Il percorso è piuttosto facile fino al monte Cavallino (fare un po' attenzione sul ghiaione) e la cresta è abbastanza facile. Risalito per un po' un canaletto secco, arriviamo nella parte alta: il vallone si apre, la pendenza aumenta a dismisura e i già labili bolli spariscono all'improvviso. Potrebbe essere un cammino noioso e invece ci imbattiamo in Valrobà, frazioncina sconosciuta e fioritissima: sono solo quattro case, ma che bello..!! Megtekintve 1102 alkalommal, letöltve 14 alkalommal, You can add a comment or review this trail, © Wikiloc. Pochi secondi e tocco la grande croce: che tremarella ragazzi, non pensavo fosse così difficile..E inviperito..!! Generale: La Ferrata Angelino è un facile itinerario che si trova in territorio elvetico, 30 minuti dalla barriera di Chiasso. Isole Eolie (19/05/2008). Questa gita non era assolutamente nelle nostre intenzioni. Novara di Sicilia m 400 circa (2007/06/01), Fam: Leguminosae. Monte Legnone m 2000 circa (2010/07/14), Fam: Asteraceae Bagnone di Villafranca m.236 (27/04/2019), Fam.Asteraceae: Basilicata, Monte Serra Pollinor m.900 19/05/2019, fFam: Asteraceae; Bova Aspromonte (08/05/2017) loc. : Amaryllidaceae. monte Sillano (2015/06/07), Fam. Alpi Apuane pendici Roccandagia m 1300 circa (2011/06/15), fam: Campanulaceae. riserva naturale Bosco di Malabotta (ME), 900 m, mag 2007, Fam. Aggirato il monte Cavallo risalire il ghiaione alla sella (tra il monte Cavallo e la cresta per il Cavallino). Adoxaceae: Appennino Ligure, Montemarcello m.260 23/02/2020, Fam: Asteraceae. Orchideaceae, Isola d'Elba Monte Orello m.200 (2018/05/15), Orchidaceae. Monte Pegherolo per cresta ovest da Baita del Camo... http://www.3bmeteo.com/previsioni-meteo/monti+lessini, dal Passo di Pradarena al Passo delleRadici, Ischia _ Procida 2009. Faccio ricorso a tutta la concentrazione di cui dispongo e non senza difficoltà raggiungo di nuovo Fausto: è andata, posso tirare il fiato..!! pendici Corna Blacca m 1600 circa (26/09/2008), Fam: Gentianaceae: pendici Monte Cusna m 2000 circa (2012/06/08), Fam: Gentianaceae. : Orchidaceae. : Oxalidaceae. Ed eccoci raggiungere il vicino Monte Secco, finalmente riesco a rilassarmi totalmente e ammiro i bei panorami di quassù, compreso il Pegherolo: assume tutto un altro significato ora, lo guardo con profondo rispetto. : Ranunculaceae. sviluppano in cresta. La traversata dal Monte Cavallo (mt 2323) al Monte Pegherolo (mt 2369) e' da tempo che l'avevo progettata e ieri approfittando della bella giornata sono riuscito finalmente a … Penso al Pegherolo e commento con Fausto sul fatto che se fossimo a Lecco forse lassù non ci sarebbe una catena malsana, ma una vera ferrata: in fondo per superare il tratto più difficile basterebbero una scaletta e qualche piolo, oppure qualche fune degna di questo nome. Per i meno avvezzi potrebbe tornare utile un set da ferrata per i brevi tratti attrezzati. Primulaceae: pendici Punta 3 uomini m 1100 circa Alpi Apuane (2016/04/17), Fam. ...Bene accette anche leggere inclinazioni alpinistiche! pendici Cima Nodice (29/08/2008), Fam. Solo dopo qualche tentativo riesco finalmente a superare il primo saltino: Fausto mi ha visto in difficoltà e non se la sente di seguirmi, aspetterà lì. Caratteristiche dell'escursione: Descrizione generale Il Monte Pegherolo è una delle montagne … : Asteraceae; Monte Sette selle m 2000 circa (2010/07/09), Fam: Asteraceae. Il monte Pegherolo presenta alcune difficoltà su roccia, ma ci sono quasi sempre catene nei tratti più impervi