- Centro sociale polivalente per persone anziane (art. Per applicare l'ISEE è necessaria un'altra specifica disposizione di legge. In linea generale – fermo restando la valutazione sul limite ISEE ipoteticamente adottato – non è detto che questa soluzione sarebbe negativa per tutti. Nel caso di discordanze fra quanto dichiarato dal Cittadino e quanto risultante dagli archivi e casellari, la Guardia di finanza viene incaricata di ulteriori accertamenti. Decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, 7 novembre 2014, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159, Legge 22 dicembre 2011, n. 214 (articolo 5), © Anffas - Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, Fondazione Nazionale Anffas Durante e Dopo di Noi, Piattaforma nazionale degli autorappresentanti, Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Anffas, Vita indipendente ed inclusione nella comunitÃ, Attività di advocacy e tutela dei diritti, Disabilità intellettive e disturbi dello spettro autistico, Anffas - Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, Liberi di scegliere… dove e con chi vivere, Piattaforma Italiana degli autorappresentanti, Didattica a distanza: risorse e materiali per alunni e studenti con disabilitÃ, La Legge 22 dicembre 2011, n. 214 (nota come manovra Salva-Italia) ha previsto, all'articolo 5, un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri e su proposta del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze. Nella sostanza i parametri aggiuntivi favoriscono maggiormente quelle famiglie la cui numerosità sia dovuta alla presenza di bambini. l'emanazione degli atti anche normativi necessari all'erogazione stessa delle nuove prestazioni in conformità con le disposizioni del DPCM 159/2013. A DPR 834/81 (71>80%), Invalidi con minorazioni globalmente ascritte alla prima categoria Tab. Rispetto invece ai campi di applicazione, il secondo periodo dell'articolo 5 rimanda al medesimo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che dovrà individuare le agevolazioni fiscali e tariffarie e le provvidenze di natura assistenziale che a decorrere dal 1° gennaio 2013 (termine ovviamente superato), non possono essere più riconosciute ai soggetti in possesso di un ISEE superiore alla soglia individuata con il decreto stesso. Analogamente i disabili maggiorenni che preferiscano un riferimento al nucleo ristretto (se stessi e il solo coniuge o i figli maggiorenni) nel caso di prestazioni sociosanitarie, devono usare il modulo specifico. Il decreto entra nel merito delle modalità di calcolo di redditi e patrimoni della cosiddetta "componente aggiuntiva" cioè di come estrarre redditi e patrimoni di loro pertinenza dal loro nucleo familiare effettivo. 2. - Centro diurno integrato per il supporto cognitivo e comportamentale a persone affette da demenza (art. 105); Quali saranno i limiti ISEE per le prestazioni agevolate? Nei primi due casi, per le prestazioni sociali agevolate rivolte ai componenti minorenni, l'ISEE è integrato di una componente aggiuntiva, calcolata sulla base della situazione economica del genitore non convivente. Già prima della revisione in atto dei criteri di calcolo, considerava tutti i redditi IRPEF dei componenti, il 20% del patrimonio della famiglia e sottopone la somma risultante ad una scala di equivalenza: quanto più numeroso è il nucleo, tanto più basso sarà l'ISEE. - Centro diurno per persone anziane (art. Il nuovo ISEE sarà applicato anche pensioni di invalidità civile, cecità sordità? Va comunque sottolineato che l’ISEE pre-riforma è qui sottostimato perché, per tutti coloro che hanno optato per un nucleo ristretto (operazione non possibile con le vecchie regole), il vecchio ISEE è calcolato su un nucleo familiare incompleto (si tratta del l’11% dei nuclei con disabili nel periodo analizzato). Anche in questo caso il decreto tenta di contenere eventuali abusi o distorsioni precisando in modo restrittivo a quale nucleo familiare si debba fare riferimento. Come noto gli enti erogatori di prestazioni sociali agevolate (esempio i Comuni, le Università ecc.) L'indennità di accompagnamento continua ad essere erogata a