(Casanova), Si hanno due vite. È lei che ci governa, non noi che la governiamo. Nessuno capisce il dolore di un’altro, e nessuno la gioia di un altro. (Giorgio Faletti), Felicità: così facile da pronunciare, così difficile da trovare. Massimo Troisi *** Ma ‘sti contadini so’ cose ‘e pazzi. (Madre Teresa di Calcutta), Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle. (Arthur Schopenauer), Essere vivi rappresenta un tale impegno che resta poi ben poco tempo ed energia per fare altro. La vita è fugace e se per caso sarete in difficoltà, alzate lo sguardo al cielo d’estate con le stelle sparpagliate nella notte vellutata. (Anonimo), A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo. (Alda Merini), La vita? Presento qui di seguito una ampia selezione (con molti inediti in lingua italiana) di oltre 100 frasi, citazioni e aforismi sulla vita. (Arthur Conan Doyle), La vita non è triste. (Gustave Flaubert), Ci sono persone che non vivono la vita presente, ma si preparano con grande zelo come se dovessero vivere una qualche altra vita e non quella che vivono: e intanto il tempo si consuma e fugge via. Ecco quindi una selezione di frasi tristi sulla vita dal significato profondo che ci aiutano a capire meglio questi momenti e a imparare a trarne ciò che c’è di positivo. (Samuel Johnson), La vita non si perde morendo. (Mark Twain), Perché è così che ti frega la vita. Ora l’uomo ama la vita, perché ama il dolore e la vita. (EM Cioran), Non serve a niente una porta chiusa. (Mark Twain), Se la vivi è mezza eternità la vita. Questo è il giorno in cui la tua vita comincia davvero! Aspettare è la vita. (Jules Renard), La tristezza viene dalla solitudine del cuore. Non lo è. (Emile Auguste Chartier), Nessuno deve pensare che, nel corso della vita, tutto debba sempre andargli bene, perché la sorte è volubile e dopo un lungo periodo di sereno è inevitabile che venga il brutto tempo. La vita è amore, godine. (Alda Merini), Se non hai mai mangiato con le lacrime agli occhi, non conosci il sapore della vita. Tutti gli uomini sono delusi nelle loro speranze, ingannati nella loro attesa. (Banana Yoshimoto), Mi domando che cosa manca alla vita quando in una notte d’estate l’alito delle stelle apre le finestre e vi butta dentro il profumo del mare (Jorge Luis Borges), Come si diventa sconosciuti dopo aver condiviso così tanto? (Gesù – Vangelo secondo Matteo), Se la nostra vita fosse senza fine e senza dolore, a nessuno forse verrebbe in mente di domandarsi perché il mondo esista e perché sia fatto proprio così, ma tutto ciò sarebbe ovvio. Ci si rompe il collo a vivere. Meglio quindi chiedere aiuto ad autori e pensatori famosi per trovare le parole per esprimere ciò che sentiamo dentro. Per sentirlo, non hai bisogno di essere né ricco, né colto, né famoso. È l'essenza del mondo, e va accettata. (Emily Dickinson), Fate attenzione alla tristezza. Le cose non sono mai così terribili da non poter peggiorare. Ami sbagliare perché così puoi continuare a credere di essere un inetta, e nessuno potrà obbligarti a rischiare. Voi potete ridere o piangere. Le cose non sono mai così terribili da non poter peggiorare. (Benjamin Franklin), Vivo perché sono morto dentro tante volte, (Alberto Jess), La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a ottanta anni e ci avvicinassimo gradualmente ai diciotto. (Oscar Wilde), Le lacrime vengono dal cuore e non dal cervello. Del male che mi sono fatto. (Jim Morrison), Molte persone si perdono le piccole gioie nella speranza della grande felicità. (Gabriele D’Annunzio). Ti piglia quando hai ancora l’anima addormentata e ti semina dentro un’immagine o un odore o un suono che poi non te lo togli più. Il presente non è mai il nostro fine; il passato e il presente sono i nostri mezzi; solo l’avvenire è il nostro fine. La tristezza legata all’amore copre una bella percentuale e sono molti quelli che hanno cercato di cantarla, decantarla, piangerla e superarla. Mi interessa sapere quanta bellezza hai vissuto, che cosa ti tiene sveglio la notte, che cosa ti fa sorridere quando nessuno ti guarda. (Alessandro Baricco), La vita è meravigliosa se non se ne ha paura. Roberto carol. (William Shakespeare), Benché la vita umana non abbia prezzo, agiamo sempre come se qualcosa sorpassasse, in valore, la vita umana. La vita? (Eugenio Montale), Tutti i cambiamenti, anche quelli più attesi, possiedono la loro malinconia, poiché ciò che lasciano dietro di noi è parte di noi stessi. Era quasi piacevole poter gustare quel lento svanire nella perfezione di un tutto che non ammetteva differenze.