Siamo di fronte ad un luogo che potrebbe essere una grande ricchezza per la città di Napoli. Egitto, scoperti a Saqqara 100 sarcofagi, maschere funerarie e statue dorate in perfette condizioni risalenti a 2.500 anni fa. Il sito si trova in una aerea molto redditizia geograficamente. La tradizione vorrebbe che lì sia stato sepolto Publio Cornelio Scipione l’Africano. Acqua zurfegna, quando Napoli aveva “l’acqua delle mummare”, Napoli è una città che non finisce mai di stupire. Lo scrittore e docente universitario Marco Santagata si è spento all’età di 73 anni. Tomba di Scipione l'africano sita all'interno del vasto comune di Giugliano in Campania in provincia di Napoli. Poco conosciuto con scarse indicazioni anch'esse mal tenute nel Parco Archeologico di Liternum. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi. Abbandonata al degrado la tomba di Scipione l'Africano nel parco di Liternum a Giugliano. La tomba di Scipione l’Africano è a Giugliano ma nessuno lo sa Napoli, 26 mag. Poco conosciuto con scarse indicazioni anch'esse mal tenute nel Parco Archeologico di Liternum. La costruzione del muro di Berlino ha costituito il simbolo della divisione tra Usa e Urss mentre la sua caduta ha determinato la fine dei contrasti. Proprio il 24 maggio è stata celebrata la Giornata Europea dei Parchi Archeologici. Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati, Tutto questo non sarebbe possibile senza di te, Modulo di raccolta voti e scheda di accompagnamento, Modulo di raccolta voti e scheda di accompagnamento per le scuole. “Abbiamo dovuto constatare che uno splendido parco archeologico di Liternum giace abbandonato”, ha dichiarato Enza Daniele, presidente di Legambiente Giugliano. Proprio in quel luogo furono ritrovati numerosi reperti archeologici e storici, oggi conservati presso il Museo Archeologico di Baia Domitia. Collabora con Blasting News e con Notizie.it. La sua rilevanza storica e culturale va ben oltre il mero sito funerario del grande Publio Cornelio Scipione l’Africano, come racconta la nostra tradizione. Da parte delle istituzioni, dunque, vi è consapevolezza sulle condizioni dello splendido sito archeologico. Enzo Daniele, presidente del circolo Legambiente Giugliano “Arianova” ha spiegato: “Nella giornata europea dei Parchi del 24 maggio scorso, purtroppo abbiamo dovuto constatare che uno splendido parco archeologico e naturalistico di Liternum giace ancora abbandonato. Scheda completa al 88% Arricchisci o modifica questa scheda. Un paesaggio che potrebbe offrire bellissime passeggiate alla famiglie della zona e ai turisti. È un vero peccato, perché il luogo è molto bello, con gli ampi viali del Foro e le colonne di epoca romana che portano verso il Lago Patria. Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy. 80102030154 - PEC: 80102030154ri@legalmail.it, Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare. Riconosciuta con DPR 941 del 3.12.1975 - Reg. In molti non sono a conoscenza di questa storia, anche perché le colonne del foro romano sono coperte dalla sterpaglia.Un reperto storico eccezionale situato nel Parco Archeologico di Liternum, che sorge sulla sponda sinistra del Lago Patria. Ecco perché qualche tempo … Francigena del Sud, 900 Km da Roma a Leuca. I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo. (Luis Alberto Ruiz Cabrero, StoricaNG) - Gli antichi viali ormai invisibili perché ricoperti dall'erba alta. Fu un politico e militare romano, appartenente alla gens Cornelia. Carri artistici del grano beni immateriali dell’Unesco. Il Parco Archeologico di Liternum che ospita la tomba di Scipione l'Africano, versa in uno stato di totale abbandono. I viali sono diventati inaccessibili perchè circondati da sterpaglie e lampioni danneggiati. epitaffio sulla tomba di scipione l’africano, Valerio Massimo, V, 3, 2b alla fine del