Agli interventi della giustizia e all'affidabilità delle istituzioni occorre affiancare campagne sanitarie e sociali, convenzioni internazionali per il contrasto del traffico di droga e criteri vincolanti per il rispetto dei diritti umani, come quelli descritti negli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Si registra invece un aumento delle unità raccolte in aferesi: 22.274 contro 20.832 nello stesso periodo 2019. Donne e uomini, lavoratori o studenti, personale sanitario di età, esperienze di vita e percorsi diversi, ma accomunati da una scelta fatta per altruismo: donare sangue. La più antica bottiglia di olio d’oliva esistente? Vedi anche: Altre efficaci campagne di pubblicità progresso. Siamo il luogo dove l’educazione diventa determinazione, il sentimento diventa azione, lo scopo diventa soluzione e risultato. Si registra invece un aumento delle unità raccolte in aferesi: 22.274 contro 20.832 nello stesso periodo 2019. Partita IVA: 00238160394, Coronavirus a Cesena: 65 casi di cui 51 sintomatici, un morto a Cesenatico. Ritengono che il suo uso sia citato nella Bibbia e sia necessario per raggiungere una sorta di illuminazione spirituale. Vogliamo sensibilizzare sempre più cittadini, a partire dai più giovani, verso un gesto così importante per l’intera collettività”. Tra le innumerevoli vittime che oggi stanno vivendo azioni di tortura nel mondo, vogliamo ricordare il Premio Sacharov per la libertà di pensiero nel 2012 Nasrin Sotoudeh: un’avvocata iraniana membro dell’Associazione dei difensori dei diritti umani; attivista impegnata nella difesa delle donne che si oppongono all’obbligo di indossare il velo e nel contrasto alla pena di morte. In questo periodo più che in altri il cervello vive una fase di pieno sviluppo, rafforzamento e sfoltimento di precise connessioni neurali. Si trova attualmente detenuta presso prigione di Evin dove, secondo la notizia diffusa da Amnesty lo scorso 19 marzo, ha annunciato l’inizio di uno sciopero della fame per chiedere il rilascio di tutti prigionieri politici in Iran. Secondo uno studio della California State University pubblicato nel 2012, per spostare le colossali statue di oltre 4 tonnellate di peso gli antichi polinesiani potrebbero essersi di corde di fibre di canapa intrecciate. La pianta rimane senza semi e produce un alto contenuto di resina, con un'alta concentrazione di THC. Verso il piano urbano della mobilità sostenibile: giovedì 19 novembre tappa finale del percorso partecipato, Altri 640 posti letto per pazienti Covid: in caso di necessità rete regionale potrà arrivare a oltre 4.300, Cesena. Si stima che annualmente il 5 per cento della popolazione mondiale tra i 15 e i 64 anni faccia uso di qualche sostanza illecita, ovvero 230 milioni di persone. Chi intende diventare donatore deve recarsi, previo appuntamento telefonico in cui riceverà tutte le informazioni necessarie, nei centri di raccolta o nei punti di raccolta sangue della propria città dove sarà accolto e accompagnato da un medico per un colloquio, una visita e un prelievo del sangue necessario per eseguire gli esami di laboratorio prescritti per accertare l’idoneità al dono. Quest’anno- aggiunge Donini- è giusto dire con chiarezza, e lo facciamo con la campagna pronta a partire, che chi vuole donare può farlo come sempre in sicurezza, senza alcun rischio. Noi non ci fermiamo!”