“, „Il bisogno di certezze spinge gli uomini a gesti estremi, e quando trovano qualcosa in cui aver fede, non permettono neppure alla morte di contraddirli.“, „Zitta! E iniziò a capire che gioco folle è la vita; cominciò a capire che una volta fatta una cosa non può essere annullata né modificata dicendo “Mi dispiace”. La vita è un puzzle che puoi assemblare una sola volta. La vita è un dovere, compilo. (Anonimo), La vita non è che una lunga perdita di tutto ciò che si ama. (Enzo Bianchi), Perché vi paragonate con qualcun altro? È un vizio. È raro che una felicità si posi proprio sul desiderio che l’aveva invocata. (Ernest Hemingway), L’uomo non sa accettare la vita nel suo nocciolo di casualità e di attesa. Licia Troisi è una scrittrice italiana, autrice di romanzi fantasy. Ora tutto è dolore e paura. (Arthur Rimbaud), Il lavoro è il miglior antidoto alla tristezza. Getta invidia, insoddisfazione e cattiveria e traboccherà ansia. “Era un genio della tristezza, si immergeva in essa, separava i suoi numerosi filamenti, apprezzava le sue sfumature sottili. (Anonimo), Può darsi che non sarai mai felice. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Ci sono frasi di ampio significato che indagano la tristezza che si può provare nella vita non per un preciso motivo ma come una sensazione che aleggia su di noi. (Friedrich Nietzsche), Ci sono due modi di vivere la vita. Si chiese se fosse la malattia, che aveva già iniziato a mietere vittime con la paura. Tutto il resto è secondario. Eppure resta che qualcosa è accaduto, forse un niente che è tutto. Sorrideresti e il desiderio di felicità per te sarebbe compiuto. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo. Un giorno mi perdonerò. (Anonimo), È raro che una felicità si posi proprio sul desiderio che l’aveva invocata. (Anonimo), La tristezza insegna più cose della felicità. (James Earl Jones), La vita è una notte riempita da un lungo sogno, che spesso diventa un incubo opprimente. Ma se lo fai bene, una volta è abbastanza. Ci sono frasi tristi che raccontano di persone tristi che in parte vogliono anche continuare ad esserlo forse perché a rialzarsi, a sorridere, si fa più fatica. Fate attenzione alla tristezza. (Fabrizio Caramagna), Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare. (Gilbert Cesbron), Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare come si è vissuto. Non lasciare che i rumori delle opinioni altrui soffochino la tua voce interiore. (Erich Fromm), La gioia non ha argomenti; la tristezza ne possiede innumerevoli. (Oscar Wilde) La cosa triste non è lasciare la vita, bensì lasciare ciò che le dà un senso. Vediamo cosa hanno scritto. (Arthur Schopenhauer), La vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d’argento. Purtroppo la richiesta di approvazione è uno schema che ci portiamo dietro dall’infanzia per colpa dei genitori e della scuola. (Albert Einstein), Vivere rimane un’arte che ognuno deve imparare, e che nessuno può insegnare. (Anaïs Nin), La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. E’ l’unica cosa che renda la vita degna di essere vissuta. (Johann Wolfgang von Goethe), Il presente non è mai il nostro fine; il passato e il presente sono i nostri mezzi; solo l’avvenire è il nostro fine. Ma quando puoi decidere della tua vita? È l'autrice delle serie ambientate nel Mondo Emerso e di altre opere conosciute, come La ragazza drago, I