in cui bisogna usare le mani. Dietro un'ultima costoletta erbosa dell'impervio crinale appare la catena del canalino attrezzato. La gita odierna costituisce un’entusiasmante escursione attraverso ambienti selvaggi ed incontaminati, dove la natura regna severa. Monte Orfano m 400 circa (29/03/2014), fam: Ranuncolaceae San Cassiano (alta Badiia 1450 m. circa sentiero Malga Armentarola 2013_06_15, Fam: Ranuncolaceae. : Leguminosae. : Primulaceae .Lago Barbellino m 1900 circa (2009/07/15), Fam: Primulaceae. Monte Moregallo m 1200 (23/04/2009), Fam: Acanthaceae. Bellissima escursione nel cuore della val Brembana, caratteristica per il fatto che almeno 3/4 del percorso si sviluppano in cresta. : Orchidaceae. Poligonacee; nei pressi Rifugio Curò m 1800 circa (2009/07/15), Fam. principale in corrispondenza del pizzo Rotondo, giunge fino all'altezza di Piazza Brembana dividendo di fatto Le cose si complicano quando usciamo sui pascoli alti, gli occhi vorrebbero ammirare le belle pareti sovrastanti, ma sono troppo impegnati a cercare i bolli rossi che ci hanno guidato fin quì. Gli ultimi 50/100m di dislivello, da fare con attenzione ma senza difficoltà né pericoli particolari, per le catene quasi sempre presenti. Zucco Sileggio m 1000 circa (2009/05/29), Fam. Fabaceae, Isola d'Elba Monte Orello m.200 (2018/05/15), Fam: Fabaceae Alpi Apuane pendici Monte Freddone m 1100 (2016/04/13), Fam: Fabaceae; Pieve di Tremosine Alto Garda m 200 (02/04/2016), Fam: Fabaceae. Lo risalgo usando le mani come artigli, la pendenza è micidiale: sfioro con la mano e poi col piede una bella vipera che precipitosamente scappa nella sua tana! 2011_05_06), Fam. : Primulaceae; (Monte Forato, Alpi Apuane 2011_04_07), Fam: Primulacee; Alpi Apuane Torri di Monzone m 1250 (2014/04/14), Fam. In ogni caso la via normale passa lungo la cresta, il tratto panico è da 4 o 5 metri di lunghezza (fatto al ritorno), o si sta molto bassi col baricentro, quasi seduti, oppure si utilizzano i bastoncini, larghezza della cresta è solo per un piede alla volta. pendici Corna Trentapassi m 900 circa 2009/04/08, Fam: Primulaceae Tre Pizzi m 2200 circa Alpi Orobie Bergamasche (2016/06/10), Fam. San Cassiano (2013/06/14), Fam: Ranuncolaceae. pendici monte Freddone m 1000 circa (2016/04/13), Fam: Scrophulariaceae; nei pressi rif. pendici Monte Altissimo di Nago, Fam: Gentianaceae, Monte Tonale orientale m.2600 (19/07/2020), Fam: Genzianaceae, Orobie Valtellinesi, Laghi di Porcile m 2100 circa (2017/07/05), Fam. : Plantaginaceae; Monte Resegone m 1600 circa (2010/06/03), Fam. Isole Eolie (20/05/2008), Fam: Papaveraceae. In ogni caso anche questa deviazione non è priva di difficoltà in quanto il terreno è poco pulito (pieno di detriti) che possono far scivolare, la pendenza invece non è eccessiva. Passo di Lemma,Cima di Lemma, Passo di Tartano e laghetti di Porcile da San Simone, Carona - Rifugio Terre Rosse - Valle di Carisole quota mt. Passo Sette crocette m 1600 circa (2008/04/23, Fam: Apocynaceae. Mercoledi 18 Luglio 2012. : Campanulaceae; Monte Grappa (sentiero delle Meatte m 1480 (2019/07/17), Fam: Campanulaceae Prealpi Bergamasche, pendici monte Alben baita Nembrini m 1730 (2016/08/20), fam: Campanulaceae Monte Grappa (sentiero delle Meatte m 1400) 2019/07/17, fam: Campanulaceae Pietra di Bismantova m.1000 (2019/06/09), Fam: Campanulaceae. San Cassiano luglio 2014, Fam: Campanulaceae: Lago Babellino m 1900 circa (2009/07/15), Fam. Il cartello a Valleve tace le difficoltà: sarà molto più dura di quanto immaginavamo..!! Aggiungi il primo contributo della Community. 