Per i nostri amici a quattro zampe, solo... Moreno Cedroni: «La prevenzione inizia a tavola», Presidenziali USA: due candidati senior scelti dai senior. O al massimo come piccoli cioccolatini, diffusi a Torino e nel Piemonte. #IEX #ItaliansExcellenc, Un Accessorio che fa la differenza, Simbolo di raf, Foulard Orequo A Verona, waffle e tiramisù entrano tra i preferiti al posto di salame al cioccolato e brioche, mentre a Catania crescono gli ordini di coppa granita e torta al cioccolato invece dei brownie. Realizzato un cioccolato più sano e meno grasso: eccolo, Come ottenere un cioccolato infinito: video, © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. E la data non è casuale, ma è stata scelta in riferimento al quel fatidico 7 luglio 1550, convenzionalmente indicato come “il giorno della scoperta del cioccolato in Europa”. Naturalmente, c’è cioccolato e cioccolato. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Tutte confermano le qualità benefiche contenute nei semi di cacao, particolarmente utili nella terza età. Dunque – ci mettono in guardia i medici – è opportuno tenere il consumo sotto controllo. Il cioccolato vanta un mercato che vale 2,5 miliardi di euro. Se da un lato infatti si conferma un amore per il cioccolato allo stato puro con il cioccolato al latte tra i preferiti, seguito da quello fondente, da quello bianco, da quello al pistacchio e da quello con i cookies, per quanto riguarda i consumi di piatti al cioccolato, una delle evidenze più interessanti si trova nella classifica dei piatti più ordinati. Ogni anno il 7 luglio si celebra la Giornata mondiale del cioccolato, uno degli alimenti più amati al mondo. Il cioccolato viene definito l’alimento comfort per eccellenza, quello in cui ci rifugiamo per conforto e felicità: durant il periodo del lockdown gli acquisti sono aumentati di quasi il 22% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il food delivery Just Eat, ad esempio, per ricordare l’importanza del cioccolato, ha analizzato gli ordini a domicilio attestando un aumento del +260% con 12 mila chili, 120.000 tavolette ordinate, di cui solo 2.500 nel … Non solo. 7 luglio, oggi è la Giornata mondiale del cioccolato, 18 novembre: Beata Carolina Kòzka, la Maria Goretti polacca, Fondi Ue: stanziati 20 milioni per case editrici e imprese musicali italiane, Oscar, da ‘Pinocchio’ a ‘Volevo nascondermi’: i 25 film italiani in corsa, Milan senza allenatore: dopo Pioli anche il vice Murelli positivo al Covid, Sapori siciliani: come preparare in casa gli arancini di riso, 17 novembre: Santa Elisabetta d’Ungheria, religiosa, Covid, dall’Ue 175 milioni di aiuti per le aziende italiane del turismo, Con Lamborghini, un progetto fotografico per celebrare le bellezze d’Italia, Dal latte materno gli integratori del futuro: proteggono intestino e difese immunitarie degli adulti, Mafia e estorsioni: maxi operazione a Foggia, decine di arresti, Confcommercio, nuova emergenza consumi: a ottobre calo dell’8,1%, L’app Immuni scaricata sino ad oggi da 9,8 milioni di italiani, A vent’anni dalla morte di Edoardo, un libro su misteri e segreti della dinastia Agnelli, iPhone 12, arrivano i due smartphone più interessanti della linea, Si vive più a lungo saltando un pasto e dormendo bene: la ricetta arriva da Harvard, Calabria, sanità sempre più nel caos: il neo commissario Gaudio si dimette, Misinto, maxi sequestro di marijuana: 276 kg di erba e 5 arresti, Covid, 232 ispezioni dei Nas nelle Rsa: irregolarità in 37 strutture, Partite Iva in piazza a Torino, le richieste: lavoro ed essere ricevuti a Roma, Latte di asina, no ai bimbi sotto i 2 anni: può causare malnutrizione e danni al sistema nervoso. Parola d’ordine: bandita ogni dieta. Se nel 2019 i mesi in cui si concentrano di più gli ordini di cioccolato sono stati marzo e novembre, durante l’emergenza è aprile ad aver registrato richieste di cibi con il cioccolato per oltre il doppio rispetto al mese precedente, complice anche la Pasqua. Inoltre, è meglio preferire la tavoletta che contiene solo burro di cacao rispetto ai grassi vegetali che oggi, per legge, si possono aggiungere al cioccolato. Analizzando i trend, sembra che durante il lockdown gli italiani abbiano voluto assaggiare grandi classici ma anche nuovi piatti a base di cioccolato, spesso più