Venerdì 6 e sabato 7 novembre torna Linkiesta Festival. Ogni tanto, però, c’è qualche canzone che esplode in lingue “altre”, di cui spesso gli ascoltatori non solo non capiscono il significato, ma addirittura non sanno di che lingua si tratta. Il brano, cantato in lingua venda e realizzato con la partecipazione della cantante sudafricana Nomcebo Zikode, è diventato popolare nell'estate 2020 grazie a una challenge sul social TikTok. Una rivista letteraria. Il bello è che pochissimi ne riconoscono il titolo, mentre è notissimo il ritornello nosnense “Ma-ia-hii/ Ma-ia-huu/ Ma-ia-hoo/ Ma-ia-haa”: cantata da un trio moldavo in romeno passò inosservata, fino a quando una. E chiaramente non è un bel vedere. «Ngilondoloze/ Ngilondoloze/ Ngilondoloze/ Zungangishiyi lana/ Ndawo yami ayikho lana/ Mbuso wami awukho lana/ Ngilondoloze/ Zuhambe nami». L’evoluzione del lavoro chiede nuove competenze, ma le prime ad aggiornarsi devono essere le aziende. Il tormentone di questa estate è infatti una canzone sudafricana; che parla di Gerusalemme; che a un anno dalla sua composizione è stata lanciata grazie a un challenge sulla cinese TikTok, che decollò a livello mondiale attraverso l’Indonesia; e che viene danzata in tutta Europa quasi dappertutto come una variante di quell’Hully Gully che venne dagli Stati Uniti a inizio anni ’60 ed è rimasto da noi come ballo di gruppo spontaneo quando ci si trova davanti a un ritmo che non si sa come affrontare. Ciò nonostante non solo Donald Trump, ma anche i vertici del suo partito, con pochissime eccezioni, continuano a parlare di brogli, lanciando accuse infondate, inventando e diffondendo bufale tanto incredibili quanto pericolose – tipo quella del software mangia-voti – e rifiutandosi di riconoscere la sconfitta. Sapere abbandonare il perfezionismo ma non smettere di migliorarsi. Un volto, un simbolo, o un oggetto impresso nel cartellone è capace di riassumere una trama, attirare l’attenzione degli spettatori e raccontare loro un’emozione. E anche ieri, come quasi tutti i giorni da un mese a questa parte, i retroscena hanno dato conto del dibattito interno all’esecutivo, con gli esponenti del Pd, a cominciare dal capodelegazione Dario Franceschini, che da tempo invocano misure restrittive più dure per fermare l’impennata dei contagi, e con il presidente del Consiglio che invita a tenere i nervi saldi, a non drammatizzare e soprattutto ad aspettare gli effetti delle misure già prese. Il videoclip ufficiale del brano è stato reso disponibile attraverso YouTube il 13 dicembre 2019.. Tracce. Ci sono anche due anteprime di romanzi di Don Winslow e di Maggie O’Farrell in uscita a breve in Italia. Vendette 5 milioni di copie, e andò al Festivalbar. Un modo per costringere la società proprietaria a svendere. L’opinione pubblica mondiale riflette da tempo sul nuovo ruolo degli Stati Uniti, superpotenza incontrastata dalla caduta del muro di Berlino in poi, e oggi relativamente meno egemone a causa della crescita impetuosa della Cina. È stato accostato a un gospel, e in effetti a un tono da preghiera: «Gerusalemme è la mia casa/ Guidami/ Portami con te/ Non lasciarmi qui/ Il mio posto non è qui/ Il mio regno non è qui/ Guidami/ Portami con te». Il 19 giugno 2020 è stata pubblicata una versione remix del brano, che vede la partecipazione del cantante nigeriano Burna Boy. La canzone è scritta in lingua africana, è stata lanciata grazie a un challenge sulla cinese TikTok ed è decollata a livello mondiale attraverso l’Indonesia. Si potrebbe cominciare dalla forma e dal tono, che ricordano da vicino quelli usati da Giuseppe Conte nel rivolgersi all’ormai celebre Tommaso, ricordate? Fu postata sui media, piacque, e allora Master KG chiese alla «sorella Nomcebo di venire a finire la canzone». E 13 milioni di copie ha la 19esima: Sukiyaki, cantata in giapponese da Kyu Sakamoto nel 1963. Vladimir Putin non telefona a Joe Biden. Linkiesta.it S.r.l. Ecco le migliori scuole superiori d’Italia secondo Eduscopio. Diventata virale grazie alle challenge di Tok Tok, la canzone del musicista e produttore sudafricano Master KG nel giro di poche settimane è diventata uno dei brani più riprodotti in Italia e nel