Nello specifico, “Le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all’interno dei locali più del tempo necessario all’acquisto dei beni […]. La Liguria, che finora si temeva in bilico tra le zone arancione e rossa (di medio e alto rischio), è stata inserita tra nella zona gialla. Si legge nel testo del dpcm che "dalle 22 alle 5 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute." È comunque fortemente raccomandato a tutti i cittadini, per tutto l'arco della giornata, di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o provati, se non per esigenze di lavoro o di studio, per motivi di salute o necessità. Le Regioni in area Rossa sono Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta. In zona gialla rientrano Lazio, Molise, Sardegna, la provincia di Trento e il Veneto. Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2020. Le norme anticovid, dunque, saranno proporzionate con il livello della criticità. Andiamo a vedere allora quali sono le attività commerciali al dettaglio e le attività inerenti al servizio alla persona indicate negli allegati 23 e 24 del dpcm che quindi possono rimanere aperti anche in zona rossa. Attivata indagine, classi in isolamento/I dettagli. Dopo quest'orario, sarà necessario munirsi di autocertificazione per potersi spostare anche all'interno del proprio Comune. Nel bollettino di ieri 32.191 contagi e 731 decessi. You also have the option to opt-out of these cookies. These cookies do not store any personal information. Per quanto riguarda la scuola c'è un incremento ulteriore della didattica a distanza: si arriva al 100% di Dad per le scuole secondarie di secondo grado in zona gialla e arancione. Una bussola che ci indica dove intervenire. Gino Strada ed Emergency annunciano collaborazione in Calabria per l’emergenza Covid. Sì, purché le regioni accanto siano nella stessa situazione di rischio moderato. Didattica a distanza anche in seconda e terza media. La Liguria è in zona gialla. Per le Regioni che si trovano nella Zona Gialla è disposta la chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi e la chiusura di bar e ristoranti dopo le ore 18.00. Non ci sono limiti di orario per la consegna a domicilio, si legge nella Faq, ma essa "deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti". I territori che vengono raggruppati nella zona gialla devono rispettare le norme che nel dpcm sono indicate per tutto il territorio nazionale. By clicking “Accept”, you consent to the use of ALL the cookies. Telegiornale. or. Prima fra tutti il coprifuoco, dalle 22 alle 5. Not Now. Tutte le restrizioni valide per la zona gialla sono esposte sul sito del Governo, dove è possibile trovare anche le risposte alle domande più frequenti sul dpcm. Ma i casi sono in aumento il rischio è che alcune regioni superino il tetto massimo di terapie intensive nelle prossime settimane. nel corso di una diretta.. L’assegnazione di questa fascia prevederà, a partire da venerdì 6 novembre, l’istituzione del “coprifuoco” tra le 22 e le 5 del mattino. Inoltre “sono sospese le attività inerenti servizi alla persona, diverse da quelle individuate nell’allegato 24.”. Ristoranti e bar aperti fino alle 18. “Il numero dei nuovi casi è raddoppiato. Con il nuovo dpcm anti Covid firmato dal presidente del Consiglio Conte e in vigore fino al prossimo 3 dicembre l'Italia è stata divisa in tre aree, gialle, arancioni e rosse. Health & Wellness Website. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie. Nuovo dpcm, l’elenco dei negozi che restano aperti: la divisione in zona gialla, arancione e rossa e tutte le informazioni utili. La grande differenza è rappresentata dalla sospensione delle attività e dei servizi di ristorazione, ossia ristoranti, bar, gelaterie a pub, che chiudono 7 giorni su 7. Per quanto riguarda la Zona Rossa si procede con la sospensione delle attività commerciali al dettaglio “fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 23”. Le Regioni in area gialla sono Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Abbiamo iniziato a lavorarci dallo scorso mercoledì, ma saremo pronti". Nel mondo oltre 55 milioni di casi: nuovo record di contagi a Tokyo, timori per una terza ondata. Mentre in zona rossa oltre agli studenti delle superiori faranno lezione da casa anche gli studenti di seconda e terza media. Restano aperti invece i parrucchieri. Aperti i centri sportivi; riduzione al 50% della capienza dei mezzi pubblici, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico; didattica a distanza al 100% per le scuole superiori, fatta eccezione per studenti con disabilità. Didattica in presenza per scuola dell’infanzia, scuola elementare e scuola media; chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di alimentari, tabaccherie ed edicole); chiusura delle università, salvo alcune attività per matricole e laboratori; sospensione di attività di sale giochi e bingo, sale scommesse e slot machine. or. Misure uniche su tutto il territorio nazionale, avrebbero un duplice effetto negativo, ovvero misure non adeguate per regioni a maggior rischio e dall’altro misure troppo restrittive dove situazione è meno grave. Essenzialmente Oli. Imperiapost – L'informazione libera della tua città. Lunedì 19 Ottobre 2020 di Mauro Evangelisti . Ci si può spostare tra regioni? Da quanto trapela i parrucchieri potrebbero rimanere aperti anche in zona rossa. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Si fermano anche i musei e le mostre, e la capienza consentita sui mezzi pubblici è stata portata dall'80% al 50%. Tutti gli altri negozi restano aperti, nel rispetto delle norme anti Covid vigenti. Dopo le ore 18,00 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico […]. Fanpage.it sono da intendersi di proprietà dei fornitori, LaPresse e Getty Images. La situazione è critica. La media nazionale dell’Rt è salito a 1.7. Le faq del governo in merito all'ultimo Dpcm hanno dato il via libera alle cucine delle strutture ricettive che operano nelle zone rosse e arancioni. Per questo "è prematuro che i governi pensino di ridurre le misure" di contenimento al contrario devono proteggere i propri operatori sanitari e prepararsi ad ulteriori ondate di contagio, Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Abruzzo zona rossa, via libera Fda a primo test Usa fai-da-te. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari), Commercio al dettaglio di prodotti surgelati, Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici, Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizispecializzati (codici ateco: 47.2), ivi inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione, Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4), Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari, Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio, Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici, Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio, Commercio al dettaglio di confezioni e calzature per bambini e neonati, Commercio al dettaglio di biancheria personale, Commercio al dettaglio di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati, Commercio di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori, Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica), Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti, Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati, Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia, Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini, Commercio al dettaglio di articoli funerari e cimiteriali, Commercio al dettaglio ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati, Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono, Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici, Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia, Servizi di pompe funebri e attività connesse, Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere, © by Delta Pictures S.r.l. Nelle zone gialle quindi continueranno a funzionare normalmente. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Le Regioni chiedono una revisione dei 21 indicatori utilizzati per definire lo stato della pandemia. Facciamo allora il punto sui negozi che possono restare aperti nonostante il dpcm. I ristoranti sono aperti? Asporto consentito fino alle ore 22. Parla Toti. Le misure entreranno in vigore da venerdì”. E nelle chiusure rientrano ovviamente anche i negozi. L'Rt non è ancora sotto 1, l'epidemia è ancora in crescita. Parrucchieri e barbieri non subiranno alcuno stop, nemmeno nelle zone rosse, trattandosi di attività che lavorano solo per appuntamento e nel rispetto di specifici protocolli. Log In. Archivio. Create New Account. Sospesa l'attività di bar, pub, ristoranti, gelaterie, consentita la consegna a domicilio e l'asporto sino alle 22. Più è elevata la circolazione del virus, più restrittive saranno le misure da introdurre. These cookies will be stored in your browser only with your consent. But opting out of some of these cookies may affect your browsing experience. In Europa superati i 15 milioni di contagi. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. A differenza della scorsa primavera, abbiamo un piano di monitoraggio molto articolato, che si basa su 21 parametri. Per quanto riguarda le attività di ristorazione, “le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5.00 fino alle ore 18.00 […]. Nessuna restrizione per le consegne a domicilio; restano chiuse palestre, piscine, teatri e cinema. Con il nuovo dpcm, quello del 3 novembre, il governo procede con una nuova stretta disponendo chiusure differenziate in base ad Aree di rischio. Le ultime notizie di politica, cronaca, attualità, sport, costume da Imperia e dalla sua Provincia. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Speciale referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020, le risposte alle domande più frequenti sul dpcm, Parrucchieri e barbieri non subiranno alcuno stop, Vaccino anti Covid, Arcuri: "Prime dosi a fine gennaio in centinaia di centri di distribuzione". www.imperiapost.it - Testata giornalistica - aut. Related Pages. Sono consentite le attività inerenti ai servizi alla persona. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. E’ vero che è aumentato il numero degli asintomatici ed è diminuito il numero delle terapie intensive in rapporto al numero dei nuovi contagi. Le Regioni in area arancione sono Puglia e Sicilia. Per questo abbiamo elaborato tre misure di rischio, gialla, arancione, rossa. Raccomandazione di non spostarsi se non per motivi di lavoro, studio, salute, necessità. Zone rosse. In Germania altri 17.000 contagi. See more of Ristoranti aperti zona terremoto centro italia on Facebook. Via libera anche alla ristorazione negli agriturismi per gli ospiti. Dobbiamo intervenire per rallentare la circolazione del virus in attesa di vaccini e terapie. Ovviamente dovranno rimanere chiusi bar e ristoranti e tutti i negozi che non vendono beni essenziali. I bar e i ristoranti potranno rimanere aperti fino alle ore 18, come già previsto dall‘ultimo DPCM, e l’asporto sarà consentito fino alle ore 22. Chiudono invece in tutto il territorio nazionale corner per giochi e bingo in bar e tabaccherie. (Via G. Boglietti 2, 13900 Biella - PIVA: 02154000026), Supplemento della Testata Giornalistica Delta Press, Tribunale di Biella n. 579 del 10/02/2015. Per quanto riguarda l'attività di bar e ristoranti nelle regioni gialle, potrà proseguire fino alle 18, anche la domenica. Un importante capitolo che distingue la zona gialla dalle altre due è quello degli spostamenti: tra queste regioni sono consentiti sempre gli spostamenti dei cittadini fino alle 22. N°1/2014 del 20-3-2014 - Tribunale civile e penale di Imperia - P.Iva 01587610088 - Direttore Responsabile: Mattia Mangraviti, Covid: “Liguria in zona rossa?”. “Non vi è alcuna ipotesi. L'ISS risponde spiegando che i dati sono sempre aggiornati e perché si richiedono alcuni indicatori. We use cookies on our website to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. Da oggi anche l’Abruzzo è zona rossa, la Puglia potrebbe diventarlo. Solite eccezioni per autogrill, ospedali e aeroporti. Bar e ristoranti, cosa cambia: mai più di sei al tavolo (e dalle 18 aperitivi in piedi vietati) Politica. Contenuto sponsorizzato. Mentre i negozi restano aperti, viene nuovamente sospesa l’attività di bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie. Infine non è escluso il ritorno dell’autocertificazione. L’assegnazione di questa fascia prevederà, a partire da venerdì 6 novembre, l’istituzione del “coprifuoco” tra le 22 e le 5 del mattino. Auspico invece passaggio a gialla”/Video, Covid, Liguria: 83 nuovi casi e 5 ricoveri nell’imperiese. Il vaccino sperimentale di Sinovac efficace nei test clinici. divieto di circolare tra le 22 e le 5, salvo motivi di lavoro, salute e necessità. Ultima edizione . Si può quindi pranzare al ristorante, mentre il servizio di asporto è disponibile fino alle 22. Aston Martin DB5: l'auto di James Bond (Sean Connery) entrata nella le... Aston Martin DB5: l’auto di James Bond (Sean Connery) entrata nella leggenda, Il nuovo dpcm ‘ferma’ Italo: riduzione della domanda di oltre il 90 per cento, personale in Cassa integrazione, Mercato auto in Europa, -7,1 per cento a ottobre, Borse 17 novembre, listini europei contrastati, La storia di Zhong Shanshan, il miliardario cinese che ha superato Jack Ma… con l’acqua minerale, E’ morto Manlio Armellini, storico patron del Salone del Mobile. Via libera Fda a primo test Usa fai-da-te. I ristoranti sono aperti? Covid, l'avvertimento dell'Oms: "Il vaccino da solo non basterà contro la pandemia", A lanciare l'avvertimento è stato il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, secondo il quale “il vaccino completerà gli altri strumenti che abbiamo ma non li sostituirà". Con il nuovo dpcm, quello del 3 novembre, il governo procede con una nuova stretta disponendo chiusure differenziate in base ad Aree di rischio.E nelle chiusure rientrano ovviamente anche i negozi. Lazio, Molise, Sardegna, la provincia di Trento e il Veneto appartengono alla “zona gialla” secondo quanto stabilito dal ministero della Salute sulla base della situazione epidemiologica dovuta al Covid-19. In Regione 685 contagi e 20 decessi/Il bollettino, Covid, scuole: positivi due studenti nel distretto ventimigliese. Chiusi anche i negozi. Per quanto riguarda la zona arancione, dal punto di vista di chiusure dei negozi non cambia nulla rispetto alla Zona Gialla: si applicano le stesse indicazioni, inclusa la chiusura dei centri commerciali nel fine settimana. Le ultime notizie sul Coronavirus in Italia, i dati e le news dal mondo di oggi, mercoledì 18 novembre. Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, nonché fino alle ore 22,00 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze”. Osteria Degusteria "Lu Soccio" Italian Restaurant. Negozi chiusi Negozi chiusi in zona arancione. Per inviarci segnalazioni, foto e video puoi contattarci su: Fanpage è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n. 57 del 26/07/2011. Log In. Il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri ha assicurato che le prime dosi del vaccino Pfizer saranno disponibili a fine gennaio: "Sarà la più grande operazione di vaccinazione di massa della storia e prevede un processo logistico e organizzativo molto complesso. No anche dal ministro Speranza. Chiudono invece per tutti i centri commerciali nei festivi e pre festivi, dunque per i week end, perché considerate zone in cui c'è un alto rischio di assembramento; ma rimarranno aperti negozi alimentari, farmacie, parafarmacie ed edicole che si trovano al loro interno. Ove non espressamente indicato, tutti i diritti di sfruttamento ed utilizzazione economica del materiale fotografico presente sul sito chiusura di bar e ristoranti alle 18. The latest about politics, news, sport, events in Imperia and its province.

ristoranti aperti in zona

Liceo Classico Roma Est, Esercizi Metatarsalgia Piede, Illusa Fingo Sogni Fasulli, Vacanze Agosto 2020 Con Bambini, Galluzzo Firenze Mappa, Case In Affitto A San Massimo, Campobasso, Matterhorn Glacier Ride Prezzi, La Canzone Del Sole, I Pirati Del Mar Dei Sargassi Testo,