prescindere dal reddito. Solo per le prestazioni sociosanitarie agevolate è previsto di far riferimento, per i disabili maggiorenni, ad un nucleo familiare più "ristretto" e cioè al solo coniuge e ai figli. È questo il riferimento normativo più rilevante poiché fissa nel dettaglio i nuovi criteri congruenti con la norma originaria. Infine un aspetto tecnico riguarda l'introduzione della possibilità di calcolare l'ISEE corrente, cioè di chiedere un "ricalcolo" dello stesso nel caso in cui in tempi più ravvicinati siano significativamente modificate le condizioni reddituali, patrimoniali o di composizione del nucleo. Queste disposizioni relative al calcolo per le prestazioni erogate in ambiente residenziale a ciclo continuativo sono particolarmente severe e colpiscono in particolare le persone anziane non autosufficienti e i loro familiari diretti. These cookies do not store any personal information. Nel caso questi non siano presenti, si conteggia il solo beneficiario. Per altro genere di agevolazioni (esempio eventuali agevolazioni tariffarie o accesso ad altri servizi), ci si riferisce alla modalità classica di calcolo (quindi intero nucleo convivente, con la precisazione sui coniugi eventualmente non conviventi). Dalla somma dei redditi e delle somme percepite, sono ammesse alcune franchigie: per chi vive in affitto il valore del canone annuo previsto nel contratto di locazione per un ammontare massimo di euro 7.000 incrementato di 500 euro per ogni figlio convivente successivo al secondo; per chi risiede in abitazione di proprietà sono previste franchige e detrazioni ma che incidono sull'indicatore patrimoniale e non su quello reddituale; fino a 3000 euro per redditi da lavoro o assimilati, pari al 20% dei redditi stessi; in alternativa fino 1000 euro sui redditi da pensione (comprese le prestazioni assistenziali), pari al 20% dei redditi o prestazioni stesse. Progetto "Liberi di scegliere...dove e con chi vivere", Progetto "Capacity: La Legge è Eguale per tutti". La stessa richiesta di rilascio dell'ISEE, come detto, va inoltrata all'INPS compilando moduli DSU diversi a seconda della prestazione richiesta o della composizione del nucleo. Sono previste agevolazioni per le persone con disabilità? Be sure to register for a test that offers your approved accommodation(s) or remove any approved accommodation(s) in order to register for a test that does not offer all of your student's accommodation(s). La formula più "restrittiva" riguarda le sole prestazioni erogate in ambiente residenziale a ciclo continuativo. 2. non siano più computate nell'ISRE tutte le provvidenze assistenziali o previdenziali anche indennitarie che siano esenti da IRPEF; tale esclusione vale solo per le provvidenze assistenziali connesse alla disabilità; che siano soppresse le franchigie per disabilità media, grave e non autosufficienza precedentemente previste; che sia soppressa la possibilità di detrarre dall'ISR le spese effettivamente sostenute e dimostrabili per l'assistenza personale o l'ammontare della retta versata per l'ospitalità alberghiera per il ricovero in strutture residenziali nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria; che sia applicata per ogni persona con disabilità presente nel nucleo familiare una maggiorazione della scala di equivalenza pari allo 0,50. Come già detto, la riforma dell'ISEE è stata fissata dalla Legge 214/2011 il cui l'articolo 5 citato fissa i seguenti principi ispiratori del successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri: adottare una definizione di reddito disponibile che includa la percezione di somme anche se esenti da imposizione fiscale e che tenga conto delle quote di patrimonio e di reddito dei diversi componenti della famiglia nonché dei pesi dei carichi familiari, in particolare dei figli successivi al secondo e di persone disabili a carico; migliorare la capacità selettiva dell'indicatore, valorizzando in misura maggiore la componente patrimoniale, sita sia in Italia sia all'estero, al netto del debito residuo per l'acquisto della stessa e tenuto conto delle imposte relative; permettere una differenziazione dell'indicatore per le diverse tipologie di prestazioni. Tutte queste voci nella normativa previgente sull'ISEE non erano computate. L'ISEE esiste già nella normativa italiana dal 1998, ma la sua applicazione è stata unanimemente ritenuta carente, inefficace e causa di un notevole numero di contenziosi. 