golosi, per concedersi qualche coccola in più tra le mura di casa. Che mondo sarebbe, se il 7 luglio del 1847 il cioccolataio inglese Joseph Fry non avesse inventato le tavolette di cioccolata? Ma il cioccolato può fare anche di più per i senior. Come riportato da ‘Ansa’, si stima che gli italiani ne consumino oltre 4 … LA REDAZIONE Il cioccolato, sbarcato nei porti europei, raggiunse così le tavole dei regnanti e i circoli di nobili e borghesi, finendo col diffondersi rapidamente nei secoli a venire. Reggio Calabria, Bari, Palermo, Roma, Genova e Pescara sono poi le città che si dimostrano più in crescita per il consumo di cioccolato a domicilio. E' passione quella che gli italiani hanno per il cioccolato, per il quale il 7 luglio si celebra la Giornata mondiale, consumandone poco più di 4 kg a testa l'anno. Feste e ricorrenze Civili. Da quel momento, invece, divenne una libidine da mordere e si aprì un modo di bontà e prelibatezze. Sono tanti, del resto, i marchi nostrani riconosciuti in tutto il mondo, così come tante sono le specialità tipiche italiane, a partire dal Cioccolato di Modica, una delle eccellenze da scoprire (o riscoprire) nell’estate 2020 post lockdown. Una conferma di quello che già si sa da sempre, in un paese che vanta una lunga tradizione nella trasformazione artigianale e industriale di questo prodotto, dove non mancano marchi storici riconosciuti in tutto il mondo. Un, Foulard Ruggiero Bignardi I piatti con il cioccolato che sono cresciuti di più in termini di ordini nel 2020 sono in primis il gelato in vaschetta, seguito dai cornetti, dalla cheesecake cocco e nutella, dai cremini, dalle crêpes e dai macarones. A Torino, donut e muffin lasciano spazio al più originale tortino al cioccolato e churros, mentre a Genova insieme al soufflè, il lockdown porta alla ribalta cheesecake e cannolo siciliano al posto delle più semplici crêpes alla nutella. In esclusiva nei Magnum Store virtuali di Milano e Torino sarà possibile ordinare su Just Eat Magnum Mint, cremoso gelato alla menta e croccante cioccolato classico Magnum con pezzi di zucchero caramellato croccante, portato per la prima volta in Italia proprio in occasione della Settimana del Cioccolato, e il nuovo Magnum Ruby naturalmente di colore rosa. Che il cioccolato sia un cibo amato universalmente lo si evince anche dal fatto che la differenza tra le donne e gli uomini che lo ordinano a domicilio è davvero minima, parliamo infatti del 51% vs 49%, che cresce però se si prende in considerazione solo la categoria del gelato, dove la percentuale di donne che lo ordinano a domicilio, sale al 58%, insieme a chi si trova nella fascia d’età 35-44 (22%), mentre è di poco inferiore tra i giovani dai 18 ai 24 anni (17%). Un alimento 'comfort' per eccellenza, visto che in lockdown gli acquisti sono aumentati di quasi il 22% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il cioccolato, infatti, contiene flavonoidi, antiossidanti che proteggono il corpo dai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Le Gelaterie Genovesi a Genova proporranno invece una selezione di praline in edizione limitata, Casa Infante Artigiani del Gelato di Napoli, ma attivo anche a Milano, il famoso Buccaccielo con doppio cioccolato al latte variegato con cioccolato bianco, crumble di biscotti al cacao con gruè di cacao e crema ruby, la Cornetteria Beneduce sempre a Napoli, i pancake alla nutella, mentre Crazy Night e Bar Tico Mania, cornetti, bombe, crêpes e panciok. Come risultato, il gruppo che aveva assunto dosi medio-alte dimostrava – ai test neurofisiologici – performance migliori di chi ne aveva consumato meno. Roma si conferma la città più “golosa” di piatti al cioccolato. Fu l’inizio di una vera e propria mania per questo delizioso alimento. maggiori informazioni Accetto. SEDE CENTRALE: c/o centro “Piero della Francesca”          Corso Svizzera n°185 Bis 10149 Torino, REDAZIONE DI MILANO : Via Giovanni Livraghi n°21        20126 Milano – Tel. Oggi, 7 luglio, è la Giornata Mondiale del cioccolato. Per gli italiani il cioccolato è una religione: ne consumiamo poco più di 4 kg a testa all’anno, sotto qualsiasi forma, che sia muffin, gelato, semplice tavoletta o particolari varietà con sale dell’Himalaya. Qui, il risultato è stato raggiunto esaminando un campione di oltre 2.000 