. Sono loro i protagonisti della campagna estiva per le donazioni che la Regione Emilia-Romagna – con Avis, Fidas, Admo, FedRed e A.l.t. Correre una maratona fa ringiovanire? Hosted by Museo Diffuso della Resistenza and 2 others. Vogliamo sensibilizzare sempre più cittadini, a partire dai più giovani, verso un gesto così importante per l’intera collettività”. Le amfetamine erano anche nelle razioni delle truppe alleate. Pericolosa in adolescenza. – è pronta a lanciare domenica 14 giugno, in occasione della Giornata mondiale dei donatori. Buoni anche i dati del primo quadrimestre 2020: nonostante la situazione di emergenza epidemiologica, si è continuato a donare e sono state raccolte 64.637 unità di sangue intero ( -9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), anche in funzione dell’importante riduzione dell’attività sanitaria assistenziale ospedaliera non urgente verificatasi in quel periodo e della diminuita necessità di supporto trasfusionale che ne è derivata. Donare il sangue è semplice. Alcune erbe medicinali (chiamate intelezi) servivano a vomitare e purificare l'organismo. Ma non si può abbassare la guardia, e proprio per questo motivo la Regione conferma il proprio impegno anche sul fronte della comunicazione, per sensibilizzare sempre più i cittadini rispetto a un gesto così importante per la collettività. Questa storia fu diffusa nelle memorie dello psichiatra colonnello James Ketchum, tra le menti principali del programma, pubblicate nel 2006. Infine, lanciamo l’hashtag #stoptortura affinché coinvolga tutti, adulti e giovani, e induca alla riflessione sui comportamenti errati, tali da provocare grave dolore o sofferenza nei confronti dei nostri simili. telefonare al +39 0823 1844467. Di metanfetamine si servì, nella Seconda Guerra Mondiale, anche l'esercito giapponese, che pagò caro tra i suoi uomini il conto della dipendenza. Domenica 14 giugno Giornata mondiale dei donatori foto. L'effetto depressivo di eroina e morfina mitiga quello stimolante della cocaina, riducendone gli effetti sgradevoli come ansia o palpitazioni. 81100 CASERTA (Italy), Per la Pubblicità e altre Informazioni 60 likes. Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare. In occasione del 50° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito la giornata con la risoluzione RES/52/149 del 18 febbraio 1998 per sollecitare i governi […] Danneggiando le sinapsi e lasciando i neuroni privati del loro naturale sistema di regolazione, il THC può favorire, con il tempo, l'insorgenza di depressione, schizofrenia, psicosi e disturbi nell'apprendimento. Il lockdown cancella le vacanze di…, Annullate le Giornate FAI d’autunno in Campania in programma nel fine…, L’Arte dei Pizzaiuoli Napoletani Patrimonio Unesco nel mondo in diretta streaming, Il Premio Bianca D’Aponte 2020 è stato rinviato a data da…, Mindspa, nasce la prima App italiana dedicata alla salute mentale per…, La più antica bottiglia di olio d’oliva esistente? Uno studio del 2012 condotto in varie città italiane dall'Istituto di Inquinamento Atmosferico di Roma del CNR ha evidenziato tracce di marijuana - non massicce, ma comunque ben rintracciabili - nell'aria attorno al Colosseo e al Pantheon a Roma, e in quella di Torino, Firenze, Bologna, Milano e Napoli, con il capoluogo toscano in cima alla lista per le concentrazioni di "erba" (probabilmente per il gran numero di studenti che ospita). Il 26 giugno è la Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga, Rimani aggiornato sulle notizie dal mondo della sostenibilità. AGENZIA COMUNALE PER LE TOSSICODIPENDENZE, Istituzione del Comune di Roma Domani in tutto il mondo si celebra giustamente la giornata dei donatori, a cui non ci stancheremo mai di dire grazie. “Vi chiedo di ascoltare il vostro cuore e di lottare per quello in cui credete davvero”. Locandine, opuscoli, manifesti e messaggi sui social network che hanno un duplice obiettivo: spingere alle donazioni in un periodo, l’estate, in cui di sangue c’è particolarmente bisogno, e fugare ogni dubbio legato al rischio, perché – come sempre – chi vorrà iniziare o continuare a donare potrà farlo senza paura. Domani in tutto il mondo si celebra giustamente la giornata dei donatori, a cui non ci stancheremo mai di dire grazie. Editoriale: Angelo