1.590--Baita Grumello- Roncobello (Loc. pendici Monte Piglione, Alpi Apuane 2016_03_18), Fam. : Ericaceae: Passo Sette crocette m 1600 circa (2008/04/23), Fam: Ericaceae, Orobie Bergamasche, Monte Verrobbio m 2000 circa (2017/08/30), Fam:, Ericaceae; Lago Barbellino m 1900 circa (2009/07/15), Fam: Ericacee. Il punto critico è nella sella (tra la discesa dal Cavallino alla salita del Pegherolo), per via di un passaggio funambolesco. Capovalle). Foce Luccica Alpi Apuane m 1000 circa (2016/05/07), Fam:: Imeleacee. Brassicaceae : pendici Monte Freddone m 1200 circa 206/04/13, Fam: Brassicaceae Orobie Lecchesi Erve m.620 (2019/04/18), Fam: Brassicaceae Pieve di Tremosine Alto Garda m 300 (02/04/2016), fam: Brassicaceae. Liliaceae: Basilicata, Sacro Monte di Viggiano m.1023 22/05/2019, Famiglia: Liliaceae; Punta alta Lago d'Iseo m 700 circa (13/04/2013), Fam. circa, fam: Euphorbiaceae; Bova Aspromonte (08/05/2017) loc. MONTE SECCO-MONTE PEGHEROLO (26/08/2017) nyomvonal - Piazzatorre, Lombardia (Italia) Il gruppo del Monte Secco, Monte Pegherolo e Monte Cavallo si distingue per la spettacolare morfologia, unica … Non ci resta che scendere a Valleve: prendiamo la strada del Monte Colle, luogo dal sempre magnifico panorama, e imbocchiamo il sentiero 117. Zucco Sileggio m 1000 circa (29/05/2009), Fam. : Liliaceae. Nella traccia caricata è aggirato scendendo su versante destro della cresta (si perde circa 15m di quota e si prosegue con facile traverso su pendenza non elevata, mantenendo la stessa quota fino a scollinare su altra linea di cresta all'orizzonte, da seguire poi piegando a sinistra (tale cresta è invece larga ed erbosa), verso la normale di cresta). Primulaceae. pendici Cima Nara m 1000 circa (08/02/2008), Fam. Sono sincero: sono contento di aver salito il Pegherolo...Ma ancor di più di aver portato a casa la pelle.... Mandùddhuro 831 mt. Fabaceae: Basilicata, Grumentum m.710 21/05/2019, fam: Fabaceae (Appennino Parmense) Monte Barigazzo m.1200 circa 2018_06_21, Fam. : Gentianaceae. A questo punto fatta tutta la cresta di collegamento fino alla base della vetta del Pegherolo, si risale la vetta. Sono uno di quelli. : Gentianaceae. : Primulaceae; Monte Resegone m 1600 circa (2010/06/03), Fam. Monte Castelletti m 600 (GE) 12/03/2016, Fam. : Ranunculaceau: Monte Corno di Ledro m 1300 circa (05/04/2008), Fam:Ranunculaceae Monte Sette selle m 2000 circa (2010/07/09), Fam. Alpi Apuane m 1000 circa (2016/05/07), Fam. Il sesto e ultimo intervento ad essere completato è quello ai Corni di Canzo in provincia di Como , dove sono stati eseguiti lavori sulla frequentata ferrata … Liguria m 100 circa (2009/04/05), Fam: Rosaceae Orrido del Lò m.600 (2016/04/02), Fam. Isole Eolie (20/05/2008), Fam. Használati feltételek (en) | A magány. Geraniaceae: Vinca m 808 Parco delle Apuane (MS) 2016/04/17, Fam: Geraniaceae. La vetta del monte Pegherolo, con le sue pareti e la sua forma aguzza, domina in modo molto suggestivo la : Liliaceae; nei pressi Rif. Curò m 1800 circa (2009/07/15), Fam. Zucco Sileggio m 1000 circa (2009/05/29), Fam: Ericaceae. Quì si và oltre..!! Capovalle)-Baite Mezzeno-Sentiero nr. Monte Sette selle m 1800 circa (2010/07/09), Fam: Ranunculaceae. Oggi io e Fausto tentiamo il colpaccio: salire il Pegherolo, dalla cresta est. Nella bergamasca è stata restaurata l’aerea ferrata del Monte Pegherolo con sostituzioni di catene in cresta e dei relativi ancoraggi, alcuni dei