Il claim “Vedi i suoni, ascolta le immagini” ne mette in luce l'approccio sinestetico. Scopri la nostra selezione mostre da vedere in tutta Italia a ottobre 2020, dall'arte all'architettura al design. Una vera immersione nell’arte al Museo e … La mostra inaugurale "The future in Reverse" presenta due artiste polacche, Agata Ingarden e Agnieszka Polska, che esplorano il concetto del tempo, attraverso diversi linguaggi espressivi, confrontandosi con mitologie, metafisica e linearità temporale. L'agenda delle mostre di questa settimana, ancora una volta, lascia spazio a proposte originali. La mostra vedrà i tre periodi più significativi del lavoro dell’artista, e precisamente: “i cavalieri dell’apocalisse”, “l’evento” e “la luce TAU”. In questo caso, la scelta del soggetto,ça va san dire, si lega ai monumenti equestri che danno il nome alla piazza centrale della città, mostrando due anime opposte, il fasto delle sculture barocche e il rigore formale delle silhouette stilizzate di Paladino. Un confronto 'aperto' fra due maestri dell'arte moderna e contemporanea. I ritratti eseguiti da Jacometto Veneziano, Bronzino, Van Dyck, Rembrandt, Batoni, artisti a cavallo fra Rinascimento e diciannovesimo secolo, rielaborati attraverso la fotografia. Come spiega uno dei curatori, Flavio Arensi, “Ancora una volta, Paladino dimostra di essere in grado d’intervenire in spazi complessi in cui la storia si esibisce come accumulo armonioso e dove l’opera d’arte contemporanea diventa luogo d’interconnessione, nella propria capacità di creare un cortocircuito visivo e culturale del tutto autonomo”. Novità dell’anno 2020 è anche l’Open House World Wide Marathon, una maratona lunga 48 ore di aperture digitali, che il 14 e 15 novembre coinvolgerà il network internazionale Open House Worldwide, nato a Londra nel 1992 e che oggi include 54 città oltre a Milano, con una programmazione del best of di ogni singola edizione. Attraverso la narrazione osservativa, l’artista fa emergere le emozioni e gli stati d’animo dei protagonisti con le loro storie e gli spazi in cui vivono. Succede al Binario 1 delle OGR Cult, all'interno delle OGR – Officine Grandi Riparazioni, che ospita la personale di Trevor Paglen, a cura di Ilaria Bonacossa con Valentina Lacinio. Fino al 1 novembre. Fino al 16 ottobre. Ogni sera due performance di live cinema sono protagoniste nella sala Ellittica dell'Acquario Romano grazie a una grande proiezione da 20x5 metri lungo la curvatura degli spazi. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Napoli Liberty. A quarant'anni dalla sua nascita, la School of Design di Istituto Marangoni dedica a Memphis una mostra, frutto dei lavori degli studenti del terzo anno del corso di Visual Design e degli allievi dei Master Surface & Textile Design e Product & Furniture Design, incentrati su questa espressione di design postmoderno. Fin dal 2010, infatti, il nostro obiettivo è sempre stato quello di informare e segnalare i migliori eventi, locali e le migliori cose da fare all’ombra del Vesuvio. Chi avrebbe pensato di entrare in uno spazio espositivo per visitare uno pseudo-laboratorio aerospaziale, dove le opere dell'artista sono satelliti costruiti per riflettere sul nostro rapporto con lo spazio e la sua colonizzazione governata dalla politica? Si potranno così ammirare gli originali e la 'versione contemporanea' in un ideale percorso che congiunge l'arte alla fotografia, mostrando come si è evoluta la tematica del ritratto. Potremo così ammirare uno dei tesori più importanti e preziosi al mondo dopo quello della Corona d’Inghilterra, Il Museo del Tesoro di San Gennaro a soli 5 euro, Ingresso gratuito al Museo Madre per fino al 13 settembre 2020, Per tutto il mese di agosto 2020, e fino a domenica 13 settembre l’ingresso al museo sarà straordinariamente gratuito. Fino al 16 ottobre. A proporlo in piazza Cavalli, nel cuore di Piacenza, è Paladino Piacenza, a cura di Flavio Arensi ed Eugenio Gazzola, che pone in relazione le statue equestri di Francesco Mochi da Montevarchi, capolavori realizzati tra il 1612 e il 1628, con l'enorme installazione di Mimmo Paladino, ideata per l'occasione. Scoprite dove sono nel nostro post. Tutto questo e tanto altro troveremo a Venustas tra oggetti di vezzo e di moda per inseguire un’ideale di perfezione e bellezza. L’esperienza della Nave asilo “Caracciolo” 1913-1928 ci racconta, attraverso fonti d’archivio con foto e documenti originali, il particolare esperimento educativo che ebbe luogo a Napoli tra il 1913 e il 1928 al fine di recuperare a una vita sana i cosiddetti scugnizzi, bambini e ragazzi di strada esposti a ogni tipo di rischio. Il presente distopico che stiamo vivendo ci prospetta un mondo incerto e instabile. Ha riaperto al pubblico dopo più di 20 anni di chiusura, una delle più importanti collezioni del Museo Archeologico di Napoli: la collezione Magna Grecia. Diciotto sculture in vetroresina, disposte su una grande base quadrangolare di dodici metri, compongono l'intervento di Paladino, tra gli interpreti dell'arte italiana più riconosciuti in ambito internazionale. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Da scugnizzi a marinaretti, Senso Viviani: una mostra nella Chiesa delle Anime del Purgatorio a Napoli, Fino all’11 ottobre A 70 anni dalla scomparsa dei Raffaele Viviani, avvenuta nel 1950 una mostra e tanti eventi di poesia e musica rendono omaggio al grande drammaturgo, attore, poeta e regista napoletano nella Chiesa delle Anime del Purgatorio ad Arco in via tribunali a Napoli. Fino al 28 dicembre. Il MAMbo si racconta...ai bambini, Festival del Futuro: il luogo del domani possibile. La mostra è parte di "Odds Against Tomorrow", un programma curatoriale impegnato ad esplorare, attraverso differenti livelli narrativi, il concetto di futuro, le sue possibilità e impossibilità. dal 1 ottobre al 3 dicembre 2020 Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli Fino al 6 gennaio 2021. Mostre Napoli Napoli di lava, porcellana e musica. Storica collezione è una delle più ricche e pregevoli raccolte di antichità magno-greche. Fino alle fotografie di un artista campano che mescolano e confondono i piani della realtà, come in uno stato di trance profonda. Nella fotografia della Flagellazione di Caravaggio, nella quale le ferite combaciano con le fenditure delle pareti di pietra nelle cave di Chiaiano, il rimando è alla distruzione della terra a causa dell'intervento umano sempre più violento. Dal 2 al 30 settembre 2020 una interessante mostra antologica dell’artista Giuseppe Menozzi con in esposizione circa cento opere. Altri tour condurranno alla riscoperta delle architetture postindustriali della città, a cura di Museolab, o a esplorare la riqualificazione delle periferie, a cura di Atlante Periferico. Questa edizione, grazie alla collaborazione con SPAM, festival internazionale di Architettura, promosso dall’Ordine degli Architetti di Roma, costruisce un evento ad hoc per gli spazi istituzionali dell’Acquario Romano, nel dialogo originale di contenitore e contenuto. la collezione Magna Grecia al Mann, L’esposizione permanente del Tesoro di San Gennaro soli 5 euro, Dall’8 agosto è visitabile di nuovo tutti i giorni lo straordinario Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli a soli 5 euro,. Il Senso del Sacro. Webinar: Emarginazione professionale e violenza contro le... Favole al telefono. La mostra racconta cinquant’anni di ricerca di Giuseppe Menozzi sulla spiritualità, e su quel Punto Luce, che tanti artisti hanno inseguito, ma che pochi hanno raggiunto. Lavorando per associazioni mentali e sovrapposizioni di senso, l'artista realizza immagini fugaci che combinano passato e presente, inconscio collettivo e memoria personale, reale ed irreale, architetture moderniste e cupole di chiese rinascimentali, statue romane e visioni urbane, elementi della natura e strutture abitative. Milano, in questa edizione 2020, emblematica nel suo significato di ripartenza e spinta a una rinnovata vitalità, propone un'edizione speciale per adeguarsi al contesto attuale. Previa registrazione, si potranno visitare, fra i tanti, Area Mind, il progetto in fase di realizzazione nell’area Expo, degli uffici all’interno di Palazzo Montecatini progettati da Giò Ponti, Palazzo Visconti, Casa Boschi di Stefano ma anche studi di architetti e showroom d’autore, complessi residenziali come Opificio Magolfa, nel quale il green è in primo piano, e hotel storici come il Grand Hotel et de Milan. Senso Viviani, Gemito. Grazia e bellezza” che ci farà conoscere gli ornamenti antichi legati al concetto di bellezza nel mondo antico. Con l'aiuto degli ingegneri, Paglen crea satelliti non funzionali come sculture, per mettere a fuoco il nostro rapporto con lo spazio e la politica che ne governa la colonizzazione. Gli spazi espositivi trasformati in uno pseudo-laboratorio aerospaziale. 