Giaquinto La paranoia servì da pretesto per giustificare una serie di esperimenti noti come Edgeware Experiments: dal 1955 al 1972, si sperimentarono su centinaia di soldati volontari LSD, marijuana sintetica, psilocibina, mescalina e una dozzina di altre droghe. Il Benzedrine, nome commerciale di un mix di amfetamine, fu distribuito in dosi massicce ai piloti alleati durante la II Guerra Mondiale, sotto forma di inalatore. La Presidente Nazionale del MODAVI ONLUS Maria Teresa Bellucci, in piazza per la Giornata Mondiale contro la droga (26 giugno 2015). Uno studio sui ratti compiuto nel 2014 dagli psicologi della Washington State University ha evidenziato che le femmine sono più sensibili agli effetti analgesici del THC e che sviluppano più facilmente tolleranza alla sostanza (cioè devono aumentare la dose per ottenere lo stesso effetto), un fenomeno che può aprire le porte alla dipendenza. Siamo entrati nel centro meteo più grande di Europa per scoprire come la meteorologia vuole darci previsioni più accurate e a lungo termine e come può anticipare gli eventi estremi sempre più frequenti. Autodifesa digitale, tre webinar per difendersi dai pericoli della rete, In Emilia-Romagna mezzo miliardo di euro per la cura degli anziani e le disabilità gravi e gravissime. Per i seguaci del rastafarianesimo, un movimento religioso sviluppatosi in Jamaica a partire dal Cristianesimo negli anni '30 del Novecento (e all'origine della cultura "rasta") la marijuana è un'erba non solo medicinale, ma anche da usare come ausilio nella meditazione e nella preghiera. Registrato presso Tribunale di Ravenna N° 1275 Satelliti di ultima generazione, megacomputer, sensori, previsioni del tempo più “lunghe”. Le forze zulu bevevano tè a base di cannabis. Il tema della Giornata mondiale contro l'abuso e il traffico illecito di droga 2019 è "Health for Justice. Il 26 giugno si celebra la Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga. “Gli sforzi contro le droghe illegali devono essere collegati al nostro lavoro per promuovere nuove opportunità attraverso uno sviluppo equo e sostenibile”, aveva dichiarato il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon. Sostanzialmente stabile, nel 2019, il numero totale di donatori in Emilia-Romagna, che hanno un’età media tra i 40 e i 45 anni: 138.241 contro i 139.250 del 2018. Domenica 14 giugno Giornata mondiale dei donatori . Tra i migliori in Italia l’indice di donazione, cioè il numero di donazioni effettuate per 1.000 abitanti, dell’Emilia-Romagna: 62,5 nel 2019, in aumento rispetto all’anno precedente in cui era assestato al 61,4, a fronte del 49,4 a livello nazionale. Avis (Associazione Volontari Italiani Sangue); Fidas (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue); Admo (Associazioni Donatori Midollo Osseo – Emilia-Romagna); FedRed (Federazione delle Associazioni emofilici dell’Emilia Romagna Onlus); A.L.T. Tutto il materiale grafico relativo alla campagna è disponibile in alta risoluzione qui: http://salute.regione.emilia-romagna.it/campagne/chi-dona-sangue-inizia-un-nuovo-racconto/2020, Copyright © 2015 - 2020 - Testata Associata Anso Vedi anche: Altri segreti militari da poco declassificati. La più potente. L'azione prolungata del THC è stata anche collegata a danni non neurologici come un rischio raddoppiato di contrarre un tumore ai testicoli (per l'alterazione del sistema endocannabinoide, che è coinvolto anche nella regolazione della sintesi degli ormoni sessuali) e un accentuato rischio di infarto (perché aumenta frequenza di battito e pressione sanguigna). Non solo, perché la regione continua ad inviare sangue ad altre, non autosufficienti, che soprattutto in caso di emergenze devono essere aiutate: un dato anch’esso in aumento, con 9.532 unità inviaterispetto alle 8.763 del 2018. Tracce di queste consuetudini