persone ad alto rischio cardiovascolare. Chi ama il cioccolato (e non ha problemi di diabete o di peso) ne può consumare 10 o 20 grammi al giorno, pari a un quadretto o un cioccolatino. Secondo un’analisi condotta da Just Eat, nel 2019 sono stati ordinati oltre 12 mila chili di cioccolato in Italia. Con un patto tra... Inchiesta adozioni. Napoli esce dalla classifica, anche a causa dello stop al delivery imposto (e poi revocato) dalla Regione Campania. Anche i piatti che normalmente vengono consumati salati piacciono di più se fatti con il cioccolato, come la pizza con nutella e aggiunta di cocco o pistacchio e il calzone dolce. Ma il cioccolato è anche per tutte le età? Fu l’inizio di una vera e propria mania per questo delizioso alimento. Perché in questo giorno del 1847 Joseph Fry inventò per la prima volta il cioccolato in barrette “da mordere”. E la data non è casuale, ma è stata scelta in riferimento al quel fatidico 7 luglio 1550, convenzionalmente indicato come “il giorno della scoperta del cioccolato in Europa”. IVA 03970540963, 7 luglio: giornata mondiale del cioccolato, Cacao, ricco di polifenoli e alleato del cuore, Cioccolato, abbassa la pressione e fa vivere di più, Dieta ricca di flavanoli per ridurre la pressione, Dieta, le migliori della settimana dal 2 all’8 novembre, Dieta chetogenica, 16 cibi che aiutano a perdere kg e proteggono da rischio Alzheimer, Aborto, vi raccontiamo cosa sta succedendo in Polonia, Letizia di Spagna, la gonna in pelle contesa da Meghan Markle, Melania Trump e Jill Biden, confronto di stile tra le first lady, Generazione Alpha, un ritratto del nostro futuro, "Punto sui giovani e ve li mostro". Sul fronte dei gusti, la scelta degli italiani per il fondente è sempre in cima agli acquisti con oltre il 40% delle preferenze, seguito a distanza da quello al latte; perdono posizioni, invece, il cioccolato bianco come anche la semplice barretta. Contro gli stereotipi, con ironia. Il cioccolato amaro può essere considerato un toccasana per i senior. Anche a quella delle persone anziane. Infatti, con una spesa annua media a persona di 31 euro, si calcola di prevenire 70 casi di eventi cardiovascolari (infarto e ictus) non fatali e 10 fatali ogni 10mila consumatori di cioccolato. In Cina nascono nuove professioni per l’assistenza agli... La Sclerosi Laterale Amiotrofica, una patologia da non... L’inquinamento diminuisce e la salute ne giova. Redazione Web Il Valore Italiano S.r.l. Per gli italiani il cioccolato è una religione: ne consumiamo poco più di 4 kg a testa all’anno, sotto qualsiasi forma, che sia muffin, gelato, semplice tavoletta o particolari varietà con sale dell’Himalaya. In quei tempi, infatti, i galeoni spagnoli di ritorno dal Nuovo Mondo trasportavano, oltre ad oro e argento, anche un nuovo “tesoro” che di lì a poco avrebbe conquistato tutto il Vecchio Continente. Tra i nuovi trend anche piatti salati come pizza e calzone dolce o piatti tradizionali come risotto allo zafferano con … A patto, però, di non esagerare. Era composta da fave di cacao tostate ed acqua e per lo più veniva utilizzata nelle cerimonie religiose, come accadeva presso i Maya. Più o meno stabile Genova che scende di una sola posizione e Palermo che insieme a Verona confermano il trend registrato nel 2019. Gli Aztechi la chiamavano xocoatl (acqua amara) e la insaporivano con vaniglia pepe e peperoncino. A queste sostanze, si è aggiunto il ruolo della teobromina, un alcaloide contenuto nella pianta del cacao, che agisce come vasodilatatore e cardiostimolante. Per quanto riguarda i piatti preferiti, spiccano soufflé e brownie nella fascia 25-34 (44%), brownie e cannolo tra i 18-24 (34%), brownie e cheesecake per i 35-44 (15%) e infine tortino al cioccolato e cannolo per la fascia 45-54 (8%). Nove persone su dieci amano il cioccolato. E per quanto riguarda i periodi e i giorni in cui è ordinato di più? Perché è stata scelta la data del 7 luglio? Tutta la soddisfazione di Amadeus per AmaSanremo. Martedì 7 luglio 2020 si celebra la Giornata Mondiale del Cioccolato, uno degli alimenti più amati in Italia (e non solo). Inoltre, Ktchn Lab, la più grande ghost kitchen d’Italia, proporrà all’interno dei propri store un Menù Just Eat Edition abbinando un piatto al Magnum Ruby a un prezzo dedicato solo per i clienti