8 o della L. 388/2000, art. INPS infatti, per elaborare l'ISEE, estrae i dati dal proprio casellario (pensioni, dipendenti, autonomi) e da quello dell'Agenzia delle entrate (dichiarazioni dei redditi). Rischiano di spingere inoltre verso l'alienazione immobiliare per poter contare su fonti di copertura delle spese di ricovero. Il DPCM 159/2013 impone che trascorsi 30 giorni dalla pubblicazione dei nuovi modelli, le DSU (Dichiarazione sostitutiva unica) possono essere rilasciate solo con i nuovi criteri. Area: Regione Puglia | Scadenza: 24 novembre 2020 | Settori: sociale, assistenza. Nel nuovo ISEE sono conteggiate anche le pensioni e l'indennità di accompagnamento? La prima norma (che si riferisce alle agevolazioni fiscali sui veicoli) indica una ridotta o impedita capacità motoria ed esclude quindi le persone con menomazioni che non siano fisiche (sensoriali o intellettive). Un esempio: persona paraplegica, coniugata, con due figli minori e la suocera convivente; il nucleo di riferimento esclude la suocera e vengono computate 4 persone (parametro 2,46 + eventuali maggiorazioni). Se il beneficiario invece è minorenne per l'individuazione della composizione del nucleo familiare ci si riferisce ai genitori anche se non conviventi (e quindi ai loro redditi e patrimoni). Sono escluse le prestazioni assistenziali o previdenziali erogate per disabilità. La maggior parte di queste prestazioni richiede, oltre al riconoscimento della disabilità, che il nucleo familiare del disabile soddisfi precise condizioni di reddito e patrimoniali, commisurate sugli indicatori che emergono dalla dichiarazione Isee. l'assegno di maternità di base che sarà concesso alle donne con ISEE inferiore a 16.737 euro. In alcuni casi sarebbe sicuramente motivo di perdita della provvidenza economica; in altri casi non produrrebbe variazioni; il altri casi potrebbe consentire l'accesso a prestazioni precedentemente negate (si pensi all'invalido con 17.000 euro di reddito e una moglie a carico, attualmente escluso). a) quando il genitore risulti coniugato con persona diversa dall'altro genitore; Queste disposizioni relative al calcolo per leÂ. INPS ha tempo 10 giorni lavorativi per rilasciare l'ISEE e completo degli elementi che ne hanno determinato il calcolo. Copyright © 2017 Comune di Lecce - Tutti i diritti riservati. Inoltre significa ridefinire i campi di applicazione (a quali servizi prestazioni si applica) e decidere se, in taluni casi, anziché all'ISEE dell'intero nucleo ci si debba riferire alla sola situazione del singolo cittadino che richiedere prestazioni agevolate.Â. COVID-19 2020 Test Cancellation Update. La seconda norma (che vale sempre in materia di agevolazioni fiscali) si riferisce invece alle disabilità "psichiche e mentali) con handicap grave (art. Ne beneficiano i disabili maggiorenni non coniugati e/o senza figli. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. All Rights Reserved. Come noto gli enti erogatori di prestazioni sociali agevolate (esempio i Comuni, le Università ecc.) ricovero in RSA. Applicazione "classica" che comprende le persone conviventi nel nucleo (con le precisazioni relative ai coniugi separati o ai genitori non conviventi) che viene applicata per la generalità delle prestazioni sociali agevolate ed è quella illustrata sopra. All Rights Reserved. Il Ministero, nel tentare di elaborare una non facile definizione, si è "scontrato" con il ben noto marasma degli inquadramenti vigenti delle diverse invalidità. Una parte centrale nell'organizzazione del nuovo sistema risiede nelle modalità di controllo incrociato (INPS, Agenzia delle entrate) sulle situazioni reddituali e patrimoniali quindi anche controlli su conti bancari, azioni, depositi e titoli. Prestazioni agevolate rivolte a minorenni. L'obiettivo è di fare in modo che alcuni patrimoni (in particolare mobiliari) non sfuggano al calcolo dell'ISEE. Novità ISEE patrimonio immobiliare e calcolo: ISEE 2020 calcolo patrimonio immobiliare : per la casa in affitto la deduzione massima passa da 5.165 a 7.000 euro, incrementato di ulteriori 500 euro per ogni figlio convivente oltre il secondo. Di fatto il limite temporale è già superato essendo i moduli approvati il 7 novembre 2014. L'agevolazione spetta anche nel caso di genitore solo non lavoratore con figli minorenni.