sono state trovate in siti neolitici di Cina, Siberia, Taiwan, Turkestan e Hong Kong. Tel. L’Italia non è certo esente da casi di tortura, basti ricordare il caso di Stefano Cucchi,  deceduto a seguito delle violenze subite durante la sua detenzione del tutto pari alla tortura, come riconosciuto dal Procuratore Generale dott. La droga, in qualsiasi parte del mondo, rappresenta una minaccia alla salute e al benessere dei cittadini, soprattutto i più giovani. Sul finire del 1700 la Compagnia britannica delle Indie orientali aprì una tratta illegale dell'oppio coltivato nell'India britannica con la Cina, dove la sostanza, malgrado il consumo fosse vietato, ritornò di moda soprattutto tra le classi abbienti. Lo slogan dell’edizione del 2017 della giornata è “Prima l’ascolto – Ascoltare bambini e giovani è il primo passo per aiutarli a crescere in salute e in sicurezza”. Da 30 anni esatti, il 26 giugno è la giornata dell'impegno contro l'abuso e il traffico illecito di droga, un problema che tocca da vicino, in qualità di consumatori, 275 milioni di persone nel mondo, il 5,6% della popolazione globale nella fascia di età tra i 15 e i 64 anni. Nel 2016, 34 milioni di persone nel mondo hanno fatto uso di oppiacei, 18 milioni hanno consumato cocaina, 13,8 milioni di giovani tra i 15 e i 16 anni hanno fumato cannabis. Buoni anche i dati del primo quadrimestre 2020: nonostante la situazione di emergenza epidemiologica, si è continuato a donare e sono state raccolte 64.637 unità di sangue intero ( -9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), anche in funzione dell’importante riduzione dell’attività sanitaria assistenziale ospedaliera non urgente verificatasi in quel periodo e della diminuita necessità di supporto trasfusionale che ne è derivata. La Comunità internazionale ha chiesto la sua liberazione con formali provvedimenti ad oggi rimasti tutti senza esito come la risoluzione 2018/2967(RSP) con cui il Parlamento Europeo ha richiesto al governo dell’Iran l’immediato rilascio senza condizioni di Nasrin Sotoudeh e di tutti i difensori dei diritti umani, i giornalisti detenuti e condannati solo per aver esercitato il loro diritto alla libertà di espressione e di riunione pacifica e sottoposti alla pena della tortura. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa cliccando su INFO GDPR. Questo principio attivo si lega infatti a una molecola presente nei neuroni del bulbo olfattivo, la zona del cervello che riceve gli stimoli provenienti dal naso: questo fa sì che la sensibilità agli odori risulti amplificata, aumentando di fatto l'appetito. Direttore responsabile: Nevio Ronconi Hitler faceva anche uso massiccio di Pervitin (100-150 pasticche a settimana), più 8-10 iniezioni di Eukodal, e dal 1944, dopo il fallito attentato subito da Claus Schenk von Stauffenberg nell'Operazione Valkiria, iniziò anche a sniffare cocaina. Il suo utilizzo portò a pericolose forme di dipendenza che continuarono a guerra finita, e a effetti collaterali come episodi aggressivi, irritabilità e incapacità di incanalare la concentrazione. Gli animali domestici non sono immuni agli effetti del THC: il "fumo passivo" sortisce sui cani effetti molto più macroscopici di quelli che ha sull'uomo. In sicurezza, appunto. Per noi, la sostenibilità ambientale e umana rappresenta un autentico stile di vita, definisce il nostro modo di stare al mondo e nel mondo, un atteggiamento incentrato sulla civiltà della consapevolezza e sulla concretezza del fare. Convinti della necessità di educare i giovani all’autocontrollo ed alla pacifica convivenza, proponiamo a tutti i docenti di divulgare tra gli studenti i valori della non violenza e del rispetto dei diritti umani anche postando un ricordo delle vittime di tortura. In Regione 48 morti e 295 persone guarite, Al via il bonus aggiuntivo