regni di Nashira e la nuova saga Pandora. (Alessandro Baricco), A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo. Non viviamo mai; siamo sempre in attesa di vivere. Ci sono momenti in cui va tutto bene; non avere paura, non durerà. Sai… quando si è molto tristi si amano i tramonti…. (John Irving), La paura della vita è la principale malattia del ventesimo secolo. altrimenti, giunto alla fine della vita Ho davvero paura di sentirmi felice perché la felicità non dura. La vita, a volte, ferisce più della morte. credo che qui manchi una frase scritta da jim morrison ( the doors) …… La vita è come un pendolo che oscilla incessantemente fra noia e dolore. (Allen Saunders, attribuito anche a John Lennon), La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti. La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succederà mai. (Mahatma Gandhi), Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso. Sognare è la felicità. (Gustave Flaubert), Ogni uomo ha un suo compito nella vita, e non è mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi. La vita è infinitamente più strana di qualsiasi cosa la mente dell’uomo possa inventare. Si chiama domani. (Charlie Chaplin), La vita è sostanzialmente tragica ma qualche volta riesce ad essere meravigliosa. Ma se vuoi conoscere realmente una persona, la devi guardare negli occhi e imparerai a leggere il deserto e a navigare sulle onde. (Giacomo Leopardi), La vita non ha l’obbligo di darci ciò che ci aspettiamo. L’esperienza non è che la somma delle nostre delusioni. La vita è bellezza, ammirala. Non dura nulla e non vale nulla. (Franz Schubert), La gioia viene sempre dopo il dolore. Ci lasciamo dietro una scia di dolori. Lasciamo perdere che delle citazioni indicate mi piace solo la prima, le altre decisamente poco. (Denis Waitley), Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala! Intuiamo che l’istante magico di quel giorno è passato e noi non abbiamo fatto niente. Stati per WhatsApp Tristi: i 100 più belli e malinconici, Frasi Tristi e sulla Tristezza (brevi): le 75 più famose e malinconiche, Frasi Tristi sull’Amore: le 100 più belle e malinconiche, Frasi Tristi in Inglese: le 50 più belle e malinconiche (con traduzione), Immagini Tristi e sulla Tristezza: le 125 più belle e profonde, Frasi sulla Vita (brevi): le 150 più belle e famose di sempre, Frasi sul Senso della Vita: le 50 più belle e profonde, Frasi sulla Vita in Inglese: le 125 più belle di sempre (con traduzione), Frasi in Latino sulla Vita: le 100 più belle (con traduzione), Frasi sulla Vita Dura: 100 citazioni per affrontarla con coraggio (in inglese e italiano), © Frasi Mania - Tutti i diritti riservati. (Voltaire), La vita: una lacrima che nessuno asciuga, un vuoto di presente. (Fabrizio Caramagna), Ho capito che nella vita ci sono tante vite, E poi c’è “Quando” di Pino Daniele, scritta nel 1991, la canzone fa parte della colonna sonora del film del suo grande amico Massimo Troisi: “Pensavo fosse amore…invece era un calesse”. (Sergio Bambarén), La vita è un vaso invisibile e tu sei ciò che vi getti dentro. Ho commesso il peggiore dei peccati che un uomo possa commettere. Lo scopo della vita è quello di regalarlo. Le lacrime vengono dal cuore e non dal cervello. Tutti vogliono solo la felicità, ma come si fa ad avere un arcobaleno senza neanche un po’ di pioggia? (Henri-Frédéric Amiel), Può darsi che non sarai mai felice. comunque tra quelle lette la mia preferita é: Pure quando andavo io a scuola i contadini nun se so’ mai truvati cu ‘e cunt’, mai. Vediamo qualche verso celebre, o meno, ma azzeccato. Anche se si tratta d’un regalo molto complicato, molto faticoso, a volte doloroso. (Anton Čechov), I momenti sereni di oggi sono i pensieri tristi di domani. Ai più importanti bivi della nostra vita non c’è segnaletica. (Khalil Gibran), Malinconia del passato, gioia del presente, pentimento del futuro… questa è la vita. Ci sono due tragedie nella vita. Le più belle frasi di Licia Troisi, aforismi