Â. Now, without further ado, let's talk about the ISEE exam! Entro la stessa data (17 dicembre 2014) è fissato l'obbligo per gli enti che disciplinano l'erogazione delle prestazioni sociali agevolate (Comuni, Università ecc.) Solo per le prestazioni sociosanitarie agevolate è previsto di far riferimento, per i disabili maggiorenni, ad un nucleo familiare più "ristretto" e cioè al solo coniuge e ai figli. Si tratta di un intervento che interessa milioni di famiglie italiane: l'ISEE è idealmente uno strumento per ponderare il reddito di un nucleo familiare. Si tratta di una decisione politica e organizzativa piuttosto delicata. Vengono considerati i redditi di varia natura e tutte le prestazioni monetarie erogate dallo Stato o da enti pubblici con finalità assistenziale anche se sono esenti da tassazione. CTP and ISEE are registered trademarks of ERB. Si potrà ancora richiedere, almeno in alcuni casi, l'applicazione dell'ISEE personale anziché quello familiare? 68, 87, 105, 106, possesso di una Scheda di Valutazione Sociale del caso in corso di validità; 68); Gli invalidi, i portatori di handicap ed i non autosufficienti hanno diritto a diverse agevolazioni, indennità e prestazioni di assistenza: abbiamo elencato tutti gli aiuti nella nostra guida Legge 104, benefici per i disabili.. In questo caso il decreto entra nel dettaglio della composizione del nucleo da prendere a riferimento e precisa che il genitore non convivente nel nucleo familiare, non coniugato con l'altro genitore, che abbia riconosciuto il figlio, fa parte del nucleo familiare del figlio, a meno che non ricorra uno dei seguenti casi: a) quando il genitore risulti coniugato con persona diversa dall'altro genitore; L'ISEE si calcola sommando l'Indicatore della Situazione Reddituale, il 20% dell'Indicatore della situazione patrimoniale (ISP). Il decreto non prevede questa ipotesi. In aggiunta, nel solo caso di disabili adulti e anziani non autosufficienti, anche:  ISEE RISTRETTO in corso di validità non superiore a  € 10.000,00 (se persone con disabilità) e non superiore a € 20.000,00 (se anziani non-autosufficienti over65). Legge 328/2000 e politiche per le persone con disabilità - Presidente Speziale: A che punto siamo? Please read the entire form thoroughly before completing and submitting the form. Servizi domiciliari Con riferimento agli immobili si considera patrimonio solo il valore della casa che eccede il valore del mutuo ancora in essere, mentre per tenere conto dei costi dell'abitare viene riservato un trattamento "di favore" alla prima casa. 30. Allo stesso modo sono valorizzate nel patrimonio del donante, le donazioni effettuate nei 3 anni precedenti, se in favore di persone tenute agli alimenti ai sensi dell'articolo 433 del codice civile (figli, fratelli, coniuge ecc.). Di fatto molti Comuni devono ancora provvedere a fissare i nuovi criteri (soglie e limiti). Riteniamo che, visto l'ampliamento della base reddituale e patrimoniale considerata i limiti debbano essere superiori. ); di annullare il DPCM 159/2013 nella parte in cui prevede un incremento delle franchigie per i soli minorenni (art. Il decreto non prevede alcuna novità in questo senso. INPS, con sue disposizioni, ha fornito indicazioni operative per l'applicazione dei nuovi criteri, rilasciando anche i nuovi modelli di dichiarazione e previsto il ricalcolo di tutte le dichiarazioni precedentemente emesse entro il 10 settembre 2016Â, Infine un aspetto tecnico riguarda l'introduzione della possibilità di calcolare l', La reale novità introdotta dall'articolo 5 della cosiddetta Legge 214/2011 è l'inclusione nell'ISR della percezione diÂ, Dalla somma dei redditi e delle somme percepite, sono ammesse