regionale per le edicole: massimo di 1000 euro a fondo perduto per ciascun beneficiario, BCC Ravennate Forlivese e Imolese a supporto della CRA – Centro Diurno Pallavicini Baronio, Forlì. Registrato presso Tribunale di Ravenna N° 1275 Sede legale: Via Pasteur, 26 Per alcuni ricercatori, l'uso costante di marijuana in questa particolare fase dello sviluppo finisce col produrre danni permanenti alle connessioni neurali. Donne e uomini, lavoratori o studenti, personale sanitario di età, esperienze di vita e percorsi diversi, ma accomunati da una scelta fatta per altruismo: donare sangue. trattamento di ansia patologica e disturbo post-traumatico da stress. Grazie innanzitutto ai donatori, ai volontari delle associazioni e a un sistema regionale sangue solido e innovativo coordinato dal Centro Regionale Sangue, anno dopo anno l’Emilia-Romagnaè in grado di mantenere l’autosufficienza: ciò significa che nessun intervento né alcun tipo di attività sanitaria in cui fosse necessaria una trasfusione è stato rimandato. Coltivare cannabis non è propriamente un'attività "green", a meno che non si coltivi all'esterno, o sotto LED a basso consumo energetico. Quasi metà dell’Oklahoma è una riserva indigena, secondo la Corte suprema degli Stati Uniti. Magazine online dal 1999 Effettuato il trasbordo su un’altra imbarcazione. Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Responsabile: Mariagrazia Manna L’idoneità verrà comunicata con lettera o telefonicamente. I migranti presenti sulla nave umanitaria Ocean Viking sono arrivati a Porto Empedocle. Polizia arresta 27enne per furto in abitazione, Altri 640 posti letto per pazienti Covid: in caso di necessità rete regionale potrà arrivare a oltre 4.300. Cosa posso comprare nel mondo con un euro? I neozelandesi si sono espressi tramite referendum a favore dell’approvazione dell’eutanasia legale: il provvedimento entrerà in vigore tra un anno. Emergenza Covid, il grido di Caserta e provincia: “Siamo a casa ammalati ma nessuno... Contagi, il Comune di Arienzo emana una nuova ordinanza: chiusure per scuole e cimitero,... La chef stellata Rosanna Marziale ha scelto il delivery: consegna a domicilio dei piatti... Anche a Caserta “A Natale Regala la Solidarietà”, l’ultima iniziativa dell’Associazione Angela Serra. sativa. E’ stato il padre…, Caserta, donna rumena denunciata per violenza, resistenza e danneggiamento, Rinviata l’asta delle maglie per l’Opera Sant’Anna. Associazione per la lotta contro la Talassemia di Ferrara. Justice for Health": salute e giustizia sono due aspetti della stessa medaglia, se si vuole affrontare seriamente il problema del consumo di droghe. Web Master: Francesco Di Biase, Redazione in smart working La droga dell'ISIS. Tuttifrutti Agenzia di Pubblicità Seguivano una birra e la dagga, una varietà sudafricana della cannabis che veniva fumata o usata come infuso nel tè. Quando accade, gli animali presentano pupille dilatate, iper eccitamento e movimenti muscolari incontrollati. In particolare segnaliamo la pregevole iniziativa di sensibilizzazione portata avanti dalla Compagnia Teatrale “Attori e Convenuti”, composta da professionisti impegnati nella diffusione della conoscenza delle lettere e della storia di Nasrin. E sono state 197.157 le unità di sangue trasfuse, a fronte di 214.103 unità raccolte; l’ormai consolidato numero di unità utilizzate per la trasfusione (197.194 nel 2018) è frutto di un impiego sempre più appropriato di questa risorsa in relazione alle necessità e alle condizioni del paziente, di tecniche operatorie all’avanguardia e dell’introduzione di strategie di contenimento della terapia trasfusionale ormai consolidate nella pratica medica. corso Valdocco 4/a, 10122 Turin, Italy. Il mercato mondiale della droga genera enormi guadagni, ed è il più proficuo tra i traffici illeciti. Spesso