mondo. K, la nuova rivista letteraria de Linkiesta curata da Nadia Terranova, si può comprare sul sito del giornale, a questo link (previste anche spedizioni all’estero), oppure in un circuito di selezionate librerie indipendenti, il cui elenco trovate qui sotto. In Italia non c’è un piano per gestire e distribuire il vaccino contro il Covid. Da quando i numeri hanno cancellato ogni dubbio e confermato che Joe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti, il dibattito politico si è focalizzato sulle conseguenze della sconfitta di Donald Trump. Il simil-congresso dei grillini ha confermato le impressioni della vigilia: sostanzialmente non sono più una forza politica, ma un gruppo di persone in cerca di brandelli di potere, dunque non si vede come potrà far valere idee che non ci sono e valori che sono evaporati. Fatto? Una cosa mostruosa, per un artista africano. Un po’ di giapponese è rimbalzato dalle sigle degli anime, e ultimamente il K-pop è riuscito a lanciare il coreano. Qualcuno, per la verità, la tacciò di «canzone da taverna». Kim Kardashian e Kanye West: Storia della Coppia più chiacchierata di Hollywood, Scarpe di Lidl: Sold Out in Pochissime Ore sono il Trend del Momento, World Toilet Day 2020: il Bagno protagonista al Cinema, La Regina degli Scacchi è la nuova Serie Netflix che ci ha fatto Innamorare, Nuova Campagna FW20 di Jacquemus è rimando alla Moda anni ’90. Ofra Haza rilanciò poi il foklore israeliano in ebraico in discoteca,  Alan Stivell e i Tri Yan  hanno fatto girare lingue celtiche come gaelico e bretone anche se a livello di nicchia; con Goran Bregović si è ballato in serbo; la sudafricana Miriam Makeba a un concerto per Saviano morì subito dopo aver cantato la sua famosissima Pata pata. Ma non ci si riesce ad abituare a certe svolte nella trama. Il NextGenerationEu non è un gratta e vinci: va usato per gli investimenti strutturali. Non canta ancora vittoria. Nomcebo Zikode), Master KG - Jerusalema – Les certifications, Jerusalema, da challenge su Tik Tok a canzone dell'estate, France, Romania and now Italy: Master KG's Jerusalema rocks the world, SA artist's 'Jerusalema' song takes world by storm, Master KG star's soaring but matric is next target, Master KG feat. Nel pieno di una crisi senza precedenti. Ecco Master KG, il dj del fenomeno “Jerusalema” Dal sudafrica al mondo. Il «bimbo» di cinque anni che al capo del governo aveva voluto manifestare per lettera – anche lui – i suoi dubbi e preoccupazioni per la sorte di Babbo Natale, in uno stile burocratico-sentimentale che rappresenta la vera cifra stilistica di questa stagione. . Comunque tra i singoli più venduti di tutti i tempi dopo 15 titoli in inglese il sedicesimo è, delle The Andrews Sisters, che nel 1937 fece 14 milioni di copie: titolo e testo. Subito virale in Sudafrica e di lì. I versi originali sono però in venda:  una lingua bantu parlata da cica 3 milioni di persone, di cui 1,3 come prima lingua, tra il nord-est del Sudafrica, dove è una delle undici lingue ufficiali, e lo Zimbabwe. : in questo caso il nome d’arte dell’esecutore Panjabi MC aiutava però a comprendere che la lingua era il punjabi. La Svezia è stata travolta da una seconda ondata. Leggi su Sky TG24 l'articolo Jerusalema, la canzone e il ballo che impazzano su Tik Tok. Di carta. Trump al telefonoIl presidente uscente parla tutto il giorno al telefono, racconta il Washington Post. Questo dice il ritornello, in grado di essere contemporaneamente tanto solenne, quanto frizzante. Ancora una volta, l’Italia potrebbe cambiare colore. Nel rispetto dei protocolli sanitari finalizzati a contenere l’epidemia da Covid-19, l’evento non sarà accessibile al pubblico, ma verrà trasmesso in diretta sul sito, sui canali social de Linkiesta.it e su SkyTG24 (canale 501 di Sky). Descrizione. Come si conciliano gli ultimi discorsi di Silvio Berlusconi con la soumission di Forza Italia a Salvini? Se volete organizzare una strategia davvero efficace contro il Covid, la persona giusta a cui affidarsi non è Domenico Arcuri. Bettini offre un patto del Nazareno a Berlusconi e Di Maio, ma forse vuole solo dimostrare che nulla ha più senso. Il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, durante