12 Giugno 2020 31 Maggio 2021 Visite, tour e percorsi Genius Loci. Hermes intraprende un'analisi psicologica, e artistica del soggetto; studia con cura i ritratti del passato, a partire dal loro contesto storico, usi, costumi e pose dell'epoca, con l'idea di darne una interpretazione attuale, utilizzando il mascheramento, fino a evidenziare la diversità di significato tra velatura e copertura. La pandemia che ci ha travolti inaspettatamente, ha messo a dura prova l’umana fragilità, tema predittivo dello scorso anno. L'arte e la fotografia stupiscono con le loro interpretazioni speciali, dai ritratti fotografici 'velati', che 'rivelano' la dimensione interiore dei personaggi raffigurati, alle elaborazioni, nei diversi linguaggi espressivi, della concezione del tempo. Eventi nel mese di Ottobre 2020 a Napoli: le feste, i concerti, le mostre, i musei, le sagre, i mercatini e le rassegne su Virgilio. dall’11 al 27 settembre la prima mostra in Italia della regista e fotografa Jess Kohl, si propone come tappa conclusiva del progetto di residenza attraverso il quale l’artista ha condotto un lavoro di ricerca sulla periferia di Napoli nel 2019. Al Mann l’importante collezione Magna Grecia. Ecco qualche consiglo su cosa fare (e vedere) a Napoli dal 30 ottobre all'1 novembre: Capodimonte, 5 mostre da non perdere e un bosco da scoprire. Estasi di Marina Abramović, “Napoli Liberty. Prorogata fino al 20 settembre nel Museo di Capodimonte, la bella mostra Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica, che racconterà la storia di Napoli capitale del Regno dal 700 all’800. Marina Abramović è la madre della performance art, e presenta Estasi un ciclo di video denominato “The Kitchen. © 2020 Napoli da Vivere. Le sculpteur de l’âme napolitaine” Gemito. NINA Gallery Open Space ospita la personale di Camillo Ripaldi, a cura di Marina Guida. Tutte le Mostre di Gennaio 2020 a Napoli . I colori della vita', rinviata a data da... Banche ed istituti di credito e risparmio. Il Museo apre con i suoi 600 dipinti, 4000 volumi, 80 sculture e una fototeca con più di 5000 fotografie.Apre il Circolo Artistico Politecnico, © Napoli da Vivere – riproduzione riservata, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Fino al 30 novembre. Dal 10 Agosto 2020 Mostre Gemito. E ancora, una installazione di un maestro dell'arte contemporanea si confronta con dei capolavori del Barocco. Dal 26 ottobre 2020 al 01 dicembre 2020 Napoli | Cappella Palatina - Maschio Angioino Assunta Saulle. L'artista tedesco, di recente al centro dell'attenzione della scena internazionale, supera il concetto di ritratto fine a se stesso, quale pura rappresentazione del personaggio, per coglierne l’aspetto più interiore e nascosto. "The Future in Reverse" esalta il valore dell'arte, la sua capacità visionaria e innovativa, rivoluzionaria perché, come scrive nel suo testo critico Attilia Fattori Franchini,“solleva domande riguardo al potere sovvertitore del pensiero creativo e della sua assenza, e su come noi, i vivi, costruiamo e attiviamo mitologie passate e future”. Attraverso collaborazioni di alto livello scientifico, dalla NASA al MIT di Boston, l'artista americano sviluppa una ricerca sullo spazio e il suo controllo da quasi dieci anni. Venustas. Una bella e originale mostra a cura di Luisa Martorelli e Fernando Mazzocca che presenta più di settanta opere, tra dipinti, sculture, gioielli e manifatture varie, e che ci permette di conoscere la diffusione del Liberty a Napoli nel periodo che va dal 1889 al 1915. Grazia e bellezza a Pompei: in mostra i gioielli e i trucchi del mondo antico, Ritornano le mostre negli Scavi di Pompei e fino al  31 Gennaio 2021 nella Palestra Grande di Pompei ci sarà la mostra “Venustas. Ripartono le grandi mostre a Napoli a settembre 2020 nei grandi musei cittadini con molte nuove iniziative che partiranno proprio in questo mese A Live cinema è, infatti, una una tecnica narrativa sperimentale applicata al video performativo che dà vita alla creazione simultanea di suoni e immagini in tempo reale, interpretando una concezione cinematografica che espande in ambiti diversi i propri confini. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. La grande Napoli Borbonica in mostra a Capodimonte. Connettere discipline diverse, quali scienza, tecnologia, ingegneria e arte diventa per Paglen un modo per indurre a riflettere sul futuro della collettività e sul controllo politico dei governi internazionali. "Luca Giordano. Un viaggio nelle loro vite, un racconto tra attualità e passato per tentare di mettere in luce uno spaccato su mondi spesso lasciati in ombra. Nel Sogno Omaggio a Matilde Serao, Il Senso del Sacro, D’improvviso un altro mondo nella Cappella Palatina di Castel Nuovo, Dal 14 settembre al 18 ottobre al Maschio Angioino la Terza Edizione della Rassegna di Arte Contemporanea promossa dalla Curia di Napoli per la ricorrenza di San Gennaro. Ecco allora che la natura del tempo trova nell'arte uno strumento di riflessione, e quella sensazione di instabilità diventa il punto di partenza delle interpretazioni e percezioni delle artiste. Come richiamato nel titolo, deep trance, lo stato nel quale la destrutturazione della condizione di coscienza può indurre a sensazioni di spersonalizzazione e a vivere esperienze o visioni irreali, così le fotografie di Ripaldi mescolano e confondono i piani della realtà. ELLE Decor partecipa a diversi programmi di affiliazione, grazie ai quali possiamo ricevere commissioni per acquisti e-commerce di prodotti fatti grazie a trattazione editoriale sui nostri siti web. Dalla scultura al disegno. Oltre 1000 oggetti nelle 18 stanze dell’Appartamento Reale Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica. La ricerca formale che è sfociata nelle sue opere esprime per l'artista un'alternativa all'utilizzo dell'ingegneria aerospaziale per scopi militari, ne rappresentare la futura evoluzione. Tutti i diritti riservati. Parte da qui il lavoro di Volker Hermes, protagonista della mostra ospitata nella sala espositiva del Rivellino, all'interno del Castello Visconteo. Su Virgilio trovi tutte le informazioni e suggerimenti per il tuo divertimento. Accanto ai suoi photocollage, sviluppo del lavoro iniziato dieci anni fa, Volker Hermes ha per l'occasione reinterpretato alcune opere pittoriche dei Musei Civici, alcune mai esposte al pubblico e conservate nei depositi. Satelliti aerospaziali in dialogo con l'arte, interni e architetture da riscoprire, ritratti velati come fotografie dell'anima, live cinema, opere che interpretano il tempo e installazioni urbane che si confrontano con il passato: 8 appuntamenti imperdibili. L'edizione numero VII, con la direzione artistica di Claudio Guerrieri, propone nuovi scenari e prospettive inconsuete aprendo a un programma di performance, con première degli artisti invitati, live a/v inediti, screenings, workshop e simposi. Non sappiamo se esiste il futuro e se l'esistenza può liberarsi dal legame con il tempo, risolvendo l'indefinito. Nelle vedute di Napoli, l'umanità sembra vivere in uno stato di incoscienza che impedisce di guardare con lucidità alla realtà, frammentaria e incomprensibile. Prima personale a Napoli di Franca Pisani la mostra, che è a cura di Marina Guida e con il sostegno di Marzia Spatafora, si compone di una ventina di opere di grande e medio formato, compresa una scultura e sarà visitabile gratuitamente nel grande castello sul mare di Napoli. I dettagli e i particolari importanti tratti dalle opere del passato e rielaborati, capelli, gorgiere, nastri, lacci e maschere rimandano a temi come il narcisismo, lo sfarzo, al feticismo di grande attualità. Homage to Saint Therese”, un’opera molto significativa nella quale Marina Abramović si relaziona con una delle più importanti figure del cattolicesimo, Santa Teresa d’Avila. Scopri il calendario completo! Mentre la prospettiva del futuro si sta dissolvendo siamo costretti ad adattarci velocemente ai continui cambiamenti. Venustas. Tre grandi quadri stupendi tra cui l’ultimo capolavoro dipinto dal Caravaggio prima di morire. IVA 03970540963, Pan Palazzo delle Arti Napoli - Palazzo Roccella - Napoli (NA), Maschio Angioino - Castel Nuovo - Napoli (NA), Madre - Museo d'Arte Donna Regina - Napoli (NA), Rinviata a data da destinarsi la mostra "Il Luogo del Pensiero" al PAN, Luce 1: rinviata a data da destinarsi la mostra fotografica di Assunta Saulle, Mostra virtuale "Nel segno di Modigliani", Visitabile online la mostra di Bernardino Ramazzini, medico rivoluzionario, Viaggio digitale tra i cinque Musei in Comune e i loro capolavori, Tour virtuale del Museo Napoleonico di Roma, Scopri virtualmente la casa museo Alberto Moravia, Visita virtualmente la Centrale Montemartini, Visita virtuale alla mostra "Paolo Roversi - Studio Luce".

mostre a napoli ottobre 2020

Basilicata Coast To Coast Gpx, Che Cos'è Il Sinedrio, Costo Albero Genealogico, Eventi Settembre 2020 Lago Di Garda, Be You Astuccio 20/21, Itol Api Key,