questa sostanza si trova nel corpo di chi compie attentati al momento della strage (per approfondire). L’ Italia ha ratificato la Convenzione il 12 gennaio 1989 ma la codificazione della tortura ha visto la luce solo con l’art. Il Pervitin, uno psicostimolante usato regolarmente anche dal generale Rommel e da Hitler, permetteva di combattere anche per 4 giorni di fila senza dormire. “L’altruismo di chi dona sangue è pari all’importanza che questo gesto ha per la comunità intera- commenta l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. Il bisogno di sangue non si ferma, i donatori non si fermeranno. In medicina. Guerre e droghe vanno da sempre a braccetto: gli stupefacenti alterano lo stato dei soldati, costituiscono merce di scambio e pretesto di ostilità. 613 bis del Codice Penale, introdotto con la Legge 14/07/2017 n. 110. I soldati servirono da cavie in alcuni esperimenti classificati. Write CSS OR LESS and hit save. Che in regione sono 138.241, con un’età media tra i 40 e i 45 anni, e nel 2019 hanno consentito di raccogliere 214.103 unità di sangue. Inoltre riteniamo drammatica la situazione presente in Libia, nei cui campi di transito o detenzione si registrano forme di violenza intollerabili; un atto tragico è stato il suicidio della giovanissima attivista egiziana Sarah Hegazy, la quale, incarcerata e torturata per le sue dichiarazioni a sostegno della comunità Lgbt, non avrebbe retto ai soprusi subiti. Anche i guerrieri Maasai ricorrevano a questo secondo "ingrediente" per eliminare fatica e paura. Doppio fronte. Fame "chimica". Non a caso le prime applicazioni giudiziali dell’art. Lo speedball, o powerball, è una combinazione letale. Gli effetti sui cani. pin. Spesso mischiate al cibo, abbassano le inibizioni, hanno un effetto calmante e tolgono la paura. Questi termini si riferiscono a un mix di morfina o eroina con cocaina o crack (o comunque un eccitante: si trova anche in combinazione con amfetamina o metanfetamina). Tuttifrutti Agenzia di Pubblicità Tra i migliori in Italia l’indice di donazione, cioè il numero di donazioni effettuate per 1.000 abitanti, dell’Emilia-Romagna: 62,5 nel 2019, in aumento rispetto all’anno precedente in cui era assestato al 61,4, a fronte del 49,4 a livello nazionale. Noi non ci fermiamo!”. Le autorità cinesi inasprirono i divieti e i controlli sulle navi britanniche, e le tensioni che ne derivarono portarono alla Prima (1839-1842) e alla Seconda Guerra dell'Oppio (186-1860). 26 giugno, giornata internazionale contro l’abuso e il traffico illecito di stupefacenti, giornata internazionale per le vittime di tortura, giornata mondiale del cane in ufficio La Camera ha approvato il disegno di legge Zan: violenze e discriminazioni basate su omofobia e transfobia equiparate a quelle su base razziale. La cocaina ti cambia, fisicamente, cervello e cuore. Le guerre dell'oppio portarono Hong Kong alla Gran Bretagna. Avviata nel 2018 e ripetuta con successo lo scorso anno, per la stagione estiva ormai alle porte la campagna di comunicazione realizzata dal Servizio sanitario regionale si presenta con unmessaggio legato all’emergenza Coronavirus: #Io ti racconto che “Continuiamo a donare il sangue in sicurezza. La nuova fattispecie penale ha finalmente messo fine all’attribuzione delle pene previste per reati minori, come le lesioni o l’abuso di atti d’ufficio, a comportamenti delittuosi ben più gravi e gravemente lesivi dei diritti umani delle vittime. La marijuana è una sostanza psicoattiva che si ottiene facendo essiccare le infiorescenze della Cannabis +39 0544 509611 - redazione@ravennanotizie.it Al Museo archeologico di Napoli! La varietà più potente di marijuana è la Sinsimilla, che si ricava impedendo alle infiorescenze delle piante femmine di Cannabis di essere impollinate.
2020 26 giugno giornata mondiale