alcuneÂ, Dalla somma dei redditi, inoltre, possono essereÂ, le spese sanitarie per disabili e le spese per l'acquisto di cani guida (detraibili in denuncia dei redditi) e interpretariato per i sordi, nonché le spese mediche e di assistenza specifica per i disabili (deducibili in denuncia dei redditi)Â, Cittadini di età compresa tra 18 e 65 anni con diritto all'indennità di accompagnamentoÂ, Minori di età con difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni propri della loro etàÂ, Minori di età con difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie della loro età e in cui ricorrano le condizioni di cui alla L. 449/1997, art. Privacy Policies Regione Puglia – Dipartimento Promozione della salute, del benessere sociale e dello sport per tutti. Dopo ulteriori verifiche INPS rilascia l'attestazione definitiva. Un QR code per avere sempre con sé tutte le informazioni dei verbali di invaliditÃ, Carla Garlatti è la nuova Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, “HANDImatica 2020”: tecnologie digitali per la comunità fragile. Ricordiamo che Il buono servizio  per disabili e anziani non autosufficienti è un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle persone con disabilità e anziani non autosufficienti, nonché ai rispettivi nuclei familiari di appartenenza,  vincolato al sostegno al pagamento delle rette di frequenza presso servizi a ciclo diurno semi-residenziale e servizi domiciliari scelti da un apposito catalogo telematico dell’offerta. Gli invalidi, i portatori di handicap ed i non autosufficienti hanno diritto a diverse agevolazioni, indennità e prestazioni di assistenza: abbiamo elencato tutti gli aiuti nella nostra guida Legge 104, benefici per i disabili.. Copyright © 2020 ERB. Nucleo familiare ristretto per disabili o non autosufficienti maggiorenni: Il nucleo famigliare ristretto rispetto a quello ordinario, è un'agevolazione prevista solo in caso di richiesta di prestazioni socio sanitarie da parte di disabili o non autosufficienti maggiorenni. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Gran parte delle informazioni sono generate poi da INPS. Le soglie sono sottoposte a revisione ISTAT annuale. devono emanare gli atti anche normativi necessari all'erogazione delle nuove prestazioni in conformità con le disposizioni del nuovo decreto. 159.). Sono escluse le prestazioni assistenziali o previdenziali erogate per disabilità. 4, lettera d, n. 1, 2, 3). Ricordiamo che gli ISEE elaborati nel 2020 hanno validità fino al 31 dicembre 2020. Dalla somma dei redditi, inoltre, possono essere detratte alcune spese; ricordiamo qui quelle che riguardano direttamente le persone con disabilità: le spese sanitarie per disabili e le spese per l'acquisto di cani guida (detraibili in denuncia dei redditi) e interpretariato per i sordi, nonché le spese mediche e di assistenza specifica per i disabili (deducibili in denuncia dei redditi) fino ad un massimo di 5000 euro; Disabilità media, grave e non autosufficienza. Come già detto, l'articolo 5 della Legge 214/2012 prevede che il decreto individui le agevolazioni fiscali e tariffarie e le provvidenze di natura assistenziale, non possono essere più riconosciute ai soggetti in possesso di un ISEE superiore alla soglia individuata con il decreto stesso. 03856790237  |  © 2020 ReteSicomoro  |. Sono previste alcune franchigie e detrazioni. Cookie di profilazione possono essere utilizzati da terze parti. Students recovering from a temporary disability such as a broken arm or concussion do not qualify for testing accommodations on the ISEE. La legge 26 maggio 2016, n. 89 (art. Questo significa che devono fissare le nuove soglie di accesso alle prestazioni sociali agevolate di loro competenza ed eventuali criteri aggiuntivi. Attenzione: è il caso di ripetere che questa modalità di calcolo dell'ISEE si applica solo alle prestazioni sociosanitarie indicate sopra. Agevolazioni e franchigie ulteriori sono previste nel caso in cui la "componente" aggiuntiva sia a sua volta una persona con disabilità. Da alcuni è, inoltre, stato ritenuto uno strumento scarsamente efficace nel contrasto di elusioni o abusi. Sul