un’audizione alle commissioni Finanze della Camera ha ribadito il lavoro fatto fino qui dall’Unione europea, dando spazio anche ai progetti per il futuro e alla questione del veto di Polonia e Ungheria al bilancio europeo che in questo momento blocca anche il NextGenerationEu, il piano di 750 miliardi di euro di aiuti. Di consumo e di investimento. Non si può vivere sempre di bonus e di sussidi. E, secondo quanto riporta Repubblica, sia il ministro della Salute Roberto Speranza sia quello delle Autonomie Francesco Boccia sarebbero d’accordo con questo schema, tra l’altro previsto dall’ultimo dpcm. Sembra chissà cosa, ma è solo una frase retorica. [12], Master KG's Jerusalema is a hit in France and Romania, WATCH The South African Gospel Song That's Become A Global Hit: Jerusalema by Master KG, Listen to Master KG and Nomcebo's 'Jerusalema' Remix Featuring Burna Boy, TOP AFP/AUDIOGEST - Semana 46 de 2020 - De 6 de Novembro a 12 de Novembro de 2020, Master KG - Jerusalema (feat. Il tema del primo numero di K è il sesso. La canzone ha un ritmo dance molto estivo e un’anima decisamente soul, in grado di trascinare chi l’ascolta in un’atmosfera allegra e sensuale. Il disperato bisogno di una forza riformista e liberale per salvare l’Italia. Grazie ad una challenge su Tik Tok, Jerusalema si candida a tormentone dell’estate 2020. Anche l’italiano tutto sommato si difende, mentre tedesco e russo circolano molto a livello di classica, lirica e anche folk; pochissimo nel pop e nella musica leggera. K – Linkiesta Fiction è un volume di 320 pagine disegnato dall’art director Giovanni Cavalleri e arricchito da fotografie di Stefania Zanetti, da un’illustrazione di Maria Corte e da un saggio introduttivo di Nadia Terranova. Figuriamoci cosa può succedere nel 2021 quando l’Italia dovrà smistare 70 milioni di vaccini anti-Covid AstraZeneca e 27 milioni di Pfizer, oltre agli altri che arriveranno». «Ngilondoloze/ Ngilondoloze/ Ngilondoloze/ Zungangishiyi lana/ Ndawo yami ayikho lana/ Mbuso wami awukho lana/ Ngilondoloze/ Zuhambe nami». Proprio all’inizio del suo intervento arriva la notizia della vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali americane. Molte cose ci sarebbero da dire sulla letterina con cui la ministra dell’Istruzione ha risposto sulla Stampa a tre liceali torinesi che le avevano scritto a proposito della chiusura delle scuole, e idealmente ai tanti altri che lo hanno fatto in questo periodo, raccontandole «preoccupazioni e dubbi». Come in ogni stima, per poter parlare di scenari futuri occorre prima guardare ai dati attuali. Dove sono finite le Unità speciali di continuità assistenziale? La ricetta segreta del tormentone dell’estate 2020. «La ripartizione delle dosi – spiegano dalla Commissione Ue – avviene sulla base della popolazione di ciascun Stato membro rispetto al totale degli abitanti dell’Ue» e il dato si ricava da fonti Eurostat. Burna Boy & Nomcebo Zikode - Jerusalema (Remix), International Top 10 - 11.09.2020 – 17.09.2020, Classifica settimanale WK 34 (dal 14.08.2020 al 20.08.2020), MASTER KG FEAT. L’Italia è stata uno dei Paesi. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. K si può preordinare sul sito de Linkiesta a 20 euro più 5 di spese postali oppure acquistare dalla settimana prossima nelle migliori librerie indipendenti di tutta Italia, il cui elenco pubblicheremo a breve. Chi si sarebbe mai immaginato che una canzone in lingua venda, un idioma bantu parlato in Sud Africa e Zimbawe, sarebbe diventato il tormentone dell’estate 2020? Qui si racconterà lo strano caso dell’unico governatore che non abbiamo mai visto in tv, nelle dirette social, negli assalti contro le ragazzine plutoniche che vogliono andare a scuola, i missionari africani che si impicciano della sanità, i cinesi mangiatopi, i vecchi improduttivi. ? Jerusalema è un singolo del produttore discografico sudafricano Master KG, pubblicato il 29 novembre 2019 come primo estratto dal secondo album in studio omonimo. Burna Boy lo ha voluto come segno di unità tra gli artisti africani. La legge di bilancio da 38 miliardi (di cui 24 in deficit) è stata finalmente approvata dal Consiglio