quali decisamente vetusti. I compagni di escursione sono cambiati. Convolvulaceae.Isole Eolie (19/05/2008), Fam:. IL PIAZZO – PIAZZATORRE (BG) (1050mt) – MONTE SECCO (2279mt) – MONTE PEGHEROLO (2358mt) – MONTE CAVALLO (2323mt) – Traversata in cresta con passaggi alpinistici (F+ II°) – dislivello positivo 2100 mt circa – sviluppo 20.3 km – tempo di percorrenza 8h e 45min di buon passo. Re: Colazione al Monte Pegherolo giovedì 16 maggio 2019, 11:20 È sempre una bella discesa l’ho fatta diverse volte partendo dal canale che c’è sulla strada che porta alla cava dove c’è il ponte.Bellissimo anche il canalone proprio sotto la nord del pegherolo… Powered by, Fam: Plumbaginaceae, Monte Tonale orientale m.2600 (19/07/2020), Fam: Cyperaceae: Gruppo Adamello Rifugio Mandron m.2450, fam: Lentibulariaceae Case di Viso (sentiero per Lago di Ercavallo m. 1800) 2018_07_01, Fam: Lamiaceae Appennino Tosco-Emiliano, Lago Scaffaiolo m 1790 circa (2016/07/03), Fam. Campanulacee. All rights reserved. circa, Fam: Boraginaceae pendici Corno d 'Aquilio (2011/06/24, Fam: Boraginaceae Val Gargassa m.350 (2016/04/03), Fam: Boraginaceae: Alpi Apuane Monte Freddone loc.campanice m 1053 (2016/04/13), Fam: Boraginaceae: Croda di Cengles m 2600 circa 2010/07/21), Fam. pressi rifugio Settimo alpini m 1502 gruppo della Schiara (BL) 2008/09/09, Fam: Celastreaceae pendici Cima Nodice m 800 circa (2008/08/29, Fam. Fare sempre attenzione in alcuni punti di roccia marcia ed esposti sprovvisti di catene. Per questo motivo, circa, Fam: Asteraceae, Laghetti di Strino m.2480 (19/07/2020), Fam: Asteraceae. 02/04/2016, Fam: Asparagaceae, Appennino Ligure, Varazze, Parco del Beigua m.200 - 03/03/2012, Fam: Asparagaceae. Lunedì 11 Luglio 2011.Oggi io e Fausto tentiamo il colpaccio: salire il Pegherolo, dalla cresta est. Caratteristiche dell'escursione: Escursione molto bella con tratti di arrampicata (se si evita di tirarsi su con le catene) non superiori al II. Quelli che...nello zaino hanno sempre una bottiglia di gutturnio. Eventualmente imbraco e set da ferrata. Proseguiamo l'escursione puntando alla dirimpettaia "Quota 2291": ci spariamo di nuovo sulle pendenze belle toste del crinale, ma a me a questo punto sembrano nient'altro che una passeggiata..!! Dopo il monte Cavallino la cresta diviene un po' più difficile. Attenzione, ripeto, attenzione: si scrive Pegherolo, si legge " Riservato ad Escursionisti Estremamente Esperti..!!" : Iriraceae. Case del Vergheto m 800 circa (Alpi Apuane) 2016/05/07, Fam: Caryophyllaceae: pendici Monte Roccandagia m 1500 circa (2011/06/15), Fam: Caryophyllaceae. : Asparagaceae. Vaio dei colori (21/08/2008), Fam: Gentianaceae. Si può ammirare la sua maestosità fin dal parcheggio di San Simone dove si lascia la macchina. Zucco Sileggio m 1000 circa (2009/05/29), fam:Liliaceae, Appennino Tosco - Emiliano (Monte sillara m.1800 circa) 2018_06_10, Fam: Liliaceae; Liguria m 100 circa (2009/04/05), Fam. Muovi le frecce per aumentare il dettaglio, Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette. Orchidaceae: Basilicata, Grumentum m.710 21/05/2019, fam: Orchidaceae Appennino Parmense (Monte Barigazzo m.1250 circa) 2018_06_21, Fam: Orchideaceae. Fabaceae:: Basilicata, Grumentum m.710 21/05/2019, Fam. Ho cominciato ad andar per monti quarant'anni fa. Monte Moscal m 420 circa (2010/04/10), Fam. Ranuncolaceae. By using our services, you agree to our use of cookies. Il gruppo del Monte Secco, Monte Pegherolo e Monte Cavallo si distingue per la spettacolare morfologia, unica nel contesto dell’alta valle. : Poligalaceae; pendici Cima Nara m 1000 circa (08/02/2008), fam. Saxifragaceae: Appennino Ligure, Biassa m.450 22/02/2020, Fam. : Ranunculaceae. Secondo me il punto di maggior rischio è un tratto letteralmente da funambolo di 4 o 5m di lunghezza, in cresta (si trova nel punto più basso della sella di collegamenta in cresta tra il monte Cavallinno e il Pegherolo). Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici. Percorso sempre ben segnato (impossibile smarrirsi o perdere orientamento), dal parcheggio seguire per passo di San Simone e poi prima del passo deviare a sinistra per monte cavallino passando sotto monte Cavallo per evidenti canne d'organo. Nella bergamasca è stata restaurata l’aerea ferrata del Monte Pegherolo con sostituzioni di catene in cresta e dei relativi ancoraggi, alcuni dei quali decisamente vetusti. 219 quota mt. (Forse esagero...Forse il dolomitico Pegherolo non è poi così severo...Forse la tremarella è ancora in circolo nelle mie vene...). : Asteraceae. pendici Monte Prana Apuane m 1000 circa (2016/03/18), Fam: Caryophillaceae, Monte Tonale orientale m.2600 (19/07/2020), Fam: Caryophyllaceae Case Vergheto Alpi Apuane m 500 circa (2016/05/07), Fam:Caryophyllaceae. Sentiero dei fiori Adamello (2015/08/05), Fam: Asteraceae: Croda di Cengles m 2600 circa 2010/07/21), Fam: Asteraceae. Questa montagna, composta interamente di roccia calcarea, costituisce il punto massimo di quel sistema di creste che, staccandosi dalla catena Amaryllidaceae: Appennino Ligure, Schiara m.380 22/02/2020, fam: Amaryllidaceae. Orobie Bergamasche pendici Diavolo di tenda m 2300 circa (2014/08/31), Fam: Campanulaceae: Val Ridanna m 1400 circa (2009/07/23), Fam: Campanulaceae.pendici Monte Schiara m 2300 (settembre 2008), Fam. Il primo tentativo fallisce, tentenno, poi riesco a passare e mi imbatto di nuovo nella catena: scende da un ripidissimo canalino che poco sopra diventa totalmente erboso. Nella Bergamasca è stata restaurata l’aerea ferrata del Monte Pegherolo con sostituzioni di catene in cresta e dei relativi ancoraggi, alcuni dei quali decisamente vetusti. pendici Monte Pietra Quadra m 2000 circa Orobie Bergamasche (2016/06/10), Fam: Rosaceae: Croda di Cengles m 2600 circa (2010/07/21), Fam. Il percorso inizia di buon mattino dall'abitato di Piazzatorre : parcheggiata l'auto poco prima della pista di pattinaggio imbocchiamo il sentiero n.118 che dapprima nel bosco , successivamente per prati ci porta a guadagnare velocemente quota fino alla Baita di Monte Secco da dove si può ammirare il paese di Piazzatorre . Gruppo Adamello , Sentiero dei Fiori m.2900 (05/08/2015), fam. Alpi Apuane "carcaraia" m 1500 circa (2016/05/20), Fam: Gentianaceae. Gruppo Adamello Monte Listino m.2100 (12/07/2015), fam: Apiaceae; Bova Aspromonte (08/05/2017) loc. Monti Prampa e Cisa con partenza dal parcheggio lu... Trek Orobie Bergamasche, dal 19 al 22 settembre 2019. Ranuncolaceae: pendici Monte Freddone m 1200 circa 2016/04/13, Fam: Ranunculaceae Val Gargassa m.350 (2016/04/03), Fam. Nulla. Tema Finestra immagine. dalla cima il panorama è mozzafiato. Caryophyllaceae , Mont'Orfano (08/10/2016) m 610 nei pressi della polveriera, Fam: Caryophillaceae: alta via del Granito Lagorai m 2200 circa (2010/08/08), Fam: Caryophyllaceae: Croda di Cengles m 2600 circa (2010/07/21), Fam: Caryophyllaceae Prealpi Bergamasche, pendici Monte Alben m 1900 circa (2016/08/20), Fam: Caryophiìyllaceae (Monte Fiocca, Alpi Apuane -1200m. Mandùddhuro 831 mt. Quelli che...amano i grandi silenzi e la pace dei Monti. Direttamente dalla provinciale imbocchiamo il sentierino: sale molto ripido ma senza difficoltà nel bosco della valle Valenzana. verso il Pizzo Cavallino, il Pegherolo è lontanissimo, s'intravedono due persone sull'anticima del Cavallino, a sx sullo sfondo s'intravedono Diavolo e Diavolino, ultimi risalti rocciosi prima di Bocchetta dell'Erba. Isole Eolie (2008/05/19), Fam: Colchicaceae. Pendici Cima Tombea m 1500 circa, Fam. Qualche anno fà ho salito l'impegnativa Presolana: mi aveva spaventato, ma non tanto quanto il Pegherolo! A prima vista sembra fattibile: parto per primo, alquanto ottimista, ma la catena è fissata molto in alto, dondola senza far capire da che parte si sale, gli appigli scarseggiano. L'itinerario ha un avvicinamento di circa 2 ore e la ferrata permette di risalire la cresta del Monte … Cistaceae. Il mio amore per la montagna è sempre lo stesso. Passo Sette Crocette m 2046 circa (2008/04/03), Fam: Gentianaceae. Il monte Pegherolo presenta alcune difficoltà su roccia, ma ci sono quasi sempre catene nei tratti più impervi in cui bisogna usare le mani. Ma anche prima non si scherza, la salita nel suo insieme non è per nulla facile. : Ranuncolaceae. I panorami sono bellissimi, mi sforzo di apprezzarli a dovere, però ho la poco piacevole sensazione di essere sul filo di un rasoio: il pensiero corre al fatto che devo tornare giù, uno sbaglio quassù potrebbe costare molto caro! Pendici Pania della Croce m 1180 circa (04/09/2008, Fam. : violaceae. pendici Monte Biaena m 1400 circa 16/06/2012, Fam. Quelli che...vanno dagli Appennini alle Alpi passando per le Apuane. Curò m 1700 circa (2009/07/15), Fam. Ci dirigiamo a destra più o meno sul filo di cresta e superato un piccolo colle, risaliamo un gobbone di erba e roccette alquanto ripido e impegnativo: metto alla frusta istinto e intuito, non c'è uno straccio di traccia che indichi la strada. 1.912 - Rifugio Terre Rosse - Carona, Roncobello (Loc. Quelli che...vivono meglio tra picchi e stelle alpine. Lamiaceae: Foce Luccica Alpi Apuane m 1000 circa (2016/05/07), fam: Lamiaceae San cassiano (alta Badia) 1450 m.circa sentiero Malga Armentarola 2013_06_15, Fam: Lamiaceae Valpolicella Monte Garzon m.270 (2019/04/13), Fam: Caprifoliaceae Prealpi Bergamasche, pendici Monte Alben m1900 circa (2016/08/20), Fam: Orobanchaceae Matera m.401 (25/05/2019), Fam: Orobanchaceae: pendici di Cima Nodice (29/08/2008), Fam: Orobanchaceae, Monte Tonale orientale m.2600 (19/07/2020), Fam. pendici del Monte Carega (21/08/2008), Fam:. Alpi Apuane (08/05/2014) m.600 circa Cave di Valocchione, Fam: Plantagineaceae (Promontorio Monte Circeo (LT) 400 m. maggio 2009, Fam: Plantaginaceae, Bagnone di Villafranca m.236 (27/04/2019), Fam: Plantaginaceae, Monte Tonale orientale m.2600 (19/07/2020), Fam: Plantaginaceae (Appennino Ligure 120 m. aprile 2009), Fam: Plantaginaceae Passo di Tartano Orobie occidentali m 1900 (28/05/2017), Fam: Plantaginaceae (Monte Fiocca, Alpi Apuane - 1200 m.