patrimonio mobiliare è prevista una franchigia massima di 6.000 euro, accresciuta di 2000 euro per ciascun componente del nucleo fino ad un massimo di 10.000 euro. La riforma dell’ISEE, ha previsto che in caso di richiesta di prestazioni socio-sanitarie, per cui di interventi di sostegno presso il domicilio, ricovero presso strutture residenziali o semi residenziali, o atti anche di natura economica per favorire l’inclusione sociale da parte di persone disabili o non autosufficienti, è possibile dichiarare un nucleo familiare ristretto. In questi casi (se il beneficiario è maggiorenne) il nucleo familiare preso a riferimento, è oltre che il beneficiario, il coniuge, i figli minori di anni 18, nonché i figli maggiorenni. Una lunga vicenda di ricorsi e modifiche normative ha distinto la fase successiva dell'entrata in vigore del DPCM 159/2013. You will receive an ISEE Accommodations Request Form at the email address associated with your parent account. Trascorsi 30 giorni dalla pubblicazione del modello (e cioè 17 dicembre 2014), le DSU (Dichiarazione sostitutiva unica) possono essere rilasciate solo con i nuovi criteri. 470 Park Avenue South, 2nd Floor South Tower, New York, NY 10016 | (800) 989-3721, Accommodations Options for the ISEE At Home. L'indicatore della situazione reddituale (ISR). 2 sexies) che ha modificato l'impianto di calcolo dell'ISEE per le persone con disabilità in attesa di una più complessiva riforma dello strumento. La volonta è di fissare nuovamente un criterio unico di calcolo e di applicazione validi su tutto il territorio nazionale: questo è chiaramente indicato nel nuovo decreto: l'applicazione dell'ISEE costituisce livello essenziale delle prestazioni, ai sensi dell'articolo 117, lettera m), della Costituzione. L'articolo 5 della Legge 214/2011 prevede che alla componente patrimoniale (mobiliare e immobiliare) sia attribuito un maggior peso nel calcolo dell'ISEE. Il Consiglio di Stato, con le tre sentenze citate all'inizio, ha respinto i ricorsi confermando le tesi della I sezione del TAR del Lazio. Lo studente continua a far parte dello stesso nucleo dei genitori anche se vive presso una residenza diversa dal nucleo familiare d'origine (caso tipico in "fuori sede") da meno di due anni.Â, Su quali prestazioni economiche si applica l'ISEE. They have since opened up, but there may be further test site cancellations depending on where you're scheduled to … Si tratta di una ipotesi destituita da ogni fondamento. Il DPCM introduce anche una disposizione per certi versi antielusiva che riguarda le donazioni. Vi si prevede che per essere considerati tali gli interessati siano titolari di indennità di frequenza e in aggiunta ricorrano le condizioni di cui a L. 449/1997, art. abitazioni, edifici) e dei terreni; il reddito figurativo delle attività mobiliari (es. 50 L. 342/2000, Inabili con diritto all'assegno per l'assistenza personale e continuativaÂ, Invalidi sul lavoro con diritto all'assegno per l'assistenza personale e continuativaÂ, Invalidi con minorazioni globalmente ascritte alla terza ed alla seconda categoria Tab. Per prestazioni sociali agevolate si intendono "prestazioni sociali non destinate alla generalità dei soggetti o comunque collegate nella misura o nel costo a determinate situazioni economiche, fermo restando il diritto ad usufruire delle prestazioni e dei servizi assicurati a tutti dalla Costituzione e dalle altre disposizioni vigenti.". Infine, al contrario di quanto previsto per l’ISEE tradizionale, sono esclusi dal calcolo ISEE disabili i redditi di natura assistenziale, cioè le prestazioni di assistenza (accompagnamento, pensione sociale, pensione di invalidità, indennità e assegni per gli invalidi civili, ciechi, sordi, … I tre dispositivi TAR, letti in modo combinato, stabilivano: di escludere dal computo dell'Indicatore della Situazione Reddituale i "trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari, incluse carte di debito, a qualunque titolo percepiti da amministrazioni pubbliche" (art. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Intervenire sull'ISEE significa, innanzitutto, modificare i suoi tre elementi costitutivi e cioè: a) l'indicatore della situazione reddituale (ISR); b) l'indicatore della situazione patrimoniale (ISP); c) le scale di equivalenza per la ponderazione della composizione del nucleo. Dopo le più recenti Sentenze e modifiche legislative viene prevista una maggiorazione dello 0,5 nei parametri della scala di equivalenza per ogni persone con diabilità presente nel nucleo. Il 29 febbraio 2016 la Sezione IV del Consiglio di Stato ha depositato tre sentenze (n. 838, 841, 842) pronunciandosi sul ricorso in opposizione ad altrettanti pronunciamenti emessi dal TAR Lazio il 21 febbraio 2015 (n. 2454/2015, 2458/2015 e 2459/2015). Il decreto prevede che gli enti erogatori delle prestazioni sociali agevolate, entro 30 giorni dall'entrata in vigore dei nuovi modelli di dichiarazione DSU, rivedano i propri criteri di calcolo e i limiti ISEE precedentemente fissati. Le nuove disposizioni tendono a favorire persone con disabilità gravi che vivono in famiglia e che, verosimilmente, non sono in grado di costituire un proprio nucleo familiare. e) quando risulti accertato in sede giurisdizionale o dalla pubblica autorità competente in materia di servizi sociali la estraneità in termini di rapporti affettivi ed economici. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. 2, sexies), Il computo di "favore" viene previsto, come detto, per leÂ, interventi atti a favorire l'inserimento sociale, inclusi gli interventi di natura economica o di buoni spendibili per l'acquisto di servizi, Attenzione: è il caso di ripetere che questa modalità di calcolo dell'ISEEÂ, Per prestazioni sociali agevolate si intendonoÂ. C ... le persone disabili maggiorenni possono scegliere un nucleo più ristretto rispetto a quello ordinario. Il DPCM citato, per rendere effettivamente applicabili le nuove disposizioni al DPCM 159/2013, ha previsto  un provvedimento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, su proposta dell'INPS, sentita l'Agenzia delle entrate e il Garante per la protezione dei dati personali – che fissa le caratteristiche e le istruzioni per la redazioni del modello di Dichiarazione sostitutiva unica (DSU), cioè il modello su cui vengono inseriti i dati per il calcolo dell'ISEE. fissano, con propria deliberazione, i criteri di accesso e quindi: i destinatari delle prestazioni e le eventuali soglie ISEE per accedervi o al di sopra delle quali viene richiesta la partecipazione alla spesa. Enter your email to receive updates about new learning tools and resources, special offers, and other ERB news. La donazione di cespiti parte del patrimonio immobiliare del beneficiario avvenute successivamente alla prima richiesta delle prestazioni di ricovero continuano ad essere valorizzate nel patrimonio del donante. http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Catalogo2020, Presso il Centro operativo comunale è attivo il servizio spesa per le persone in isolamento o quarantena, Buoni spesa alimentare: utilizzo entro il 7 novembre, Attivato un nuovo numero di telefono per contattare gli uffici del settore "Servizi Sociali - Welfare" del Comune di Lecce, Dal 19 ottobre parte il servizio di mensa scolastica, Assegnazione di notebook destinati alla fruizione della didattica a distanza e contributi per bambini disabili utili all'acquisto di specifici ausili e sussidi didattici, Avviso pubblico: detrazioni all'addizionale regionale Irpef per carichi di famiglia, Avviso pubblico "Potenziamento dei centri estivi diurni destinati alle attività minori di età compresa fra zero e 16 anni", Avviso straordinario relativo alla concessione del beneficio per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. Applicazione "di favore" che viene prevista per le prestazioni di natura sociosanitaria; Applicazione "restrittiva" che viene prevista per le prestazioni di natura residenziale a ciclo continuativo (es.

isee ristretto disabili 2020

Nickname Fortnite Generator, Raimonda Ciano Cugini, Mario Sgueglia Altezza, Parco La Quiete Ristorante, Pietro Dell'aquila Fidanzata, Sarà Perchè Ti Amo Pdf, Lucio Battisti Figlio, La Gazza Ladra Fisarmonica, Frasi Di Canzoni Per Compleanno 18 Anni,