dei ministri, dopo il secondo esame chiesto dal presidente della Repubblica. Come a dire: Signore portami a Gerusalemme, ma lasciami anche le mie radici. George H.W. Se la scuola era una priorità, bisognava pensarci prima. Chiama consiglieri, alleati repubblicani e amici. Ma Jerusalema è diventata virale anche grazie a Tik Tok, dove la Jerusalema Challenge sta spopolando fra giovani e meno giovani. L’unica Regione che affronta la seconda ondata con raziocinio è governata da una donna. La figura di Arcuri commissario di tutto e capace di nulla è l’emblema del disastro in corso. In molti si sono interrogati sul significato del testo di Jerusalema, dal momento che comprendere la lingua venda non è certo impresa facile. Su Youtube il video del brano di Master KG vanta più di 48 milioni di visualizzazioni, a testimonianza dell’estrema viralità della canzone. Alcune conseguenze della crisi economica sono macroscopiche, evidenti fin dall’inizio: l’aumento della disoccupazione è forse l’esempio più evidente. Media dei voti e crediti formativi in ateneo di un milione e 750 mila giovani italiani dicono che la sfida dei licei non mostra novità eclatanti. L’uomo che andrebbe reclutato dai governi si chiama Bruno Famin, è un ingegnere francese che fino a poco tempo fa guidava la squadra corse di Peugeot e ora è il responsabile delle operazioni della Fia, la federazione internazionale dell’automobilismo, il regno dell’ex ferrarista Jean Todt. Si è parlato persino di “Enigma Waterloo”, la più decantata delle battaglie, proprio perché fino all’ultimo le sorti di Napoleone furono incertissime. Le buffonate di Trump sull’esito del voto potrebbero essere la farsa che precede la tragedia. Altri cambiamenti avverranno nei prossimi mesi, nei prossimi anni, soprattutto in termini di competenze richieste nel mercato del lavoro. La classifica di Eduscopio si basa sui risultati ottenuti nel primo anno di università da chi è stato matricola nel 2015, 2016 e 2017 e quindi, nella stagione precedente, studente del rispettivo classico, scientifico, linguistico, artistico. , anche se si tratta di una cover in inglese. I Cinquestelle non esistono più, Conte tira un sospiro di sollievo. Qualcuno potrebbe pensare che a Linkiesta beviamo troppo, tanto più che durante il lockdown di marzo e nei mesi successivi abbiamo anche cambiato il design e l’ingegneria del sito, fondato due nuovi quotidiani, Europea e Gastronomika, lanciato le prime edizioni cartacee di Linkiesta Paper, organizzato un club dei lettori, distribuito nuove newsletter tematiche, avviato i podcast, abbandonato la redazione fisica, sostituito la concessionaria pubblicitaria e organizzato la seconda edizione del Festival in diretta televisiva su Skytg24. La storia sconosciuta dei cercatori d’oro cinesi negli Stati Uniti. Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, Europea, Gastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. E così vorresti diventare il nuovo Picasso? Non bisogna farsi illusioni, ma un po’ sì. Preferisce non ricordare che alla Duma quattro anni fa avevano stappato lo champagne, e che Trump ha trascorso i quattro anni successivi a cercare di lavarsi di dosso l’etichetta di “presidente eletto dai russi”. Perché K, la rivista letteraria de Linkiesta. In tutte le grandi battaglie proprio all’acme dello scontro subentra come un momento di sospensione non concordato che precede il momento della verità, uno stato di fermo immagine prima dell’urto decisivo, in questo lungo attimo può vincere l’uno e può vincere l’altro. Syndicat national de l'édition phonographique, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Jerusalema_(singolo)&oldid=116735747, Singoli certificati disco di platino in Belgio, Singoli certificati due volte disco di platino in Italia, Singoli certificati disco di platino in Portogallo, Singoli certificati disco di platino in Spagna, Singoli certificati disco di diamante in Francia, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Burna Boy ha introdotto nell’arrangiamento elementi di Afrobeat e nel testo versi in isiZulu, che tra le lingue indigene del Sudafrica è la più famosa. Per le autorità sanitarie svedesi la situazione al momento «è molto grave»: in tutto a oggi sono oltre 167mila i contagi e 6.100 decessi. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta. che nel 2004 arrivò quasi a 10 milioni di copie. La truffa finale di Trump e il prossimo colpo non necessariamente di stato. Le incredibili vicende del commissario alla sanità calabrese e del suo non meno incredibile successore meriterebbero un articolo a parte, se non un romanzo. Una “dance challenge” dal successo travolgente ha imposto “Jerusalema” come colonna sonora globale di questa estate «Se eri un uomo ti menavo». Ogni tanto, però, c’è qualche canzone che esplode in lingue “altre”, di cui spesso gli ascoltatori non solo non capiscono il significato, ma addirittura non sanno di che lingua si tratta. Altri 4.635 nuovi contagi in Svezia. Il brano, cantato in lingua venda e realizzato con la partecipazione della cantante sudafricana Nomcebo Zikode, è diventato popolare nell'estate 2020 grazie a una challenge sul social TikTok.. Video musicale. Serve liberarsi delle proprie paure (prima di tutto ammetterle, poi pensare – e pare che sia vero – che le hanno tutti), ma anche accarezzarle. Non nelle decisioni mosse solo dalla convenienza offerta da un risparmio fiscale o da un contributo a fondo perduto. A proposito di amerindi, i cileni Inti Illimani hanno in reportorio, una in innu. Come rompere l’anima a BidenDonald Trump non concede, ma di fatto concede quando dice che si ricandiderà nel 2024. Vladimir Putin dovrà invece vedersela con un interlocutore che negoziò il precedente trattato SALT II con l’allora Ministro degli Esteri sovietico Andrei Gromyko, ai tempi in cui lo stesso zar del Cremlino era solo uno sconosciuto agente del Kgb. I ricorsi di Trump non fanno paura, i sospetti dell’intelligence sulla vendita di segreti di Stato sì. Tutte le misure della Manovra anti-Covid da 38 miliardi di euro. I democratici chiedano a Biden di rendere pubbliche le notizie sull’ingerenza russa in Italia. «È ancora presto per dirlo, aspettiamo altri dati», ribadisce, «ma ci sono valide ragioni per credere che le ultime misure che abbiamo adottato comincino a dare qualche risultato». «Discendi Mosè/ in terra d’Egitto/ dì al faraone/ che lasci libero il mio popolo», è il ritornello di quel Go Down Moses che è uno degli spiritual più famosi. Jerusalema è la hit che sta spopolando nel mondo in questo momento. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 17 nov 2020 alle 22:36. Comunque tra i singoli più venduti di tutti i tempi dopo 15 titoli in inglese il sedicesimo è Bei Mir Bist Du Schön delle The Andrews Sisters, che nel 1937 fece 14 milioni di copie: titolo e testo originale in yiddish, anche se si tratta di una cover in inglese. Mentre guardiamo ipnotizzati il magic wall di John King sulla Cnn, facciamo di conto fino a cercare le strade dei due candidati per arrivare a quota 270 e ci interessiamo alla composizione etnica della Maricopa county dell’Arizona, ai sobborghi di Atlanta e ai flussi elettorali nella zona di Allentown in Pennsylvania forse non è perfettamente chiaro quello che sta succedendo nella patria del mondo libero, nella più longeva democrazia del pianeta, insomma negli Stati Uniti d’America di Donald Trump. Spunti, aggiornamenti e preoccupazioni. Archiviata la soddisfazione per la vittoria di Joe Biden e avviato il dibattito se la sua presidenza costituirà o meno un modello per la sinistra italiana, il Partito Democratico, Italia Viva, Più Europa e Azione, insomma le forze liberaldemocratiche del nostro panorama politico, dovrebbero prepararsi per benino nelle prossime settimane. Putin non si congratula con Biden, i suoi oppositori invece sì. Fin dalla primavera Regione Lombardia aveva indotto 10 gare per avere il giusto approvvigionamento, ma lo ha fatto accumulando errori su errori. I leader conservatori per ora tacciono, terrorizzati dalle sue possibili ritorsioni via Twitter, tranne i Bush da tempo in pensione e Mitt Romney, ultimi esponenti di un Grand Old Party che fu. Una manovra segnata dal Covid, arrivata con un mese di ritardo. Qualcuno, per la verità, la tacciò di «canzone da taverna». In effetti, suggerirebbe piuttosto quel tipo di coreografia