Castel di Tora, in provincia di Rieti, si affaccia sulle sponde del lago artificiale del Turano ed è considerato uno dei panorami più belli della regione. Classifica a 20 voci. Chi ha ottenuto più voti è stato proclamato borgo dei borghi. La classifica dei 10 borghi più belli d’Italia 2020: Piccoli centri medievali splendidamente conservati, ma anche paesi che si affacciano sul mare o arroccati su una collina. Classifica Borghi più belli d'Italia 2019. Oltre al lago, balneabile e molto frequentato durante il periodo estivo, un'attrazione da non perdere è Piazza della Libertà, con la fontana del Bernini e il Palazzo Apostolico. Zona di particolare pregio naturalistico, molto... Il Lago di Massaciuccoli è uno degli specchi d’acqua più celebri della Toscana, per motivi che non riguardano solo la natura. Al quattordicesimo posto uno dei borghi medievali più belli d'Italia, l'incantevole cittadina di Canale di Tenno, nascosta tra le montagne del Trentino Alto Adige. 40026 - Contatta la Redazione - Credits, Tutti i diritti sono riservati, vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione. Mai come in queste ultime settimane stiamo riscoprendo l’orgoglio e la bellezza di essere italiani, e per farlo con la prospettiva di tornare a viaggiare TrueRiders ti porta a conoscere i Borghi più belli d’Italia 2020. Per informazioni, contatti commerciali o per segnalare una notizia, invia una mail all'indirizzo info[at]trueriders.it. Il nostro viaggio nei Borghi più belli d’Italia 2020 si conclude nel perugino, e più precisamente a Panicale, non lontano dal Lago Trasimeno (lo specchio d’acqua più grande del Centro Italia). A poca distanza da Norcia si trova anche un altro borgo Bandiera Arancione, sempre in provincia di Perugia: Vallo di Nera. Gli altri 16 sono stati presentati nell'arco della puntata e quindi semplicemente riportati in ordine di apparizione. I borghi d’Italia sono tantissimi e stimare una reale classifica dei più belli risulta una vera e propria missione impossibile. Per i motociclisti, poi, è una meta imperdibile. Settimo posto nella graduatoria dei borghi più belli d'Italia per Castelmezzano, in Basilicata, a ridosso delle Dolomiti Lucane. Tendenze, ma anche stile, shopping, beauty. Sono dieci, situati in dieci regioni diverse e rappresentano solo una piccola selezione dei 271 Borghi più belli d’Italia, l’associazione che riunisce le piccole località del Bel Paese dove turismo, accoglienza e patrimonio storico-naturale si fanno incredibili. Ecco la classifica dei 10 borghi più belli d'Italia 2020: Apricale, in provincia di Imperia, Liguria; Sabbioneta, in provincia di Mantova, in Lombardia; Vipiteno, borgo in provincia di Bolzano, Trentino Alto-Adige; Pienza, Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1996, in Toscana; Montalcino e Montepulciano, borghi Bandiera Arancione Touring club.
2020 borghi più belli d'italia classifica