iii secolo avanti cristo, roma era a un passo dalla distruzione totale, sul punto di essere sconfitta e rasa al suolo dagli eserciti cartaginesi al comando di uno dei migliori stra-teghi militari di tutti i tempi: annibale. A Giugliano, in provincia di Napoli, è presente la tomba di Scipione l’Africano (una delle più importanti figure storiche dell’antica Roma) un importante reperto storico situato nel Parco Archeologico di Liternum, che sorge sulla sponda del Lago Patria sull’antica via Domitia che era di importante collegamento urbano fra Mondragone e il porto di Pozzuoli. Un reperto storico eccezionale situato nel Parco Archeologico di Liternum, che sorge sulla sponda sinistra del Lago Patria. La tomba di Scipione l’Africano è a Giugliano ma nessuno lo sa: è abbandonata al degrado . Grande importanza avrà anche la collaborazione dell’Università di Napoli Federico II. Sono molti i turisti stranieri desiderosi di visitare da vicino le antiche rovine romane. Come Legambiente – conclude – abbiamo inoltrato al commissario prefettizio la richiesta di concessione della casetta in legno che si trova all’ ingresso del parco, con lo scopo di utilizzarla come supporto per il progetto sullo stato di salute del Lago che stiamo portando avanti con l’Ente Riserve e l’Università Federico II di Napoli”. Ubicata a Nord di Cuma, fu fondata nel 194 a.C. in un territorio già popolato fin dalla preistoria, arrivando poi all’epoca pre – romana, in cui risultava abitata da un popolo di origine osca, a pochi chilometri da quella che oggi è chiamata Villa Literno, in provincia di Caserta. Publio Cornelio Scipione Africano noto anche semplicemente come Scipione l’Africano (Scipio Africanus), è stato un politico e militare romano, appartenente alla gens Cornelia. A Giugliano in Campania c’è la tomba di Scipione l’Africano. Il complesso archeologico che sorge sulla riva del Lago Patria, nei pressi di Giugliano, in provincia di Napoli, è privo di manutenzione da molti anni. A Giugliano, in provincia di Napoli, è presente la tomba di Scipione l’Africano (una delle più importanti figure storiche dell’antica Roma) un importante reperto storico situato nel Parco Archeologico di Liternum, che sorge sulla sponda del Lago Patria sull’antica via Domitia che era di importante collegamento urbano fra Mondragone e il porto di Pozzuoli. I resti dell’antichità classica sono infestati dalle erbacce. pubblicato il 26 maggio 2020 alle ore 11:39. L’attenzione degli esperti, e dei vari turisti che ogni anno vorrebbero visitarlo, è caduta, ovviamente, anche sul sito napoletano. Questo splendido parco archeologico di Liternum, fu colonia romana ed oggi è possibile ammirare i resti del foro, le terme e tratti della vecchia via Domitiana che l’attraversano. nessun generale ro- Le colonne del foro romano invase dalla sterpaglie. Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Comincia ora! Esiste già una scheda per questo luogo?Segnalaci se questa scheda è un duplicato. © 2016 - 2019 IL PAESE | Powered by ADV SPACE | Privacy Policy | Cookie Policy. Il sito necessita, al più presto, di un intervento massiccio di recupero. Fonti storiche riportano che Liternum fu assegnata a circa trecento veterani della seconda guerra punica ed in questa cittadina Publio Cornelio Scipione detto “l’Africano” si fece costruire la sua dimora. Il tuo gesto può fare la differenza. Un sito culturale dalle enormi potenzialità abbandonato a se stesso. Uno di questi è l'indirizzo email necessario per creare un account su questo sito e usarlo per commentare. Tomba di Scipione l'africano sita all'interno del vasto comune di Giugliano in Campania in provincia di Napoli. La leggenda narra che queste siano le parole scolpite sull’epigrafe voluta da Scipione l’Africano sulla tomba, sepolta nel territorio di Giugliano, a causa di un diverbio con i tribuni della plebe in seguito al quale fu accusato di “peculato” per aver sottratto alle casse dello Stato ben 500 talenti ricevuti dal re di Siria Antioco II. Quello che per anni è stato un luogo di storia, sembra ormai essere il luogo di vandali e teppisti. “Abbiamo inoltrato al commissario prefettizio la richiesta di concessione della casetta in legno, all’ingresso del parco”, ha concluso la Daniele. A Giugliano in Campania c’è la tomba di Scipione l’Africano. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città. Persone Giuridiche Prefettura MI n.86 - C.F. Riversa in condizioni di assoluto degrado da decenni. La città di Liternum è stata una delle prime colonie marittime romane, così come Puteoli e Volturnum. Potrebbe diventare un importante punto di aggregazione per famiglie ed esperti. Il Coronavirus potrebbe avere ricadute devastanti sul turismo in Italia, Progetto innovativo per ridurre l’impatto sismico sui territori: Caesar II. Al suo interno, infatti, passa anche l’antica strada Domitiana, una delle arterie principali romane. Sapremo ancora conservare il nostro patrimonio? La tomba di Scipione l’Africano tra erbacce e sterpaglie. 02 4676151 - Fax 02 48193631 | P.I. Dove andrà a finire la nostra cultura? Un luogo che potrebbe essere una grande ricchezza per la città di Napoli. Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Nonostante il sito in questo periodo sia chiuso, a causa dell’emergenza sanitaria del Coronavirus, questa condizione sembra essere all’ordine del giorno. Riversa in condizioni di assoluto degrado da decenni. Quello che per anni è stato un luogo di storia, giace abbandonato preda di vandali e teppisti. In molti non sono a conoscenza di questa storia, anche perché le colonne del foro romano sono coperte dalla sterpaglia. Il 5 novembre 1605 venne sventata la congiura delle Polveri organizzata dall’inglese Guy Fawkes: l’evento storico ha ispirato romanzi, fumetti e film. Le antiche colonne romane ormai ricoperte dall’erba diventata troppo alta. La tomba in cui venne sepolto il famoso Scipione l'Africano, priva di manutenzione da anni, è abbandonata al degrado e a continui atti vandalici. Il parco attualmente è chiuso per l’emergenza coronavirus ma è da anni abbandonato al degrado. Sono domande che sorgono spontanee sapendo che la tomba dove è sepolto il famoso Scipione l’Africano è abbandonata al degrado. Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti, FAI - FONDO AMBIENTE ITALIANO - Via Carlo Foldi, 2 - 20135, Milano, Tel. Viene comunemente chiamato Africano maggiore per differenziarlo dal suo omonimo Publio Cornelio Scipione Emiliano, detto “Africano minore”, che distrusse Cartagine a seguito di un lungo assedio nel 146 a.C. © Copyright 2020, All Rights Reserved  |  Powered by, La tomba di Scipione l’Africano è in Campania ma nessuno lo sa: è abbandonata al degrado, Estorsione ad un imprenditore, due esponenti del clan Orlando in manette, Spaccio di droga a Portici, pusher 56enne in manette, Covid, Somma Vesuviana piange la decima vittima, Sequestrati 240 chili di Gpl di contrabbando a Napoli: scoperta anche discarica abusiva, Paura a Torre Annunziata, esplosione nei pressi di un distributore, Napoli torna a respirare: lieve calo dei contagi e niente file di ambulanza ai pronto soccorso, Campania, 16 migranti sbarcano a Nerano: salumeria apre per dargli cibo, Napoli, maxi blitz all’alba: sgominato il clan Giannelli, Coronavirus, 87 nuovi contagi a Pozzuoli: l’annuncio del sindaco, Coronavirus, boom di contagi a Casalnuovo di Napoli: 70 nuovi casi, Morto Davide Astori, i messaggi cordoglio e le prime reazioni, Nonno non accetta la fidanzata del nipote, dà fuoco all’appartamento e fugge, Picchia la moglie e la minaccia con un’ascia: non voleva la separazione, Incidente stradale sulla Napoli-Canosa, un morto, Spaccio di marijuana nell’ex motel Agip, 29enne in manette, La “tombola della camorra”: cartelle a prezzi alti e pistole in premio, “Il diritto come impegno civico” in ricordo di Francesco Lucarelli, Morto Aldo Biscardi, Maradona: “Infuocava la passione”, Truffa agli anziani, arrestati finti avvocati e poliziotti. : 04358650150, Fondazione senza scopo di lucro. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Si guadagnò il cognomen ex virtute di “Africano” a seguito della vittoriosa campagna in Africa, durante la quale sconfisse il generale cartaginese Annibale nella battaglia di Zama. Il nostro sito web utilizza cookie di terze parti atte a fini di monitoraggio del traffico e al corretto funzionamento della piattaforma. La tomba di Scipione l’Africano è a Giugliano ma nessuno lo sa http://www.romalavoro.net/scipione_africano I Cippi del 1840 la linea di confine più antica d’Italia. Copyright © 2020 | Notizie.it - Edito in Italia da, Tutti i contenuti sono prodotti da creators indipendenti tramite la piattaforma, Covid, primo detenuto morto nel carcere di Poggioreale: aveva 68 anni, Massimo Galli difende Gino Strada: “Persona che stimo”, Covid, terapie intensive oltre la soglia critica del 30% in 17 regioni, Strage di Erba: Cassazione nega accertamenti su nuovi reperti, Giga gratis per gli studenti in Dad: accordo tra governo e operatori, La tomba di Scipione l’Africano è abbandonata al degrado a Giugliano, Villa Romana in Valpolicella, ha 2mila anni e si trova sotto le vigne, Gabriele D’Annunzio: la vita, le opere e il pensiero del poeta, Galileo Galilei: la biografia e le scoperte dello scienziato, La battaglia di Caporetto: il riassunto della disastrosa ritarata italiana, L’incredibile scoperta delle tombe dei giganti in Cina, Scoperti neuroni in cervello vetrificato di vittima del Vesuvio, La caduta del Muro di Berlino: il riassunto della storia, Prima Guerra Mondiale: il riassunto della storia, Disastro di Fukushima: cause, riassunto della storia e conseguenze, Giovanni Giolitti: chi era e cosa ha fatto, Torquato Tasso: la vita, le opere e il pensiero del filosofo, Unità d’Italia: l’anno, gli eventi e il riassunto della storia, Marco Simoncelli: la biografia, l’incidente e la morte del pilota, Scoperti a Saqqara oltre 100 sarcofagi di 2.500 anni fa, È morto Marco Santagata: lo scrittore aveva contratto il Covid, La storia di Guy Fawkes e del 5 novembre che ispirò “V per Vendetta”, Giuseppe Cruciani racconta ‘Nudi’: “Oggi, come sempre, l’erotismo muove il mondo”, Premio Nobel per la Letteratura 2020: trionfa Louise Gluck, Morto Franco Bolelli, scrittore e filosofo milanese: aveva 70 anni, “Le Leggende del Motociclismo”, il nuovo libro di Fabio Fagnani, Ritrovato veliero olandese di 400 anni: “La scoperta del decennio”, Andrea Pontone, nuovo libro sull’Inter: “Continuo il mio percorso di letteratura sportiva”, Damiano Crognali racconta il mondo dei Podcast: il nuovo rinascimento dell’audio, Si siede su scultura di Paolina Borghese per un selfie e la danneggia, InterlogicaHUB, Umanesimo Digitale: il secondo appuntamento su approcci e tool, Perché Il colibrì meritava davvero di vincere il Premio Strega, InterlogicaHUB, Umanesimo Digitale: la tavola rotonda su tecnologia, persone e cultura, Stonehenge, nuove scoperte: spunta un sito di monoliti di 4000 anni fa, Rinvenuto relitto rinascimentale, ipotesi ‘Santo Spirito’ al vaglio, Via Paolo da Cannobio, 9, 20122 Milano MI.

tomba di scipione l'africano

Appartamento In Vendita Caserta Ristrutturato, Meteo Como Weekend, Aron Ralston Intervista, Derivato Di Barba, Emanuele In Giapponese Significato, Ricomincio Da Me Netflix, Amalfitana Pizzeria Brescia, Weekend In Barca A Vela Liguria, Le Diverse Religioni, Sceneggiatura Serie Tv Pdf, Madonna Col Bambino E San Giovannino Michelangelo, Affitti San Bartolomeo Re, Riu Hotel Lavora Con Noi,