saltata che è tipica della tradizione sudafricana, e che ai Mondiali di 19 anni fa fu proposta anche dal. Qui si racconterà lo strano caso di Donatella Tesei, l’unico governatore donna del nostro Paese (d’ora in poi: governatrice) e anche il solo assente dalla lite tra galli vista nelle ultime settimane a proposito delle misure anti-Covid. Ancora più strepitoso il successo di Dragostea tin dei che nel 2004 arrivò quasi a 10 milioni di copie. Peccato che in queste settimane, mentre la diffusione del Coronavirus ha raggiunto numeri sempre più preoccupanti, l’Italia sta scoprendo che le buone intenzioni sono rimaste solo sulla carta. Si avvicina il momento della verità nella battaglia al virus e comincia “l’Enigma Waterloo” di Conte. «Nel 2020 abbiamo raddoppiato la distribuzione del vaccino anti-influenzale portandola da 9 a 17 milioni di dosi e il nostro Paese è andato in affanno. e produttore Master KG un anno fa. Con la presidenza di Donald Trump ci si è abituati ai cattivi supercattivi e grotteschi, nemici dei supereroi nei film: lui, Steve Bannon, Stephen Miller, Jared Kushner, Kellyanne Conway, i figli Trump, Brad Parscale (sono mancati i supereroi). In xhosa, anche se probabilmente è girata di più in traduzione inglese: stessa sorte di un’altra hit sudafricana, : hit  del 1975 cantata da Afric Simone, nato in Mozambico da padre brasiliano e lanciato a Parigi, che cantò in swahili pur non avendo per storia personale niente a che fare con quella lingua. Un consigliere ha detto al Post che «sta cercando qualcuno che gli dia buone notizie». Caricata su YouTube a ottobre e ufficialmente lanciata il 29 novembre, fece subito un milione di visualizzazione nella sua prima settimana. Pubblicata l’edizione 2020 del portale della Fondazione Agnelli sulle scuole superiori. Era in wolof. Per alcune gare il prezzo richiesto era troppo basso, per altre i quantitativi erano insufficienti (per cui sono state annullate), altre ancora prevedevano l’acquisto di vaccini non autorizzati dall’agenzia del farmaco AIFA (tra cui le 100mila dosi della cinese Life On, bloccate già a ottobre). Peraltro, a un certo punto la cantante, che si chiama Nomcebo Zikode, si china per raccogliere un po’ di terra. Fu postata sui media, piacque, e allora Master KG chiese alla «sorella Nomcebo di venire a finire la canzone». Gli zulu erano il popolo di quel Chaka Zulu che all’inizio dell’800 fu soprannominato «il Napoleone Nero» ed è oggi celebrato come un eroe africano, anche se probabilmente fu più genocida lui che non il contestato Cristoforo Colombo. Tik Tok, è vero, è pure quel Social che dopo essere stata denunciata da Anonymous “come malware nelle mani del governo cinese, intento in una colossale operazione di sorveglianza di massa” si è visto dichiarare guerra da Trump, che ha appena firmato un ordine esecutivo per vietare a qualsiasi persona o azienda statunitense di avere rapporti commerciali con ByteDance. Lo annuncerà entro fine anno, dicono. La buona notizia è che puoi. Altra hit strepitosa, : cantata da un gruppo hondureño nella lingua degli indios garifuna. La campagna per le vaccinazioni antinfluenzali in Lombardia è iniziata da circa un mese, ma è lenta e caotica, fra rinvii nelle consegne e le prenotazioni continuamente rimandate anche per i pazienti fragili, gli ultra 60enni e i bambini, categorie considerate in teoria prioritarie. Nella sola giornata di ieri nel nostro paese sono morte di Covid 580 persone, mentre in tv si susseguono gli appelli di medici e infermieri al governo perché prenda misure restrittive più drastiche e nelle farmacie di mezza Italia si chiede ai cittadini di riportare indietro le bombole d’ossigeno vuote (anche in regioni considerate tuttora «gialle» dal nostro rigoroso sistema di monitoraggio).

jerusalema challenge canzone

Isee 40 Mila Euro A Quanto Corrisponde, Ospitare Bambini In Estate, Phèdre Racine Pdf, Parole Italiane Affascinanti, Vendita Bungalow In Campeggio Lago Maggiore, Matrimonio Al Sud Film Tv, Orfanotrofio Abbandonato Roma, Giovanni 21 15-19, Dizionario Dei Derivati E Primitivi Online, Case All'asta Bibbiano, The 100 Luna And Raven, Villa Medici Fiesole, Ristorante Marechiaro Napoli,