JustEat. Sempre in questo gruppo, inoltre, si osservava una diminuzione della pressione sanguigna, dello stress ossidativo e dell’insulino-resistenza. © Copyright 2020, IL VALORE ITALIANO. Tanto che il 7 luglio si festeggia in tutto il mondo il World Chocolate Day. COOKIE POLICY. CONTATTI Il raggiungimento del piacere, soprattutto all’interno della sfera femminile, è un argomento che viene affrontato con grande imbarazzo, che talvolta sfocia nell’ironia e nella disinformazione. Giuseppe Muri, Piero Abrate, Norbert Ciuccariello, Simona Cocola, Carlo Saccomando, Gian Luca Marino, Biagio Petronaci, Roberta Bruno, Valeria Glaray, Franco Peretti, Davide Clivio. #IEX #ItaliansExcellence #Style #M, This error message is only visible to WordPress admins, Maserati, il tridente rosso del lusso su strada, Salone Nautico di Genova 2020, imbarcazioni e premi assegnati, Buccellati gioielli: una tradizione orafa di famiglia, Banche italiane: le più sicure e affidabili per i ranking europei, Abiti Versace: le creazioni più iconiche della maison italiana, Calzaturifici di Riviera del Brenta: una storia di stile e tradizione, Barche a vela italiane, protagoniste sul mare, Grattacieli italiani: gli edifici più alti, Palermo, città ritrovata: capitale di popoli e culture diverse, L’Isola di Montecristo e i suoi inaccessibili misteri, I luoghi del foliage in Italia: i boschi d’autunno più belli, Street art in Italia: dieci tappe da non perdere, Pistacchio di Bronte Dop: l’oro verde siciliano, Ricette con castagne: dagli antipasti al dolce, Cioccolata calda: ricetta originale e gustose varianti, Zuppe tipiche italiane: la tradizione della bontà, Università Bocconi di Milano: storia, curiosità e alunni celebri, Giochi da tavolo italiani: il divertimento in famiglia e con gli amici, Leggende lombarde: miti e curiosità della Lombardia, Fauna italiana: le specie animali da proteggere, Ambrogino d’oro, assegnato il premio milanese a Fedez e Chiara Ferragni, Barolo è la “Città Italiana del Vino 2021”, A Lampedusa torna la foca monaca: avvistato il mammifero, Vista affaticata: nuove tendenze e occhiali da smartworking, Premi Nobel italiani per la letteratura: i grandi autori, Gigi Proietti, addio al mattatore italiano per eccellenza, Gianni Rodari e le sue favole italiane per intere generazioni, Tennisti italiani: i campioni della terra rossa. Per quanto riguarda i gusti personali degli italiani, in cima agli acquisti resiste il cioccolato fondente, con oltre il 40% delle preferenze. IVA 03970540963, eccellenze da scoprire (o riscoprire) nell’estate 2020 post lockdown, un festival interamente dedicato al cioccolato, stop al delivery imposto (e poi revocato) dalla Regione Campania, Chocolate Exploit, a Torino il festival della dolcezza, Il cioccolato di Modica ha la certificazione Igp, Le migliori pasticcerie d’Italia secondo il Gambero Rosso, Velletri, in vendita la super villa che fu di Vittorio Gassman, I siti italiani patrimonio Unesco visti dall'alto sono mozzafiato, Limana, il borgo del miele amato dai Templari, Tropea entra a far parte dei Borghi più Belli d'Italia, Le città più sicure d'Italia: la nuova classifica 2020, Giornate FAI d'Autunno 2020: le aperture del 24 e 25 ottobre, Grotte da visitare in Italia: le 10 più suggestive, Dalla Sicilia arriva 'pankarretto', il panettone salato, 50 Top Italy 2021: i migliori ristoranti d'Italia, Luoghi da brivido in Italia: Calcata, il borgo delle streghe, Migliori ospedali, la nuova classifica: le eccellenze in Italia. Sul nostro sito utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere una migliore esperienza di navigazione. Il 31 luglio è la Giornata Mondiale dell’orgasmo.Un tema caratterizzato da numerosi tabù e di cui ancora oggi è difficile parlare apertamente in Italia. Nel 2019 i mesi in cui si sono concentrati più ordini di cioccolato sono stati marzo e novembre, mentre durante l’emergenza Covid-19 le richieste si sono concentrate nel mese di aprile (sono state oltre il doppio rispetto al mese precedente, complice anche la Pasqua). ROMA - Dal muffin al gelato, dalla tavoletta semplice a quella con il sale dell'Himalaya. 7 luglio: giornata mondiale del cioccolato Il 7 luglio del 1847 Joseph Fry inventò il cioccolato da mordere, unendo cacao e burro di cacao.
2020 7 luglio giornata mondiale del