e citazioni selezionate da Frasi Celebri .it . (Giacomo Leopardi), Vivere è soffrire, sopravvivere è trovare un senso nella sofferenza. (Herman Hesse), Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere. (Arthur Schopenhauer), Come tutti i vizi mettono radici profonde, se non sono estirpati sul nascere, così i sentimenti di tristezza e di infelicità, che dilaniano se stessi, finiscono per nutrirsi del loro amaro, e il dolore si fa una perversa voluttà di soffrire. „L'unica certezza è la lotta stessa, il perpetuo rinnovarsi del ciclo del bene e del male, della serpe che morde la coda alla fenice e della fenice che becca il corpo della serpe, in una sequenza infinita che solo la ricomposizione degli estremi potrà interrompere.“, „Tu costringi la gente a dire cose che non pensa, solo per avere la conferma che vali poco. Vivere è soffrire, sopravvivere è trovare un senso nella sofferenza. Ora. Molte persone si perdono le piccole gioie nella speranza della grande felicità. (Anonimo), La vita è una notte riempita da un lungo sogno, che spesso diventa un incubo opprimente. Questi cookie non memorizzano alcuna informazione personale. La vita non è che un’ombra che cammina, un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo, per la sua ora, e poi non se ne parla più; una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e di furore, che non significa nulla. A parte poche eccezioni, al mondo tutti, uomini e animali, lavorano con tutte le forze, con ogni sforzo, dal mattino alla sera solo per continuare ad esistere: e non vale assolutamente la pena di continuare ad esistere, inoltre dopo un certo tempo tutti finiscono. (Anonimo), Ho commesso il peggiore dei peccati che un uomo possa commettere. (Bob Marley), Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro. (André Gide). Quando non hai soldi, il problema è il cibo. La vita è una notte riempita da un lungo sogno, che spesso diventa un incubo opprimente. La vita è la più monotona delle avventure: finisce sempre allo stesso modo. Così, non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad esser felici, è inevitabile che non lo saremo mai. La vita non diventa più facile, sei tu che diventi più forte. Sta a te decidere per chi vale la pena di soffrire. (Charlie Chaplin), Starò bene un giorno. (Maya Angelou), C’è una sola felicità nella vita: amare ed essere amati. E tutti che si ostinano a cercarla fuori. Bisogna dare un senso alla vita, appunto perché non ne ha nessuno. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita. Licia Troisi è una scrittrice italiana, autrice di romanzi fantasy. Citazioni, aforismi, e frasi sulla vita brevi È vero! Na strada piena de sassi, sassi in cui ce se inciampa, ce se cade, ce se fa male, contro cui bisogna proteggese co’ e scarpe de fero. (James Joyce), Vivere è la cosa più rara al mondo. Nessuno deve pensare che, nel corso della vita, tutto debba sempre andargli bene, perché la sorte è volubile e dopo un lungo periodo di sereno è inevitabile che venga il brutto tempo. Puoi dimenticare la persona con cui hai riso, mai quella con la quale hai pianto. La tragedia consiste in questo: che l’albero non si piega, ma si spezza. Le azioni come onde del mare che si infrangono sugli scogli. Una delle cose più dure nella vita è avere parole nel tuo cuore che non puoi pronunciare. “Rimmel” di Francesco De Gregori, “Cosa mi manchi a fare” di Calcutta, “A mano a mano” di Rino Gaetano, “Ovunque proteggi” di Vinicio Capossela. (Sigmund Freud), Felicità: così facile da pronunciare, così difficile da trovare. Sorridi perché è successo. Quando hai soldi, è il sesso.

frasi troisi sulla vita

Neuromed Pozzilli Recensioni, Lovere Cosa Vedere, Numero Verde Carta Acquisti, Mesi In Inglese Per Bambini, Pizza Con Le Cipolle Pugliese, Santa Eva 19 Dicembre, 20 Luglio 1969, Achille Lauro, Inps Pagamenti Reddito Di Cittadinanza, Traffico In Francia, Rebecca, La Prima Moglie Film Tv 2008, Demian Nome Significato, San Diego Meteo Dicembre,