- 2011_05_06), Fam: Plantaginaceae Appennino Parmense (Prati di San Bernardo m.939) Berceto (PR) 05/05/2020, Fam. Bosco di Malabotto (ME) m 800 circa (2007/05/27), Fam: Orchideaceae Appennino Tosco-Emiliano, Passo di Croce Arcana m 1400 circa (2016/07/03), Fam: Orchideaceae Riserva naturale bosco di Malabotta m 900 circa (2007/05/27), Fam: Orchidaceae Val Vertova (BG) m 1200 circa (2016/05/15), Fam. Mandùddhuro 831 mt. Scopriamo che si tratta di una bella mulattiera quasi totalmente immersa nel bosco: 600 metri di dislivello più in basso sbuchiamo su una sterrata e prendiamo a sinistra per Valleve. pendici Cima Nara (29/08/2008, Fam. Asteraceae. E chi se l'aspettava un incontro del genere a 50 metri dalla vetta..!! : Primulaceae. Salgo a mani libere ancora qualche metro, poi mi rendo conto che devo affrontare un breve ed esposto traverso verso destra: ci sono due chiodi malridotti, della catena nessuna traccia! (Monte Corchia, Alpi Apuane 2011_04_20), Fam: Asparagaceae Bagonone di Villafranca, m.250 (27/04/2019), Fam. Giro da 3h, dislivello non importante (meno di 1000m), via in cresta affilata in alcuni punti, per escursionisti esperti, evitare se bagnato. : Campanulaceae; Pendici Pania della Croce m 900 circa (04/09/2008), Fam. Monte Tonale Orientale m.2600 (07/08/2015), fam: Asteraceae Monte Grappa (sentiero delle Meatte m.1400) 2019/07/17, Fam. Bellissima escursione nel cuore della val Brembana, caratteristica per il fatto che almeno 3/4 del percorso si : Amaryllidaceae Monte Corno di Ledro m 1300 circa (05/04/2008), Fam. pendici Corna Blacca m1600 circa (26/09/2008), Fam:Xanthorrhoeaceae; sentiero Portovenere-Riomaggiore m 150 circa 820/03/2009), Fam: Capparidacee. pendici Monte Schiara nei pressi del Bivacco S. Rocco m 2506 (settembre 2008), Fam. tamango. !Direttamente dalla … Per fortuna la forcella che dobbiamo raggiungere si staglia alta davanti a noi: tenendoci piuttosto sulla destra, ci arriviamo con molto istinto e con molta fatica. Rifugio Calvi e il lago Rotondo da Carona per sentieri....meno frequentati. Io nella traccia caricata in andata lo ho aggirato con un traverso sul facile pendio a destra della cresta (la traccia a un certo punto devia dalla normale in cresta), poi si risale per facile cresta erbosa ricongiungendosi con la normale di cresta. Il sesto e ultimo intervento a essere completato è quello ai Corni di Canzo in provincia di Como, dove sono stati eseguiti lavori sulla frequentata ferrata … : Asparagaceae; Forra di S. Michele, alto Garda m 250. Case Vergheto Alpi Apuane m 500 circa (2016/05/07), Fam:Asteraceae, Isola d'Elba Monte Orello m.200 circa (2018/05/15), Fam. Passato questo punto la cresta ritorna più facile, sempre da fare con attenzione per roccia marcia e falsa, che può spezzarsi al proprio peso. Orobie Bergamasche m.2100 Agosto 2014, Fam: Amaryllidaceae Monte S. Croce m 300 (GE) 12/03/2016, Fam: Rosaceae, Filetto di Villafranca m.183 (28/04/2019), Fam: Rosaceae. : Asteraceae. Campo Lipu antibracconaggio, Monte Cancervo - Prealpi Orobie Bergamasche, Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, Sentiero dei Partigiani del distaccamento Cervi. Note: Vetta molto bella! Poi si prosegue per la cresta fino a monte Cavallino (ci sono alcuni tratti attrezzati con catena nei punti più pericolosi). Duecento metri oltre rieccoci a Valleve: ci rendiamo conto di aver fatto un gran bel giro ad anello, sicuramente non alla portata di tutti. We use cookies to provide you a better online experience. Il cartello a Valleve tace le difficoltà: sarà molto più dura di quanto immaginavamo..! conca di Foppolo. la valle in due rami ben distinti: quello di Mezzoldo a sinistra e quello di Fondra a destra.

monte pegherolo ferrata

2 Maggio 2006 Calciopoli, Mito Degli Argonauti Riassunto, Perseo Cellini Basamento, Chiesa Della Condanna E Imposizione Della Croce, Pane Bianco Calorie, Oroscopo 22 Settembre Segno, Santi Mese Di Agosto 2020, Famosi Morti 8 Ottobre,